close
canapa

I coltivatori di canapa lituani cercano un nuovo contesto legale

I coltivatori di canapa lituani affermano che la nuova versione della legge baltica sulla canapa è un'occasione mancata per dare all'industria un nuovo sballo

La piena legalizzazione della canapa industriale potrebbe portare il fatturato dell'industria lituana a 200 milioni di euro, affermano i suoi sostenitori.

La Lituania è stata il secondo produttore di canapa nell'Unione europea nel 2019, con 9182 ettari coltivati. L'industria è in forte espansione nell'UE, con la superficie coltivata che è salita a 56196 ettari nel 2019, con una produzione in aumento del 62% a 152820 tonnellate.

La canapa può essere utilizzata nei tessuti, negli alimenti e nei mangimi, nell'edilizia, nella carta, nei cosmetici e nei prodotti sanitari, nonché nei biocarburanti. Secondo l'UE, la coltivazione della canapa è anche vantaggiosa per lo stoccaggio del carbonio, consentendo cicli di rotazione delle colture, prevenendo l'erosione del suolo e incoraggiando la biodiversità.

Tuttavia, il governo liberal-conservatore finora non è riuscito ad approvare una serie di leggi secondarie dalla versione rivista della legge del 2013 che entrerà in vigore il 1° novembre, necessarie per aumentare la produzione e la vendita di alimenti, cosmetici, alimenti per animali domestici. e altri prodotti in fibra di canapa nel paese.

I coltivatori di canapa affermano che la legge non riuscirà ad arginare il crollo della coltivazione della pianta, la cui produzione è scesa da 9182 ettari nel 2019 a 4780 ettari quest'anno, poiché l'aumento dei costi rende la sua coltivazione sempre meno redditizia.

“Ho lasciato la mia attività di canapa. Non era redditizio ", ha detto bne IntelliNews Marius Banaitis, un coltivatore industriale di canapa della regione di Vilnius. “Ha richiesto troppe risorse in termini di infrastruttura: solo l'essiccatore costa un braccio e una gamba, l'intero processo richiede molte mani. Era troppo per me da solo”.

Dice di aver coltivato la pianta solo su due ettari negli ultimi anni, quando la sua superficie a canapa era una volta molto più grande.

leggere :  Piantagione selvaggia in estate

Sul suo sito web, che verrà messo offline, ha elogiato i meriti della sua cannabis, che aveva un odore particolarmente gradevole e conteneva un alto livello (2%) di cannabinoidi (CBD), ritenuti avere proprietà benefiche per la salute, nel rispetto del tasso legale dello 0,2% di tetraidrocannabinolo (THC) nei suoi prodotti finiti. Un livello di THC più alto classificherebbe la canapa come cannabis, che rimane illegale in Lituania.

“L'interesse per i miei prodotti era piuttosto alto. Molti hanno ordinato canapa fresca e secca. Vendevo estratti di CBD e semi di canapa a 7€ a confezione, che comunque non erano sufficienti per sbarcare il lunario ", ha aggiunto.

Kestutis, un altro coltivatore di canapa nel distretto di Ukmerges, nella Lituania centrale, ha detto a bn IntelliNews che si rammarica che le autorità del paese siano "orribilmente indietro" nell'adottare le leggi secondarie.

“Coltivare la canapa in una tale incertezza non ha senso. La scadenza del 1 novembre si avvicina rapidamente e non c'è chiarezza ", si lamenta l'agricoltore.

Secondo lui, i lituani sono piuttosto "affezionati" ai prodotti di canapa, con l'olio di canapa, i semi di canapa e il tè di canapa che sono i primi tre articoli in vendita. In precedenza coltivava canapa su 30 ettari, ma oggi lo sfruttamento è diminuito.

"Le spese relative al funzionamento della fattoria di canapa sono troppo alte", ha affermato.

Alla ricerca di un raggio di speranza

Rimantas Ciutas, direttore dell'Associazione lituana dei produttori, trasformatori e innovatori commerciali di canapa (KAPVIA), afferma che la produzione di canapa industriale sembra un ottovolante americano, con "molte aree di tumulto".

leggere :  I Paesi Bassi apriranno le richieste del mese prossimo di sperimentare la coltivazione della cannabis

"Il calo della produzione mostra che da un punto di vista legislativo, le aspettative di modifica sulla canapa non sono state soddisfatte in modo favorevole e di aggiungere benzina al fuoco, un eccesso di biomassa di cannabis, utilizzata per la produzione farmaceutica. e cosmetici così come derivati ​​come bevande ed edibili, sono cresciuti in tutta Europa negli ultimi tre anni”. Questo è in realtà il tempo impiegato dalla Lituania per cercare di far passare le modifiche alla legge, ha affermato.

Tuttavia, Ciutas ha affermato che potrebbe esserci un "rivestimento d'argento" nel progetto di legge sulla canapa industriale, che la Commissione europea ha ripetutamente chiesto, al fine di allineare la legislazione lituana a quella dell'Unione europea.

"Una volta che il pacchetto legislativo sarà in vigore e inizierà a funzionare, l'intero settore sarà stimolato: i coltivatori saranno in grado di elaborare l'intera pianta e tutta la produzione (della pianta) sarà legale se la concentrazione di THC non supera lo 0,2. , XNUMX% nel prodotto finale”, ha sottolineato. Fino all'emanazione della legge, nel Paese potevano essere utilizzati solo gli steli ei semi di canapa.

lituania stat
Produzione di canapa nell'UE nel 2019. Fonte: Statista.com

Il Ministero dell'Agricoltura lituano ha dichiarato a bne IntelliNews che l'attuale legislazione nazionale sulla canapa, anche con gli aggiornamenti, non è ancora completamente in linea con la legge UE sulla canapa. Ad esempio, la Lituania ha fissato un livello di THC consentito inferiore per i prodotti fabbricati da coltivatori e trasformatori nazionali di canapa.

Inoltre, la legislazione che autorizza l'uso della cannabis per scopi medici, approvata nell'ottobre 2018, è rimasta inascoltata. Molti medici in tutto il paese hanno ancora pregiudizi contro la cannabis, e finora, secondo Julijanas Galisanskis, specialista senior del ministero della salute, non c'è un solo barattolo di latta.


tag: Agricoltura / GrowLituania
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.