close
CBD

14% degli americani afferma di utilizzare prodotti CBD

Blog-Cannabis

Un americano su 7 afferma di avere prodotti a base di cannabidiolo (CBD)

I giovani americani e quelli negli Stati Uniti occidentali hanno maggiori probabilità di riferire utilizzando questi prodotti, che sono ampiamente pubblicizzati per i loro benefici terapeutici senza effetti psicoattivi perché contengono un basso contenuto di THC. Secondo uno sondaggio 14% degli americani riferisce di utilizzare prodotti a base di CBD 40% di utenti utilizza prodotti a base di CBD per il dolore, 20% per l'ansia e 11% per il sonno.

Grafici a barre. Uso autonomo di prodotti a base di CBD tra tutti gli adulti, suddivisi per fasce di età e area regionale.

Sebbene il CBD sia stato legalizzato a livello federale lo scorso dicembre, la FDA sta continuando la sua ricerca e alcuni stati continuano a limitarne l'uso. Mentre l'14% degli adulti statunitensi utilizza prodotti a base di CBD, il sondaggio Gallup di June 19 di giugno allo 12 di luglio ha rivelato che l'50% non li utilizza e l'35% non li conosce affatto. (Coloro che non hanno familiarità con i prodotti CBD non sono stati interrogati sul loro uso personale di questi prodotti.)

Il venti percento degli adulti di età inferiore a 30 riferisce di usare il CBD, ma l'uso e la familiarità sono in costante calo nei gruppi di età più avanzata. Solo 8% delle persone di età pari o superiore a 65 afferma di usare CBD e 49% non lo sa. La stessa tendenza è evidente nei dati di Gallup sull'uso di marijuana, con i giovani adulti che segnalano una maggiore prevalenza dell'uso di marijuana rispetto agli adulti più anziani.

per leggere come
Snoop Dogg fuma un sigillo davanti alla Casa Bianca

A livello regionale, l'21% di quelli negli Stati Uniti occidentali utilizza prodotti a base di CBD, rispetto allo 13% a sud e allo 11% a est e midwest. L'uso della marijuana è legale in molti stati occidentali e i prodotti a base di CBD sono disponibili da più tempo per i residenti di questi stati.

Perché alcune persone usano il CBD

Mentre la FDA continua a ricercare gli usi e l'efficacia dei prodotti a base di CBD, i professionisti del marketing affermano di avere un'ampia varietà di benefici medici e terapeutici. Gli utenti di CBD negli Stati Uniti citano sollievo dal dolore (40%), ansia (20%), insonnia (11%) e artrite (8%) come le principali ragioni per l'uso.

Degli uomini e delle donne che usano i prodotti a base di CBD, circa quattro su dieci affermano di usarlo per alleviare il dolore, ma le donne hanno maggiori probabilità rispetto agli uomini di usarlo per alleviare l'ansia (25% vs. 14%, rispettivamente) e gli uomini hanno maggiori probabilità rispetto alle donne di usarli per dormire (15% vs. 8%).

per leggere come
In che modo l'erba è diventata così forte?

Reddito netto
Dall'entrata in vigore della legge di 2018 che legalizza la coltivazione della canapa lo scorso dicembre, molti prodotti CBD sono stati immessi sul mercato, ma la stragrande maggioranza degli americani non li conosce ancora o non li conosce. non usare. Coloro che affermano di usarlo sono principalmente usati per trattare il dolore, l'ansia e l'insonnia.

Gli americani più anziani hanno meno familiarità con i prodotti a base di CBD e hanno meno probabilità di usarli ora. Quando la FDA inizia a regolare i prodotti a base di CBD e se diventano più comuni, gli americani più anziani possono trarre maggiori benefici per il trattamento di dolori e dolori che accompagnano l'età.

tag: adolescenteConsumoHuile de CBDsondaggiostatistiqueUS