close
Erbaccia

Lee 'Scratch' Perry è morto all'età di 85 anni

Il soul reggae giamaicano Lee "Scratch" Perry, pioniere del reggae vola a 85

Il leggendario cantante e produttore musicale giamaicano Lee "Scratch" Perry è morto all'età di 85 anni. Il produttore di Bob Marley Lee "Scratch" Perry è morto in ospedale a Lucea, nel nord-ovest della Giamaica, segnalati media locali.

Perry è noto per le sue esperienze dub pionieristiche, che hanno rivoluzionato non solo il reggae, ma anche l'hip hop, la danza e altri generi. Il primo ministro giamaicano Andrew Holness ha reso omaggio a un "indimenticabile" Perry su Twitter, salutando il suo "contributo eccezionale" alla musica.

Perry è nato nella Giamaica rurale nel 1936 e si è trasferito nella capitale Kingston all'inizio degli anni '1960. Si è fatto un nome alla fine degli anni '1960 e per tutti gli anni '1970 come produttore musicale all'avanguardia di artisti rivoluzionari.

In un'intervista del 1984 con la rivista NME, disse: "Mio padre lavorava per strada, mia madre nei campi. Eravamo molto poveri. Sono andato a scuola... non ho imparato proprio niente. Tutto quello che ho imparato mi è stato trasmesso dalla natura. "

Ha iniziato la sua carriera musicale negli anni '1950 come assistente in un'etichetta di musica reggae, prima di evolversi fino a diventare un artista discografico con la stessa etichetta.

leggere :  Damian Marley "Speak Life"

Nei successivi sette decenni, Perry ha lavorato con una serie di leggende della musica, tra cui Bob Marley e i Beastie Boys.

Ha anche vinto un Grammy nel 2002, è stato nominato altre quattro volte - nel 2007, 2008, 2010 e 2014 - e ha ricevuto un onore nazionale giamaicano, l'Ordine di Distinzione.

In un'intervista del 2010 con Rolling Stone, Keith Richards ha descritto Perry come "il Salvador Dalì della musica".

"È un mistero. Il mondo è il suo strumento. Basta ascoltare ", ha detto Richards. “Più che un produttore, sa ispirare l'anima dell'artista”.

Mike D dei Beastie Boys ha reso omaggio a Perry su Instagram con foto del tempo trascorso insieme.

"Inviamo tutto l'amore e il rispetto possibile a Lee Perry che è morto oggi, alla sua famiglia e ai suoi cari e alle molte persone che ha influenzato attraverso il suo spirito e il suo lavoro pionieristico. Ha scritto Mike D.

“Siamo davvero grati che ci abbiano ispirato, per aver lavorato e collaborato con questa vera leggenda. Ascoltiamo tutti i suoi potenti album come tributo”.

Se Bob Marley era il volto e la voce del reggae, Lee "Scratch" Perry era la sua anima.

leggere :  Utenti di cannabis e cultura sportiva

Era una figura imponente nonostante la sua piccola statura e l'aspetto eccentrico, ma la sua influenza era molto più profonda di quanto la maggior parte dei fan del reggae si renda conto. Proprio come Nile Rodgers, è stato il produttore e la mente dietro molte canzoni che sono meglio conosciute e cantate da altre persone.

Ed è stato il suo spirito che ha portato la band di Marley - The Wailers - da a trio rocksteady et ska a un gruppo politico e spirituale molto più alimentato dai bassi, un processo in seguito accelerato da Chris Blackwell.

Sciamanista e ancora fatto, "Scratch" aveva comunque una notevole etica del lavoro. Ha litigato con molti dei suoi collaboratori, tra cui il grande capo di Studio One Coxsone Dodd, e persino con i Wailers, anche se in seguito lui e Marley si sono riconciliati.

Ma arrivando all'apice della sua arte alla fine degli anni '1960 e '1970 in Giamaica, è stato un ingegnere carismatico e un catalizzatore per il gruppo di artisti che ha prodotto gran parte della migliore musica del XX secolo. .

Solo perché non hai dovuto pagare per queste informazioni non significa che non abbiamo bisogno di aiuto. In Canna-Media continueremmo a combattere la disinformazione e il separatismo medico. Per mantenere le informazioni, il tuo supporto è essenziale



tag: Bob MarleyGiamaica
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.