Oops! Sembra che ha fatto è stato disattivato Javascript. In modo per voi di vedere questa pagina in quanto è destinato ad apparire, ti chiediamo di fatto si prega di riattivare il Javascript!
close
légalisation

San Francisco cancellerà migliaia di documenti criminali per gli utenti di cannabis

Per la prima volta negli Stati Uniti, l'ufficio del procuratore di San Francisco ha annunciato un'amnistia per alcuni atti criminali 3 000. Riguardano gli abitanti della città da 1975 per reati minori di marijuana.

San Francisco attiverà il nuovo Legislazione della California retroattivamente, portando alla soppressione di migliaia di procedimenti penali accumulati negli ultimi anni 40 per il possesso o l'uso di cannabis.

Il procuratore distrettuale George Gascon ha annunciato lunedì che l'amnistia coprirà diversi decenni.

Questa decisione si tradurrà nel rilascio di migliaia di residenti che hanno avuto cariche in passato e non nuocerebbero più alla prospettiva di trovare un lavoro e di essere idonei a ricevere sussidi governativi.

"Una condanna penale può essere una barriera per l'occupazione, l'alloggio e altri sussidi", sostiene.

Invece di lasciare questo processo in tribunale, Gascon annunciò che l'ufficio del procuratore distrettuale di San Francisco lo avrebbe fatto per i suoi residenti. Ciò farà risparmiare tempo e denaro.

Elimina inferenze minori

Secondo Gascon, il Dipartimento Sinistri rimuoverà più delle spese per la cannabis 3 000 accumulate da 1975. I pubblici ministeri esamineranno i casi e, se necessario, gli armadi 4 940 saranno rivalutati.

"Invece di aspettare che la gente firmi una petizione per la comunità, abbiamo deciso di farlo da soli", ha affermato. "Crediamo che sia la cosa giusta da fare, quindi lo facciamo".

Tuttavia, coloro che hanno una storia criminale indipendentemente dalla cannabis non avranno diritto a tale rimedio. L'eliminazione dei reati minori sarà la priorità.

"Abbiamo ancora molto lavoro da fare e saremo in grado di valutare meglio la situazione dall'inizio del lavoro e spero che i rappresentanti eletti seguano lo stesso percorso", ha affermato Gascon.

I residenti della California hanno confermato la completa legalizzazione della cannabis in un referendum 2016. Questo riguarda anche l'apertura dei negozi. Dall'inizio dell'anno, dozzine di negozi sono stati aperti e il commercio legale è iniziato anche a San Francisco.

San Francisco cancellerà migliaia di documenti criminali per gli utenti di cannabis
Vota questo post
tag: giustiziaUS
fr French?
X

Iscriviti alla Newsletter

Trova tutte le notizie gratuitamente

copyright © Newsletter | BLOG-CANNABIS