close
Affari

Seth Rogen collabora con Canopy Growth per lanciare il marchio Houseplant

Blog-Cannabis

Dopo Snoop dogg e Martha Stewart, è il turno di Seth Rogen di unirsi a Canopy Growth

Seth Rogen, protagonista di Strafumati e lo sceneggiatore Evan Goldberg ha stretto una partnership con Canopy Growth Corp. per lanciare un marchio canadese con sede a Toronto: Pianta della casa.

L'attore e sceneggiatore canadese Evan Goldberg, originario di Vancouver, con il quale Rogen ha collaborato al film di stoner, co-fondatore della compagnia di Toronto Pianta della casa con "altri amici e colleghi".

"Lavoriamo in silenzio da anni e vedere come tutto si realizza è un sogno che si avvera", ha detto Rogen in un comunicato inviato via email.

"Non potremmo essere più appassionati di questo business e ci impegniamo a fare tutto nel modo giusto. Per noi è estremamente importante trattare la cannabis con il rispetto che merita ".

Mr. Houseplant ha dichiarato che Canopy ha acquisito 25% del business e investito nel suo capitale circolante, ma non ha voluto rivelare altre informazioni finanziarie.

Rogen e Goldberg sono i leader dell'azienda, mentre Canopy, nel suo ruolo di partner di venture capital, fornisce le strutture, le competenze e le infrastrutture necessarie per coltivare la cannabis.

"Conosciamo il team di Houseplant da molto tempo e continuiamo ad essere impressionati dalla loro comprensione del consumatore, dalla loro attenzione ai dettagli e dal loro desiderio di raggiungere la loro visione", ha dichiarato Mark Zekulin, Presidente e CEO. CEO di Canopy, in a comunicato.

Rogen non è l'unica star da lanciare a Canopy Growth

ultimamente, Martha Stewart, 77, è stata l'ultima celebrità a collaborare con Canopy per presentare i suoi prodotti ad un pubblico più mainstream. Più avanti su 2016, Whoopi Goldberg ha annunciato la sua gamma di prodotti destinati ad alleviare il dolore dei crampi mestruali.

per leggere come Quasi il 26% della popolazione del Canada consuma cannabis

Rogen, che ha recitato in Stoners in film come Knocked Up e The 40-Year-Old-Virgin, non è la prima celebrità della cannabis ad entrare nel settore.

Dal momento che il Canada ha legalizzato la cannabis ricreativa lo scorso ottobre, queste società sono soggette a regole rigorose che regolano la promozione di questi prodotti. La legge sulla cannabis proibisce la promozione della cannabis, dei suoi accessori o di qualsiasi servizio correlato alla cannabis per testimonianza o approvazione o per la rappresentazione di una persona, un personaggio o un animale , reale o immaginario. È anche vietato presentare la cannabis o alcuni dei suoi elementi di marca in un modo che "evochi un'emozione positiva o negativa" su una persona.stile di vita come glamour, hobby, eccitazione, vitalità, rischio o audacia ".

È inoltre vietata qualsiasi promozione che possa essere considerata attraente per i giovani.

Pianta della casa ha osservato che Rogen e Goldberg non sono portavoce retribuiti, ma fondatori e imprenditori che sono stati coinvolti nel suo sviluppo strategico e nel processo decisionale sin dall'inizio.

"Fin dall'inizio, il team di Houseplant si è concentrato sul rispetto delle regole ed è per questo, non a causa della mancanza di opportunità prima e dopo la legalizzazione, Seth ed Evan non hanno partecipato nessun evento o promozione della cannabis in Canada ".

"Sono fondatori e proprietari, non portavoce del marchio e hanno fatto attenzione a non confonderlo".

Il team di Houseplant a Toronto è composto da un direttore delle vendite e un responsabile marketing, mentre i ceppi che verranno coltivati ​​presso le strutture di Canopy saranno a Smiths Falls, Ontario.

per leggere come Riparazioni legali per i rivenditori di erbe infestanti

Il primo ceppo Houseplant Sativa sarà in vendita presso i rivenditori legali a partire dal prossimo mese e seguiranno le varietà ibride e indica. La società ha affermato che i giunti pre-fresati e i prodotti a base di gelatina morbida seguiranno anche nel corso dell'anno, quando il marchio verrà lanciato in tutto il Canada.

Houseplant ha detto che non ha intenzione di lanciare negli Stati Uniti - dove la cannabis è legale per scopi medici e ricreativi in ​​diversi stati, ma il suo partner e la compagnia hanno entrambe "aspirazioni globali".

I partner di Rogen e Goldberg in Houseplant appartengono anche all'agenzia di artisti United Talent Agency, stabilito in California, attraverso il suo gruppo di imprese commerciali.

Entrambi gli uomini hanno trascorso cinque anni a prepararsi per il lancio, ha detto Goldberg.

"Siamo così orgogliosi di lanciare in Canada, il nostro paese d'origine ... Siamo entusiasti di poter condividere la nostra passione per la cannabis con i canadesi in questo modo", ha detto in una nota.

tag: AffariCanadaBaldacchinocelebritàSnoop Dogg