close
legale

La Tailandia legalizza la produzione e l'esportazione per guadagnare quote di mercato

Cannabis della Tailandia

La Thailandia, uno dei paesi più proibizionisti dell'Asia, sta entrando nell'industria della cannabis medica. Diventa il secondo paese asiatico, dopo lo Sri Lanka, ad entrare in questo mercato.

Thailandia autorizzato una società privata per coltivare cannabis medica per l'esportazione. Tuttavia, il possesso di cannabis rimane per il momento vietato nel mercato interno.

cannabis medica, esportazione di cannabis, coltivazione di cannabis, CBD, thailandia

La Royal Project Foundation, un progetto agricolo avviato dalla monarchia thailandese, ha collaborato con la Thai Cannabis Corporation (TCC) e i ricercatori della Maejo University. Il suo obiettivo è creare un programma quinquennale di coltivazione della cannabis. Il progetto sarà orientato all'esportazione. Identificherà e produrrà varietà di cannabis ad alto contenuto di CBD, ma contenenti meno dell'1% di THC.

Dopo che il suo progetto è stato approvato il 26 aprile, TCC ha descritto la sua intenzione di coltivare cannabis su 5 ettari. Secondo il loro comunicato stampa, la società spera che questo sia l'inizio di un'industria che "aggiungerà almeno l'000% al PIL thailandese di 1 miliardi di dollari" entro dieci anni.

leggere :  In Uruguay il narcotraffico subisce un colpo di 22 milioni di dollari

Obiettivi finanziari per la cannabis medica

Secondo Timothy Luton, CEO di TCC, gli obiettivi del primo programma thailandese di cannabis medica sono principalmente finanziari. In effetti, la missione della Thai Cannabis Corporation è fornire ottimi rendimenti agli azionisti. Jim Plamondon, vice presidente del marketing per TCC, ha fatto eco a questo sentimento. Ha chiesto partnership e investimenti internazionali.

"Che tu coltivi la cannabis, la trasformi, la confezioni o la produci, puoi ridurre i costi integrando la Thailandia nella tua catena di approvvigionamento globale".

Il programma può anche fornire vantaggi agli agricoltori rurali. Il dottor Vijit Thanormthin, direttore della Royal Project Foundation ha dichiarato il suo sostegno al programma. Pertanto, sostiene l'obiettivo della fondazione di "sviluppare una tecnologia appropriata per migliorare in modo sostenibile la qualità della vita delle comunità degli altipiani thailandesi".

Un emendamento alla legislazione sulla produzione di cannabis medica

Il nuovo programma si concretizza in una riforma legislativa approvata dal gabinetto nel dicembre 2016. Questa riforma consente la coltivazione di cannabis per scopi medici se contiene meno dell'1% di THC. La riforma obbliga ogni azienda interessata a richiedere un permesso di coltivazione allo Stato. Viene concesso caso per caso. TCC sembra essere la prima azienda ad essere approvata.

leggere :  Inalare la cannabis aiuta contro il Parkinson

Nonostante questo progresso, il possesso di cannabis continua ad essere punibile secondo la legge thailandese. In effetti, essere in possesso di una piccola quantità di droga può portare a una pena detentiva di un anno. Essere lasciati con grandi importi può portare a condanne fino a 15 anni.

I legislatori sperano di cambiare la situazione e fare un'eccezione per la cannabis medica. Nel gennaio 2018, il direttore del Consiglio di controllo degli stupefacenti, Sirinya Sitdhichai, ha affermato che erano in corso di preparazione progetti di modifiche legislative. Pertanto, l'obiettivo è consentire ai pazienti thailandesi di ottenere la marijuana su ordine del medico.

Resta da vedere se queste riforme saranno attuate e se i pazienti tailandesi avranno accesso alla cannabis medica coltivata nel loro paese.

La Thailandia è il secondo paese asiatico ad annunciare un programma di cannabis medica nel 2018, dopo l'annuncio dello Sri Lanka all'inizio di aprile.


tag: esportazioneMedicinaThailandia
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.