close
légalisation

La Casa Bianca prepara la riforma federale

La Casa Bianca progetta di affrontare la riforma federale della cannabis, Jeff Sessions si dimette ...

Secondo il rappresentante Dana Rohrabacher, la Casa Bianca prevede di riformare completamente la cannabis. Inoltre, l'improvvisa rassegnazione di Jeff Sessions sembra corroborata dalle nuove intenzioni del governo statunitense. Il presidente Donald Trump, quindi, ha la ferma intenzione di correggere il regolamento federale (allegato 1) che circonda la pianta di cannabis.

Cambio alla Casa Bianca

I fan della cannabis mercoledì hanno celebrato l'estromissione del Procuratore Generale degli Stati Uniti, Jeff Sessions, il cui mandato in qualità di capo osservatore della legge comprendeva forti politiche narcotiche. Ciò corrobora la citazione del rappresentante della Casa Bianca che aveva annunciato ai media che l'amministrazione Trump aveva fatto un "fermo impegno" a correggere la regolamentazione della cannabis.

"Ho parlato con persone della Casa Bianca che conoscono e che fanno parte del seguito del presidente ... Ho parlato a lungo con loro. Sono rassicurato sul fatto che il Presidente intende mantenere la sua promessa elettorale. "-" Mi aspetto che dopo le elezioni (a medio termine) ci siederà e inizieremo a elaborare qualcosa di specifico e di reale. "-" Potrebbe essere primavera 2019, ma sicuramente alla prossima sessione legislativa "

Dana Rohrabacher afferma che il Presidente Trump è favorevole alla legalizzazione della cannabis a fini medici a livello federale e che lascia la questione dell'uso di cannabis ricreativa negli stati.

La cannabis per scopi ricreativi è stata legalizzata in California quest'anno Martedì, il Michigan divenne il decimo stato per legalizzare la cannabis ricreativa. Trentadue altri hanno approvato la cannabis per scopi medici, più recentemente lo stato dell'arte.Utah e Missouri. Le previsioni di Rohrabacher sembrano accurate, con le recenti dimissioni del nemico numero uno della cannabis negli Stati Uniti, alias l'ex senatore Jeff Sessions.

Le dimissioni di Jeff Sessions

Durante tutta la sua vita e il suo mandato, Jeff Sessions è stato fortemente criticato dalla comunità e dall'industria della cannabis. L'ex procuratore generale degli Stati Uniti, ha frenato politica riforma sull'uso della cannabis; anche andando su combattere i pazienti cannabis medica ... Durante queste sessioni, i pubblici ministeri federali hanno chiesto l'imposizione di pene massime; e anche per reati minori ...

"Le persone buone non fumano marijuana." Jeff ...

La politica di Jeff Sessions era cresciuta; mentre alcuni stati hanno legalizzato la cannabis e altri hanno riconosciuto l'uso medico ... Jeff Sessions ha aumentato le pene per la cannabis, mentre gli stati membri l'hanno ridotta ...

Oggi la comunità pro-cannabis attende con impazienza la partenza di Jeff ... Il nemico della "marijuana" ha causato l'esodo degli investitori mentre il denaro era attratto da questo settore. Le dimissioni inaspettate di Sessions stanno già aumentando gli stock di cannabis e gli investimenti.

Ciò dimostra che il governo degli Stati Uniti è fermamente impegnato a riformare la legge federale sulla cannabis. La pianta etichettata male dalla DEA, come una droga di Schedule 1 con eroina e LSD - cambierà certamente anche i lati ...

La Casa Bianca prepara la riforma federale
5 (100%) 2 voti
tag: BUZZleggePoliticaTrumpUS
fr French?
X

Iscriviti alla Newsletter

Trova tutte le notizie gratuitamente

copyright © Newsletter | BLOG-CANNABIS