close
Cannabinoidi

Autismo e terapia con cannabinoidi

L'autismo colpisce circa l'1% dei bambini in tutto il mondo. I trattamenti a base di cannabis stanno dimostrando ancora una volta il loro valore

Negli Stati Uniti, il Centers for Disease Control and Prevention stima che a un bambino su 68 sia stato diagnosticato un disturbo dello spettro autistico (ASD). Nell'autismo grave di "basso livello", i sintomi sono più pronunciati e spesso violenti.

I bambini affetti da questa forma grave si impegnano in comportamenti ripetitivi e talvolta pericolosi, come dondolare e sbattere la testa, e sono ipersensibili al suono e alla luce, con l'esposizione che spesso provoca scoppi d'ira. Non riescono a dormire e hanno scoppi d'ira. Alcuni di questi bambini non imparano mai a parlare o raggiungono l'adolescenza con poche parole.

L'ASD non cura e la maggior parte dei sintomi nei bambini viene trattata con farmaci per la depressione, l'ansia o l'iperattività.

benzoino è un bambino di quattro anni, che vive nella città di Naharya, nel nord di Israele. Nel 2015 si è trasferito dagli Stati Uniti in Israele con sua madre, Sharon. Era sottoposto a questo tipo di trattamento pesante per alleviare i sintomi del suo autismo.

cannabis medica, cannabis israeliana, olio di cannabis, trattamento per l'autismo, autismo
Benjamin e sua madre, Sharon

Questi farmaci spesso causano la propria serie di comportamenti ossessivi e insonnia, nonché aumento di peso.

leggere :  Entrambe le vere estrazioni a spettro completo

Per molti bambini come Benjamin con autismo grave, i farmaci funzionano solo per poche ore. Una volta che se ne vanno, sintomi come l'iperattività diventano ancora più estremi.

Per Colin Jackson, 9 anni, residente in Georgia negli Stati Uniti, i sintomi sono simili. Suo padre, Dale, cercò di trovare una soluzione. È riuscito a passare una legge in 2017, elencando l'autismo come una malattia che consente l'uso della cannabis.

cannabis medica, cannabis israeliana, olio di cannabis, trattamento per l'autismo, autismo
Dale e Colin Jackson

Olio di cannabis: un trattamento efficace

... Ma difficile da ottenere.

In Israele o negli Stati Uniti, la soluzione è stata trovata nel trattamento della cannabis.

Per il giovane Colin, suo padre affronta un problema kafkiano. Suo figlio ha ricevuto una carta di autorizzazione statale per la cannabis. Infatti, l'autismo è indicato come parte delle malattie che consentono di essere curate legalmente dalla pianta. Tuttavia, non si trova da nessuna parte in Georgia.

In effetti, la legge locale richiede che tutta la produzione e il consumo relativi alla cannabis medica avvengano entro i confini statali.

“La Georgia ha davvero reso un disservizio ai nostri cittadini perché ci forniscono una carta che non ci dà nulla. »Dice Dale Jackson.

Tuttavia, l'olio di cannabis che è stato in grado di ottenere ha permesso a suo figlio di vedere i suoi sintomi notevolmente attenuarsi.

“Immagina di non poter vedere tuo figlio dormire la notte, svegliarsi sbattendo la testa contro il muro. Dale continua sugli effetti dell'autismo senza cannabis.

La battaglia di questo padre è ora quella di cambiare la legge.

Una situazione diversa in Israele

Per Sharon, la madre di Benjamin, l'idea per la terapia con la cannabis è venuta dal suo farmacista. Mentre gli parlava degli effetti collaterali del Ritalin, che Benjamin stava provando, le consigliò di contattare il dottor Adi Eran.

leggere :  L'efficacia terapeutica del THC è stata dimostrata nei pazienti anziani

 

cannabis medica, cannabis israeliana, olio di cannabis, trattamento per l'autismo, autismo
Dott. Adi Eran

Questo neurologo pediatrico si consulta all'ospedale Shaare Tzedek di Gerusalemme. Mentre la cannabis è prescritta per casi come l'epilessia, il dolore cronico e alcune forme di cancro, il dottor Eran avviato in 2015 sperimentare su forme gravi di autismo.

A seguito di questa consultazione, Sharon ha ricevuto una prescrizione per un olio da una speciale varietà israeliana.

Da allora, il comportamento del giovane Benjamin è cambiato radicalmente. Madre e figlio ora possono avere una vita normale, uscendo senza paura di episodi di violenza, o paura di vedere il figlio farsi male con i mobili di casa.

La scienza dietro l'olio di cannabis

Il dottor Aran spiega che il trattamento con la cannabis funziona perché il cervello funziona. Quest'ultimo include molti sensori di cannabinoidi. L'associazione tra THC, CBD e uno dei suoi sensori influenza il comportamento e le sensazioni.

cannabis medica, cannabis israeliana, olio di cannabis, trattamento per l'autismo, autismo

In un cervello normale, ti permettono di provare la sensazione di immergersi o di rilassarti e rilassarti. Nel caso dell'autismo o addirittura dell'epilessia, la chimica del cervello e le sue reazioni sono nuovamente bilanciate dai cannabinoidi.

 

Pertanto, se Israele è in prima linea nel campo dei trattamenti di cannabis, la legislazione negli Stati Uniti è in ritardo.

Il padre del giovane Colin negli Stati Uniti spera in una riforma federale in cui non osa più sperare.

 

[Kkstarratings]


tag: AutismoleggeMedicinaNeuroscienze
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.