close
Cultura

5 miti culinari intorno alla cannabis

5 miti culinari intorno alla cannabis

I 5 miti culinari sulla cannabis - Non lasciarti più ingannare dalle voci, soprattutto quando si tratta di cibo

Per un utente occasionale, alcuni metodi più intensi come i concentrati non sono allettanti. Stanno cercando un modo più semplice e flessibile per usare la marijuana. È evidente che l'industria alimentare è in forte espansione, con utenti più occasionali sulla scena. Per i cuochi della domenica, ecco alcuni miti che dovresti conoscere, oltre a l'ingrediente principale necessario in cucina: Burro di Marrakech.

# 1: getta un po 'di erba nel tuo mix di brownie


Il THC deve essere legato a qualche tipo di grasso o olio. Il modo migliore per rendere i tuoi Brownies psicoattivi è cucinare la materia vegetale con burro e filtrare il tutto. Usiamo il composto al posto del burro, l'olio nella ricetta del "Brownie". Gettare semplicemente le erbe nella ricetta è uno spreco e probabilmente risulterà in un brutto "Brownie" durante la degustazione.

leggere :  Portare la cannabis su un aereo è ora possibile

# 2: puoi overdose di marijuana alimentare


Non esiste un'overdose fatale di marijuana. I commestibili a base di cannabis ti faranno semplicemente dormire o vomitare prima che tu possa ingerire abbastanza marijuana da ucciderti ... Tuttavia, la guida è fortemente sconsigliata, a dosi elevate.

# 3: Puoi preparare dolci con "burro di Marrakech" (burro di cannabis).


Falso. Ovviamente le persone, le persone che la pensano così, dimenticano di notare la moltitudine di ingredienti che compongono un dolce ... Burro e olio sono usati in quasi tutte le ricette di cucina, e la cannabis deve essere considerata tale, altrimenti sarai fuori. gara…

# 4: I manghi aumentano la potenza dell'erba.


Questa voce è iniziata perché il mango e la cannabis contengono mircene, un terpenoide che contribuisce al sapore e all'odore ... Secondo High Times nessuno studio formale in questa direzione è stato fatto, e questo "mango mojo" è molto probabilmente un effetto placebo.

leggere :  Budzai: l'artista di Toronto che cresce a spirale

# 5: Fare il burro di Marrakech richiede un'eternità nella cottura.


Questo non è vero. Il processo richiede solo poche ore per essere completato. Puoi lasciare cuocere il burro a circa 240 gradi per alcune ore per completare bene il processo.

(Bonus) Ricetta veloce del burro di Marrakech

  1. Sciogliere il burro a fuoco basso in una casseruola media.
  2. Aggiungi i tuoi boccioli al burro fuso, con parsimonia, mescolando tra i due.
  3. Fate bollire a fuoco basso per 45 minuti, mescolando spesso. Piccole bolle dovrebbero apparire sulla superficie.
  4. Dopo l'ebollizione, filtrare il burro (nel contenitore) utilizzando un colino metallico.
  5. Fai pressione (con l'aiuto di un cucchiaio) per spremere tutto il burro di Marrakech. Questo burro di marijuana dovrebbe avere una tinta leggermente verde; il che significa che hai passato il burro di Marrakech ^^

Lasciate raffreddare & usa tutto, nelle tue ricette di cucina !!

Solo perché non hai dovuto pagare per queste informazioni non significa che non abbiamo bisogno di aiuto. In Canna-Media continueremmo a combattere la disinformazione e il separatismo medico. Per mantenere le informazioni, il tuo supporto è essenziale



tag: AlimentareNewsricreativo
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.