close
Blog-Cannabis

Questi paesi 16 che hanno coltivazioni di cannabis e mercati legali in crescita

La "corsa verde" della cannabis legale è molto più diffusa di quella degli Stati Uniti. In effetti, i mercati legali della marijuana stanno cominciando ad emergere rapidamente in tutto il mondo. A questo punto, il mercato globale della cannabis dovrebbe registrare una crescita massiccia nei prossimi anni. Detto questo, ecco il paese 16 con le industrie emergenti della cannabis.

Paesi con nuovi mercati legali di cannabis

Attualmente, gli esperti ritengono che il mercato globale per la cannabis legale dovrebbe rappresentare in giro 7,7 miliardi di dollari all'anno. Nell'immediato futuro, questo numero dovrebbe aumentare in modo esponenziale. secondo ricercatori, si prevede che l'industria legale globale della marijuana raggiungerà 31,4 miliardi di dollari da 2012. Nel frattempo, il mercato dovrebbe sperimentare a tasso di crescita annuale di 60%.

Chiaramente, la legalizzazione è il fattore chiave. Mentre sempre più paesi in tutto il mondo legalizzano la cannabis, il mercato globale sta crescendo. Ecco i paesi con le industrie della cannabis da guardare.

Germania

La Germania cerca coltivatori legali di marijuana per scopi medici

La Germania fa una forte offerta per diventare il primo paese europeo di cannabis. In 2017, i legislatori hanno preso provvedimenti per consentire ai coltivatori di marijuana legali. Il paese ha anche preso importanti iniziative per rendere la cannabis medica più accessibile. Aspettatevi di vedere che il mercato legale della cannabis medica in Germania continuerà a rafforzarsi nei prossimi anni e forse anche a crescere negli hobby.

Italia

L'Italia ha una solida industria della marijuana medica. È interessante notare che il paese ha dato la responsabilità militare per tutta la coltivazione e la produzione di marijuana per scopi medici. All'inizio dell'anno, i rapporti hanno mostrato che la richiesta di erbe legali era troppo grande per l'esercito da seguire. Di conseguenza, ilL'Italia inizierà a importare cannabis da paesi come il Canada.

Israele

Israele certifica i nuovi medici 100 per aiutare a concedere licenze per la marijuana

Israele si è lanciato in prima linea nel mercato internazionale della cannabis legale. In particolare, è un leader negli studi relativi alla cannabis, in particolare per la ricerca medica. Oggi, il paese ha più di 25 pazienti trattati con 000 marijuana medica. Chiaramente, Israele ha guadagnato il suo posto in un elenco di paesi con mercati legali emergenti per la cannabis.

Canada

Non c'è molto da dire su questo. Il Canada è uno dei centri di cannabis più conosciuti al mondo. Il paese ha avuto un forte programma di marijuana medica per anni. E ora, il Canada è sulla buona strada per mantenere la promessa di legalizzare la cannabis ricreativa. Ad oggi, il governo dovrebbe legalizzare ottobre 17.

per leggere come
La dieta perfetta

Stati Uniti

Un numero crescente di stati continua a legalizzare varie forme di marijuana. Attualmente, il mercato legale della marijuana negli Stati Uniti è un po 'confuso. C'è una grande varianza da uno stato all'altro. Ad esempio, alcuni stati hanno programmi di cannabis medica molto accessibili. Ma altri stati limitano la marijuana medica solo a determinati tipi di prodotti. Allo stesso modo, alcuni stati hanno legalizzato completamente la cannabis ricreativa, mentre altri continuano ad applicare il divieto. Gli Stati Uniti, in un modo o nell'altro, sono già un enorme mercato di cannabis e cresceranno solo.

Spagna

La Spagna sarebbe uno dei paesi più compatibili con la cannabis. Ad esempio, ha uno dei più alti tassi di consumatori adulti di cannabis nell'UE. Tanto che gli esperti prevedono un mercato di marijuana ricreativo in Spagna in 2019. Questi stessi esperti ritengono che il mercato legale della cannabis in Spagna potrebbe superare rapidamente 200 milioni.

Brasile

Il Brasile è stato uno dei più grandi paesi del Sud America a prendere sul serio la possibilità di un mercato legale della marijuana. In particolare, il paese si è concentrato sulla cannabis medica. un studio condotto su 2017 ha rivelato che la cannabis medica da sola potrebbe generare più di un miliardo di dollari nel paese.

