close
legale

Il deputato di Manchester chiede la legalizzazione della cannabis

La cannabis dovrebbe essere legalizzata e molti altri farmaci depenalizzati, ha detto il deputato di Manchester

Jeff Smith, parlamentare laburista di Withington, ha detto alla Camera dei Comuni che crede che la legalizzazione della cannabis sia "inevitabile". Ha anche descritto la guerra alla droga come una "fantasia pericolosa". Uno stato di cose che “distoglie l'attenzione e le risorse dalla vera sfida di rendere la droga più sicura e riprendere il controllo del traffico di droga da parte di criminali che vogliono sfruttare gli utenti vulnerabili”.

Una sostanza "meno pericolosa di alcol o tabacco"

Manchester

Il signor Smith ha detto che i tossicodipendenti dovrebbero essere trattati, non denigrati. In un discorso appassionato, il signor Smith ha evidenziato il caso della quindicenne Martha Fernback di Oxford, morta nel 15 dopo aver assunto il 2014% di MDMA ... La madre di Martha, Anne-Marie, che era presente al dibattito sulla politica sulle droghe, è diventato un attivista di alto livello per la legalizzazione dell'ecstasy. Il signor Smith ha detto:

“Dopodomani sarà il quarto anniversario della morte di Martha Fernback. Il motivo per cui Martha è morta è perché non c'era alcun controllo sulla sostanza. Non c'era modo per lei di verificare la sicurezza della sostanza che stava usando. "

Il signor Smith ha detto che la tossicodipendenza è molto spesso un problema psicologico o biologico. Afferma fermamente che i tossicodipendenti dovrebbero essere curati, non arrestati. Ha descritto la criminalizzazione dei consumatori di cannabis per aver assunto una sostanza "meno pericolosa di alcol o tabacco". Per lui, la stragrande maggioranza trova l'esperienza piacevole e relativamente sicura.

leggere :  L'ONU riconosce ufficialmente le proprietà medicinali della cannabis

Il signor Smith ha anche utilizzato il dibattito, che ha avuto luogo in seguito al rilascio della nuova strategia antidroga del Ministero degli Interni, per richiedere sale di consumo per i consumatori di eroina. Smith è anche favorevole alla prescrizione di eroina, test di pillole ecc. Ma soprattutto sta spingendo per una "enfasi molto più forte" sull'istruzione.

Un passivo nel "mezzo" della notte

Manchester
Jeff Smith e Carl Cox (al centro)

L'ex direttore degli eventi ha affermato che è necessario avere "più apertura e onestà" anche nel dibattito sulle droghe. Aggiungendo: “Nella mia vita precedente, ho passato molto tempo lavorando e socializzando nei nightclub. E ho passato molto tempo con persone che avevano assunto droghe ricreative. "Specifica:

“Molte migliaia, probabilmente centinaia di migliaia, di pillole di ecstasy vengono prese nel Regno Unito ogni settimana. E non possiamo fingere che le persone stiano assumendo droghe perché è un'esperienza terribile e sfortunata perché le persone non ci credono.

Quindi, ridurrà semplicemente la credibilità del messaggio:

“Non mi aspetto alcun rapido progresso nella politica sulle droghe. Ma penso che dobbiamo iniziare a rimescolare il dibattito. "-" Un numero limitato di persone è pronto a sollevare la questione. Spero che i numeri aumenteranno gradualmente perché abbiamo davvero bisogno di un serio dibattito su questo tema "

tag: ancora galleggianteleggeNewsPoliticaUK
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.