close
legalizzazione

I farmacisti belgi possono ora vendere CBD

Blog-Cannabis

Il cannabidiolo ora è venduto in farmacia in Belgio

I farmacisti possono ora vendere cannabidiolo (CBD) come farmaco da prescrizione da un medico, secondo una circolare emessa martedì dall'Agenzia federale per i medicinali e i prodotti sanitari (FAMHP).

Il CBD è un componente della cannabis, così come il tetraidrocannabinolo (THC), che ha effetti psicotropi. In Belgio, un regio decreto del 2015 di giugno proibisce ai farmacisti di dispensare preparati magistrali - medicinali prescritti da un medico e prodotti nella farmacia stessa - contenenti THC. Solo Sativex, che contiene sia THC che CBD, è autorizzato a determinate condizioni per i pazienti con sclerosi multipla.

Il regio decreto proibiva anche i preparati di CBD a causa della possibilità di contaminazione da tracce di THC. "Tale divieto non sembra essere l'obiettivo del regio decreto", Tuttavia, afferma il FAMHP nella sua circolare.

Pertanto, l'agenzia ora consente l'uso di "materie prime come il cannabidiolo contenente tracce di THC"Per i preparati magistrali se l'esposizione del paziente al THC non supera 1 microgrammi per chilogrammo di peso corporeo al giorno. I farmacisti devono monitorare gli effetti collaterali e acquisire le conoscenze necessarie, aggiunge la circolare.

per leggere come
Quale scenario per la Francia?

Solo i farmacisti possono legalmente venderlo come medicinale

Il portavoce della FAMHP, Olivier Christiaens, sottolinea che il CBD può essere legalmente venduto come medicinale solo dai farmacisti. Inoltre mette in guardia le persone contro "Negozi di CBD", Che offrono prodotti a base di cannabidiolo. "A differenza delle farmacie, in questi negozi non esiste supervisione e follow-up medico. Solo le farmacie possono somministrare CBD come medicinale."

I farmacisti possono trasformare la materia prima farmaceutica CBD - una polvere - in olio, pillole o unguento. Negli Stati Uniti esiste un farmaco antiepilettico riconosciuto a base di CBD.

Fonte: RTBF

tag: BelgioCBDleggefarmacia