close

Gumby Hash è un modo molto semplice ed efficace per fare l'hashish usando una tecnica di filtrazione dell'acqua.

I tuoi strumenti

Per poter realizzare il Gumby Hash, avrai bisogno dei seguenti utensili: un secchio, un barattolo di vetro, un miscelatore / trapano, un tubo flessibile, un filtro, ghiaccio (molti
acqua), acqua, gemme di cannabis, forza gravitazionale ... e pazienza.

Le istruzioni per l'uso

  1. Mescola il ghiaccio e le gemme tritate fino a riempire il secchio con 50%.
  2. Aggiungi acqua fino a quando il secchio è pieno al 90%.
  3. usa un mixer. (assicurarsi che non schizzi)
  4. mescolare per circa 30 minuti (aggiungere ghiaccio se sciolto, aggiungere acqua se è troppo difficile mescolare)
  5. filtra tutto
  6. spremere bene il riempimento risultante
  7. lascia riposare il secchio per alcune ore
  8. sifone la parte superiore del secchio (fare attenzione a non avvicinarsi alla superficie dei tricomi)
  9. trasferire in un barattolo di vetro
  10. lasciarlo riposare per circa un'ora
  11. sifone il resto dell'acqua "chiara" (MOLTO attentamente)

Nelle foto

Ecco tutte le foglie tagliate di entrambe le piante. Assicurati di non usare grandi pale del ventilatore poiché avrai molte foglie parassite nel tuo hash.

gumby1.jpg

Aggiungi acqua fredda e ghiaccio alla miscela, quindi mescola con un miscelatore per malta per almeno 15 minuti per recuperare tutto il THC, separandolo dalla foglia.

gumby2.jpg

Ecco come appare il mix dopo circa 15 min di mix.

gumby3.jpg

Con un filtro da cucina, rimuovere tutti i detriti di foglie e acqua.

gumby4.jpg

Ecco come appare il liquido una volta estratte tutte le foglie.

gumby5.jpg

Quindi, si desidera lasciare riposare il liquido per almeno 4 ore senza spostarlo in modo che tutti gli elementi che si desidera recuperare cadano sul fondo.

gumby6.jpg

Usa un piccolo tubo per sifonare tutta l'acqua, facendo attenzione a non toccare lo strato inferiore del liquido.

gumby7.jpg

Dopo circa 20 minuti, ecco lo strato inferiore del liquido.

gumby8.jpg

Quindi smettiamo di sifonare. Ed ecco la quantità di liquido rimanente.

gumby9.jpg

Metti il ​​liquido in un barattolo, quindi lascia che 4 faccia gli straordinari e puoi vedere lo strato di hash sul fondo del barattolo.

gumby10.jpg

Quindi sifone l'acqua dal barattolo facendo attenzione a non spostare i cristalli del fondo.

gumby11.jpg

Ecco cosa rimane alla fine di questa operazione.

gumby12.jpg

Metti un sacchetto su un'altra pentola e getta il liquido rimanente nel sacchetto.

gumby13.jpg

Quindi lascia riposare il liquido per circa 1 ora (puoi accelerare questo passaggio posizionandolo sotto una lampada)

gumby14.jpg

Ecco cosa rimane dopo l'evaporazione dell'acqua

gumby15.jpg

Ecco il prodotto finale. che possiamo allenarti in una palla o appiattirla.

gumby16.jpg

Questo metodo consente, con materiale facilmente accessibile, di produrre hashish.

Fonte: http://cannapedia.me/

tag: GermogliohasciscHashtecnologia