close
Medico e Parafarmaceutico

Kerri Parker usa l'automedicazione contro i suoi tumori cerebrali

Residente nel Regno Unito, ex Playboy Pin-Up ed ex Miss UK Kerri Parker utilizza l'olio di cannabis per curare i suoi tumori cerebrali dopo aver rifiutato la chemioterapia

Kerri Parker, ex musa di Playboy e Miss UK, ha rifiutato la chemioterapia e combatte il cancro al cervello e i suoi tumori cerebrali con olio di cannabis. In passato, era a rischio di pesanti condanne nel Regno Unito. Ma oggi l'uso medico della cannabis è legale nel paese, Kerri ha tutte le possibilità di continuare il trattamento con fiducia.

La scelta di automedicazione

In 2013, Parker è stato sottoposto ad intervento chirurgico per il trattamento di due tipi di tumori cerebrali. Sebbene questi interventi sembrassero efficaci all'epoca, la signora Parker fu avvisata che un tumore era stato ancora scoperto nel suo cervello. da allora, Kerri Parker usa concentrati di cannabis nella speranza di curare il suo cancro.

La sua battaglia arriva più di quattro anni dopo che i chirurghi hanno rimosso un tumore che ha stranamente cambiato la sua personalità ...

Ha scelto l'olio di cannabis, piuttosto che trattare con la serie di intensa chemioterapia 12. La reginetta di bellezza doveva affrontare una potenziale prigione di cinque anni o una multa illimitata per aver consumato THC ...

"Non voglio che i miei capelli cadano a causa della chemioterapia o che il mio viso venga bruciato dalle radiazioni. Mi alleno ogni giorno, gestisco un'accademia di modelli e un'azienda di nutrizione; e non voglio che il cancro influisca su tutto ciò. "

L'uso della cannabis medica è ora legale nel Regno Unito, precedentemente Kerri lo ha importato dalla Spagna. Si aspettava una raffica di critiche da parte dei suoi amici, ma ha aggiunto:

"Nessuno ha detto che ho preso la decisione sbagliata. La mia famiglia mi supporta Mamma mi ha detto dal primo giorno che non voleva che facessi chemio. Crede fermamente di poter sconfiggere questo tumore da soli. "

Dall'olio del CBD all'olio THC

Kerri aveva già assunto l'olio di CBD per sei mesi nella speranza di impedire il ritorno del cancro. Ha preso l'olio con un'alta percentuale di THC per una quindicina di giorni in automedicazione e ha sentito alcuni effetti collaterali ...

"Stavo prendendo l'olio di CBD come preventivo e potrebbe aver rallentato il cancro, chi lo sa. Ora che prendo l'olio di THC, mi sento male. Abbassa la mia già molto bassa pressione del sangue e ho la nebbia nel cervello, vertigini, una diminuzione del sistema nervoso simpatico, debolezza e un aumento della frequenza cardiaca - sintomi normali, mi è stato detto . "Prego che il mio corpo si adatterà perché devo aumentare la dose giornaliera vicino ai tempi di 10 se voglio sbarazzarmi del cancro".

Prima del cancro, Kerri ha condotto uno stile di vita affascinante. Ha posato per Playboy e ha vissuto la vita alta nella villa di Hugh Hefner a Los Angeles. Si è anche messa in fila per Megan Fox e ha vinto molti titoli di bellezza - incluse le versioni di Miss UK. Ma il cancro ha causato il caos nella sua vita. In 2014, è diventata molto introversa.

"Preferirei sentirlo così con la chemioterapia e la radioterapia. È la mia unica speranza di sopravvivenza. "Kerri Parker

I medici hanno affermato di soffrire di bizzarri effetti collaterali mentali che possono colpire pazienti sottoposti a chirurgia cerebrale. I risultati delle scansioni sono venuti dopo chiaramente dopo il trattamento con olio di cannabis. In conclusione, la sua personalità fiduciosa è tornata, e Kerri sta conducendo una nuova vita. La cannabis medica è finalmente autorizzata nel Regno Unito, Kerri Parker non dovrà più preoccuparsi di alcuna repressione.

Testimonianze e successi dei trattamenti di cannabis medica

Kerri Parker usa l'automedicazione contro i suoi tumori cerebrali
5 (100%) 2 voti
tag: CancroTraitementUK
fr French?
X

Iscriviti alla Newsletter

Trova tutte le notizie gratuitamente

copyright © Newsletter | BLOG-CANNABIS