Argentina

L'Argentina è al crocevia della cannabis. Finora, il paese ha depenalizzato il possesso e l'uso di piccole quantità di marijuana. Ha anche approvato l'uso medico del CBD. E continua a esaminare l'idea di stabilire una forma di mercato legale. In particolare, un mercato medico. Sebbene al momento non ci sia una tonnellata di infrastrutture sul posto, è certamente un paese da tenere d'occhio,

Uruguay

L'Uruguay è un pioniere in paesi con mercati emergenti per la cannabis legale. È stato il primo paese a rendere la cannabis ricreativa universale per tutti gli adulti. L'anno scorso, il paese ha iniziato a vendere marijuana legale da banco nelle farmacie.

Perù

Molti esperti considerano il Perù un attore di primo piano nella scena della cannabis in Sud America. In effetti, Forbes ha detto che il Perù, insieme a Brasile, Argentina e Uruguay, contribuirebbe a far crescere il mercato legale della cannabis in Sud America da 125 milioni di dollari quest'anno a più di 775 milioni da 2027.

Australia

Società naturale

Gli esperti hanno previsto una crescita significativa per la cannabis in Australia. Il mercato legale del paese attualmente vale circa 52 milioni. Secondo 2027, questa cifra dovrebbe raggiungere 1,2 miliardi. Ciò renderebbe l'Australia uno dei cinque mercati di cannabis più grandi al mondo.

per leggere come
Una città canadese vuole diventare la capitale della cultura della cannabis

Messico

Le cose potrebbero cambiare in Messico. In 2017, il paese ha legalizzato la cannabis medica, a condizione che il farmaco contenga meno di 1% THC. Sul fronte del divertimento, la Corte Suprema ha preso una decisione interessante in 2015. In quella decisione, i giudici hanno concesso a quattro persone il diritto di coltivare e consumare la propria cannabis. Se questi cambiamenti sono indicatori di direzioni future, aspettiamo di vedere il Messico diventare uno dei paesi con mercati emergenti per la cannabis legale.

Sudafrica

Si dice che il Sudafrica abbia pubblicato linee guida per la produzione legale di marijuana per scopi medici. L'anno scorso, l'Alta corte del paese ha emesso una decisione che autorizza le persone a consumare legalmente la cannabis in privato. Come risultato di questi cambiamenti, il Sudafrica sta diventando uno dei più grandi mercati di marijuana in Africa. E mentre le leggi del paese continuano a cambiare, ci si aspetta che il Sudafrica diventi un mercato legale sempre più importante.

Zimbabwe

All'inizio dell'anno, il Lo Zimbabwe ha fatto notizia legalizzando la coltivazione di cannabis a fini scientifici e medici. Grazie a questa legge, le persone possono ora richiedere una licenza legale per coltivare la marijuana. Questo potrebbe essere un primo passo importante verso la creazione di un mercato emergente della marijuana legale nello Zimbabwe.

Grecia

Il governo greco spera che il cambiamento nella legislazione sulla cannabis crei crescita economica

L'anno scorso, il governo greco ha legalizzato l'uso della marijuana per scopi medicinali per gli adulti. Poi, quest'anno, i legislatori hanno approvato la coltivazione e la produzione di cannabis medica. Di conseguenza, potrebbe esserci una significativa nuova attività nel piccolo stato insulare. In particolare, un certo numero di compagnie di cannabis in tutto il mondo hanno già espresso interesse per il mercato della marijuana medica legale recentemente ampliato in Grecia.

Libano

Il Libano ha già una delle posizioni più dominanti nel mercato nero globale. Grazie a un clima ideale per la coltivazione della cannabis, il paese è noto per la produzione di tonnellate di erba premium. Ora, i legislatori del paese stanno prendendo in considerazione rendere tutta questa cultura legale dell'attività. Se il paese segue i primi piani per legalizzare la marijuana, si aspetti che il Libano diventi rapidamente un importante attore nel mercato globale della cannabis.

La cannabis è un mercato globale

La cannabis è un grosso problema. E questo crescerà solo Mentre i paesi di tutto il mondo continuano ad agire per emettere leggi più lassiste sulla cannabis, la probabilità di un mercato legale globale esplosivo diventa più probabile.

tag: GermaniaAustraliaCanadaSpagnaGreciaIsraeleItalialeggeMarijuanaMedicinaMessicoNotizieUS