close
légalisation

La Francia conserva ancora il numero di 1 di cannabis

http://www.ox.ac.uk/news/2014-07-16-how-cannabis-causes-paranoia
Blog-Cannabis

L'Osservatorio francese delle droghe e delle tossicodipendenze (OFDT) e Public Health France pubblicano i risultati del livello di utilizzo delle droghe illecite in Francia da 1992 a 2017

Questo sondaggio ha intervistato più di Anziani 20 000 da 18 a 64 anni sugli usi di queste sostanze.

Vedere i risultati su PDF qui

I punti da ricordare per la cannabis:

1.Consumo di cannabis sempre più frequente oltre gli anni 25

In 2017, la cannabis rimane la prima sostanza illecita disseminata nella popolazione: 44,8% di adulti ha già provato almeno una volta, con una prevalenza più alto negli uomini. Da quando 1992, la diffusione della cannabis ha continuato a crescere: il suo tasso di sperimentazione andato da 12,7% in 1992 à 44.8% in 2017.

crescente livelli di utilizzo nell'anno tocca tutte le generazioni ma è particolarmente sensibile tra gli adulti da 35 a 44 anni

Utilizzo nell'anno o uso regolare ha subito un aumento di 6% in 30 anni lui va da 4,4% à 11,0% tra 1992 e 2017.

per leggere come Poliziotti del Wyoming per monitorare l'eclissi solare

Per quanto riguarda in particolare gli ultimi sviluppi (periodo 2014-2017), ilusare durante l'anno rimane ad un livello di 11,0% da 18-64 anni. Questo uso diminuisce gradualmente con l'età, da 26,9% per 18-25 anni à 17,7% per 26 - 34 anni, 9,4% in quelli invecchiati 35 a 44 anni et 1,6% tra i più vecchi 55-64 anni.

2: più consumatori di cannabis tra persone attive, occupate o disoccupate.

In 2017, i disoccupati i livelli attuali di uso corrente di cannabis quasi due volte più in alto che attività impegnate. Questi livelli diusare durante l'anno triplicato tra 1992 e 2017, sia tra gli impiegati (da 3,5% a 9,6%) sia tra i disoccupati (da 5,0% a 15,8%). Tra 2014 e 2017, sembra questo la differenza è leggermente diminuitaa causa di un aumento del consumo tra gli occupati e una stabilizzazione di quella dei disoccupati.

3.Autocultura di cannabis, una pratica sempre più diffusa.

per leggere come La polizia canadese potrebbe rimandare il piatto legale

Il mercato nero è la modalità di fornitura più frequente: quasi i due terzi degli utenti dicono di averlo usato, mentre 7% menzionare la pratica casa crescita.

Analogamente a quanto osservato per la cannabis, i livelli di sperimentazione degli altri farmaci differiscono notevolmente a seconda del sesso e dell'età degli individui. Per tutti i prodotti, gli uomini sono più spesso sperimentali rispetto alle donne.

Conclusione:

I risultati del settimo esercizio del Barometro della salute di salute pubblica in Francia riguardano principalmente le giovani generazioni e gli uomini. Diversi livelli di utilizzo in 2017 sono generalmente stabili rispetto a quelli di 2014. In 2017, la quota di sperimentatori di cannabis ha continuato ad aumentare e ora colpisce quasi la metà degli adulti. L'uso di cocaina e MDMA / ecstasy sta aumentando con maggiore frequenza rispetto al passato rispetto agli anni 18-25, riflettendo la maggiore accessibilità e disponibilità di questi prodotti.

La Francia conserva ancora il numero di 1 di cannabis
5 (100%) 2 voti
tag: Consumoancora galleggiantesondaggio

Iscriviti alla Newsletter

Trova tutte le notizie gratuitamente

copyright © Newsletter | BLOG-CANNABIS