close
salute

La potenza di THC è passata da 2008 a 2017

Blog-Cannabis

Nuove tendenze per i consumatori americani ed europei.

Esiste un progetto per analizzare i campioni di cannabis confiscati dalle forze dell'ordine per assistere un certo numero di agenzie federali nella pianificazione del controllo della droga e delle strategie di sanità pubblica. Questo programma è chiamato: Programma di monitoraggio della potenza.

Grazie all'attività del programma di monitoraggio della droga, per un totale di campioni 18108 di preparazioni di cannabis sono stati analizzati nel corso degli ultimi dieci anni presso l'Università di Mississippi sostenuto dal National Institute on Drug Abuse (NIDA).

Gascromatografia

Questo metodo utilizza un rivelatore a ionizzazione di fiamma (GC-FID) che è un'analisi tecnica molto comune che è ampiamente usato in mercati di petrolchimica, farmaceutica e gas naturale. I campioni utilizzati sono classificati come segue:

Il numero di campioni ricevuti negli ultimi cinque anni è diminuito significativamente a causa della legalizzazione per scopi medici o ricreativi in ​​molti stati degli Stati Uniti.

Risultati spettacolari!

I risultati hanno mostrato che la concentrazione media di Δ9-THC è cresciuto notevolmente negli ultimi anni 10, passando da 8,9% a 2008 a 17,1% a 2017. Il rapporto medio Δ9 THC: CBD inoltre è salito bruscamente da 23 in 2008 in 104 in 2017.

per leggere come Zamal medico per Reunion Island

Da 2008 a 2017, la proporzione di campioniolio di hashish (concentrato) inserito passaggio 0,5 a 4,7% e loro concentrazione media dei passaggi Δ9-THC 6,7 a 55,7%.

Sono inoltre presenti altri programmi di monitoraggio delle attività diversi paesi europei come i Paesi Bassi, il Regno Unito, il Francia e l'Italia. Questi programmi hanno anche documentato aumenti di Δ9-THC e Δ9-THC: rapporti CBD nella cannabis.

Le tendenze dell'ultimo decennio suggeriscono che la cannabis sta diventando un prodotto sempre più potente negli Stati Uniti e in Europa.

Anche il prezzo è in aumento

D'altra parte, c'è un aumento della potenza e del prezzo della cannabis in Europa da 2006 a 2016. Questa rapporti di studio trasversali che il potere e il prezzo della resina europea e della cannabis vegetale sono aumentati tra 2006 e 2016.

Il potere della resina è passato da un intervallo di 8,14% di THC in 2006 a 17,22% in 2016. Il prezzo della resina è passato da 8,21 euro / g a 12,27 euro / g. Il valore della resina è aumentato da 11 mg THC per euro a 16,39. L'andamento variabile dell'attività della resina e il valore nel tempo hanno indicato un cambiamento minimo da 2006 a 2011, seguito da aumenti marcati da 2011 a 2016. Il potere della cannabis a base di erbe è passato 5,00% THC a 10,22%. Il prezzo di piante medicinali è passato da 7,36 euro / g a 12,22 EUR / g. Il valore della cannabis a base di erbe non è cambiato di 12,65 mg di THC per euro a 12,72mg.

per leggere come Secondo il nostro DNA, la cannabis agisce in modo diverso su ciascuno di essi

Conclusione

Quindi notiamo che la resina di cannabis ma non la cannabis a base di erbe ha aumentato la quantità di THC per euro speso. Il marcato aumento della resistenza e del valore della resina tra 2011 e 2016 è compatibile con l'emergere di nuove tecniche di produzione di resina nei mercati europei.

tag: ConsumoRicercaTHC