Oops! Sembra che ha fatto è stato disattivato Javascript. In modo per voi di vedere questa pagina in quanto è destinato ad apparire, ti chiediamo di fatto si prega di riattivare il Javascript!
close
Scienza

I campi di canapa forniscono una fonte di polline per le api stressate.

Si scopre che le api attaccano i fiori maschili nei campi di canapa per cercare il polline dei loro bambini.

I ricercatori ritengono che la canapa potrebbe essere un'ulteriore fonte di polline per le api.

Buone notizie per gli amanti delle api: i campi di canapa possono contenere un apporto di nutrienti per le colonie affamate, secondo uno studio condotto da uno studente di entomologia dello stato del Colorado. La cannabis a basso contenuto di THC attrae una vasta gamma di specie di api e potrebbe diventare una fonte di polline di fine stagione per le api.

Le piante di canapa industriale, diventano parte del menu delle api americane mentre gli stati creano programmi pilota di coltivazione legale. Né la canapa né altri ceppi di Cannabis sativa coltivati ​​per scopi ricreativi o medicinali forniscono insetti con il minimo nettare e tutti si affidano al vento per liberare il polline. Eppure, una grande varietà di api è apparsa in due esperimenti di canapa durante un esperimento di raccolta di un mese condotto da Colton O'Brien, uno studente di entomologia alla Colorado State University di Fort Collins.

Le api 23 dei generi 66 elencati in Colorado sono cadute nelle trappole di O'Brien, ha riferito a novembre 11 a Entomology 18, l'incontro annuale delle società entomologiche americane e canadesi. O'Brien e il suo consulente, Arathi Seshadri, ritengono che questa sia la prima indagine sulle api nei campi di cannabis.

"Cammini nei campi e senti ronzio ovunque", dice O'Brien.

Catturò grossi droni, api minuscole coperte da una specie di sudore metallico verde, e molti altri che si trovavano nell'abbondante polline giallo verdastro disseminato dai fiori maschili.

Fotografato da Amanda Robinson. Foto di USGS PWRC.
Una femmina Agapostemon virescens raccolta presso Caroline Co. nel Maryland.

Le api hanno bisogno di polline per nutrire i loro piccoli, e quando intrappolano trappole in agosto 2016, non c'erano molti altri fiori che fiorivano. Poco si sa sulle qualità nutrizionali del polline di canapa per le api larve. Tuttavia, le trame di canapa commerciali possono diventare una rara fonte di cibo per impollinatori in periodi di stress, ha detto O'Brien. La salute delle api mellifere si è deteriorata negli ultimi anni e gli ambientalisti sono anche preoccupati per il destino delle molte api selvatiche meno studiate. O'Brien ha esortato i coltivatori che stanno sviluppando strategie di gestione dei parassiti per la canapa da esterno a considerare la salute delle api.

Le tecniche di controllo dei parassiti per la canapa sono ancora in corso. Ci si chiede anche quali siano gli insetti considerati dannosi per la canapa, ha dichiarato l'entomologo Whitney Cranshaw, anch'esso della Colorado State University. Nuove minacce potenziali sono emerse dall'inizio del ventesimo secolo, quando gli agricoltori coltivavano canapa con concentrazioni molto basse di THC, come coltura di fibre e altri usi pratici. La legislazione anti-droga alla fine rese la coltivazione di qualsiasi forma di cannabis illegale per decenni negli Stati Uniti.

Un'ape a due tonalità a strisce visita una varietà di fiori

La legge statunitense 2014 Farm Bill, tuttavia, distingue tra canapa con meno di 0,3% THC in peso secco e alte varietà di cannabis THC di interesse per uso ricreativo e medico. Questa distinzione ha permesso a stati come Colorado e Kentucky di istituire programmi legali di coltivazione per far rivivere questo raccolto potenzialmente promettente. Ma questo solleva nuove domande su questo vecchio tipo di piante.

Leggi:

MIELE DI CANNABIS
RISPARMIO DELLE API

I campi di canapa forniscono una fonte di polline per le api stressate.
5 (100%) 2 voti
tag: canapaPiantagionepolline
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!