close
salute

Supporto alle giovani mamme di cannabis

sostegno alle giovani madri di cannabis

La legalizzazione della cannabis ha creato nuovi clienti che non si erano mai visti prima: le madri. Pertanto, i produttori di cannabis stanno sviluppando nuovi prodotti adattati

Con la legalizzazione della cannabis, sempre più mamme usano la cannabis. Che si tratti di stress, depressione postpartum o dolore mestruale, il suo utilizzo è diventato un luogo comune. Man mano che diventa più socialmente accettabile, l'uso della cannabis si è diffuso. Dimentica bong e canne. Man mano che l'industria cresce, crea spray, bevande, gocce e oli. Le esigenze di questo mercato delle mamme hanno dato vita a nuove vocazioni.

Nel suo recente articolo su High Times, discute Jessica Delfino cambiare comportamento tra maternità e cannabis.

“Le madri e le donne che fanno uso di marijuana medica si trovano spesso in una situazione in cui devono giustificarsi. Lei scrive. Dice: "Penso che l'uso della cannabis tra le mamme sia sempre più diffuso perché sta diventando più legale e le persone si sentono più disponibili e in grado di discuterne. "

Prodotti a base di cannabis adatti alle mamme

Anche Adam Grossman, CEO della società di cannabis Papa & Barkley, ha notato un crescente interesse per la cannabis da parte delle mamme.

"Solo nell'ultimo mese, abbiamo visto l'emergere di seminari su cannabis e genitorialità", spiega. Ma anche su cannabis e allattamento al seno, cannabis e gravidanza, cannabis e genitorialità. " 

Un nuovo prodotto si sta diffondendo rapidamente tra le madri negli stati che lo hanno legalizzato. Questo è lo spray sublinguale, contenente un liquido infuso con THC.

Una volta spruzzato il liquido sotto la lingua, si attiva rapidamente (entro 60 secondi), è difficile overdose e la durata dell'effetto è breve, afferma Leslie Siu, co-fondatrice dell'azienda Cannabis Mother and Clone. "Dopo un minuto, inizierai a sentire quella sensazione euforica edificante, quasi come una leggera spinta", dice Siu.

leggere :  Aiuto del CBD con l'ictus

allattamento al seno e cannabis, post partum, cannabis spray, tintura di cannabis, madri

Siu ha fondato Mother and Clone dopo aver sofferto di depressione postpartum. Ha iniziato a cercare modi per alleviare il suo disagio e la cannabis era una delle soluzioni.

Siu voleva creare un prodotto che fosse facile e sicuro per le madri in ogni situazione, e atterrò con spray sublinguali. In effetti, è più facile controllare la dose con uno spray sublinguale.

In effetti, gli spray sublinguali sono una modalità di consumo delicata e controllabile.

"È più simile a uno Xanax", dice Siu. “Ti lascia con una mente molto lucida, sei in grado di rimanere produttivo e non ti senti in colpa o irresponsabile con i tuoi figli. "

"Una volta ho preso 30 volte la dose raccomandata come esperimento", dice, "ed è durato solo poco più di un'ora e non mi sono sentita paranoica o sbalordita. "

Una overdose impossibile

Uma Dhanabalan, medico e specialista in cannabis medica concorda sul fatto che è difficile prendere troppi spray sublinguali.

"La cosa peggiore che può accadere è che ti senti sopraffatto", ha detto. “Nausea, vomito, paranoia, ansia. Questi sono sintomi di uso eccessivo. Non puoi morire per questo. "

Gli spray sublinguali sono un modo efficace per assumere la cannabis per le nuove mamme perché sono discrete.

allattamento al seno e cannabis, post partum, cannabis spray, tintura di cannabis, madri

Altri prodotti a base di cannabis, come gocce, bevande e tinture con livelli molto bassi di THC, o anche senza, stanno diventando più popolari tra i genitori.

Papa & Barkley vende tinture di cannabidiolo (CBD). Come gli spray sublinguali, offrono un sollievo dal dolore controllato. Le tinture ingeribili hanno effetto in 15-20 minuti. Possono essere mescolati con cibi come frullati o presi sotto la lingua. Grossman dice che molti dei suoi clienti sono madri attratte dalla cannabis a causa della sua reputazione di combattere la nausea e la depressione.

leggere :  Sondaggio: il 70% dei consumatori di cannabis non ha mai sentito parlare di terpeni

Le mamme scoprono che i prodotti a base di cannabis possono aiutare. Questo è visto con uno dei problemi che sorgono dopo il parto.

"Ho microdosato capsule intere di cannabis CBD per circa due mesi e ha davvero aiutato la mia artrosi, il mio sonno e la mia ansia", dice Brandi Emma, ​​cantautrice e neo madre.

La necessità di una migliore informazione e più ricerca

Con questo nuovo pubblico, le iniziative educative hanno iniziato a vedere un afflusso di genitori.

Psichiatri e medici sono generalmente riluttanti a raccomandare la cannabis durante l'allattamento.

Il centro InfantRisk avverte contro l'esposizione alla cannabis. Quindi, sia attraverso il latte materno che in utero, può alterare la salute mentale e il comportamento. Tuttavia, il centro nota anche sul suo sito: “Non sappiamo molto sul trasferimento del principio attivo nel latte umano. L'InfantRiskCenter, affiliato con la Texas Tech University, sta attualmente lavorando a uno studio per saperne di più.

Anche l'American College of Obstetricians and Gynecologists scoraggia l'uso della cannabis durante la gravidanza o l'allattamento al seno, a causa di dati insufficienti. Tuttavia, ciò che è stato tradizionalmente esaminato è il THC nella marijuana. Eppure i prodotti a base di cannabis più recenti spesso contengono CBD, che non ha gli stessi effetti. In effetti, non si sa abbastanza sui prodotti contenenti CBD e sull'allattamento al seno.

Sebbene i professionisti medici non raccomandino alle donne incinte o che allattano di utilizzare prodotti che contengono marijuana, l'uso di cannabis per lo stress e il dolore aumenta ogni giorno. Non c'è da meravigliarsi che le aziende siano in piena espansione nella creazione di prodotti progettati per queste situazioni. Così negli Stati Uniti gli incontri tra madri davanti a un bicchiere di vino si stanno rivolgendo alla cannabis.


tag: AffariConsumoMedicinaMedico e Parafarmaceuticoterapeutico
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.