close
salute

Perché Big Pharma combatte la marijuana?

Perché Big Pharma combatte la marijuana?

Big Pharma o quando la cannabis medica riduce l'abuso di droghe e principalmente analgesici

Un corpo di ricerca che mostra che l'abuso di antidolorifici e il sovradosaggio sono inferiori negli Stati Uniti da quando le leggi favoriscono la marijuana medica. Ciò contraddice l'intera argomentazione dei proibizionisti sul fatto che la marijuana incoraggerebbe l'abuso ^^

maribigp-2

Prescrizioni ridotte e overdose ...

Un nuovo studio, pubblicato in la rivista Health Affairs fornisce una chiara evidenza di un nesso di causalità tra la marijuana e il calo delle overdose. Ad esempio, Ashley e David W. Bradfort (padre e figlia) dell'Università della Georgia hanno analizzato il database di tutte le prescrizioni di farmaci.

maribigp-4
Ashley e David W. Bradfort (padre e figlia)

Hanno riscontrato un declino nella prescrizione di analgesici e altre classi di farmaci ritenuti mortali nei 17 stati della cannabis medica. Inoltre, un tipico medico in uno stato in cui la marijuana medica è legale, prescrive 1826 dosi in meno di analgesici in media in un anno ...

leggere :  Il professor Bertrand Dautzenberg è a favore della cannabis

maribigp-1

In un comunicato stampaL'autrice senior Ashley Bradford scrive: “I risultati suggeriscono che le persone stanno davvero usando la marijuana come medicina e non solo a scopo ricreativo. "

Big Pharma

È probabile che questo studio sulle prescrizioni per alleviare il dolore desti preoccupazione per Big Pharma. Queste aziende che sono state in prima linea nei movimenti anti-cannabis, gruppi di fondi ricerche a sostegno del proibizionismo e gruppi anti-marijuana come il Comunità anti-droga Coalitions of America.

maribigp-6
Poster del convegno: "Community Anti-Drug Coalitions of America" ​​...

Le aziende farmaceutiche hanno anche fatto pressioni sulle agenzie federali per impedire la legalizzazione. In un caso recente apprendiamo che il Ministero della Salute e delle Risorse Umane aveva raccomandato di declassare il THC (componente psicoattivo della cannabis) da Schedule 1 a Schedule 3 - Una categoria meno restrittiva che ne riconoscerà l'uso THC medico. Inoltre, La DEA ha infine respinto l'intera proposta e senza spiegazione.

Economia sanitaria

Molte nazioni, tra cui Francia che affrontano ciò che il Tempo chiama un " epidemia di oppiacei". Negli Stati Uniti, le overdose dovute all'eroina o agli oppioidi sono raddoppiate dal 1999, uccidendo 80 persone al giorno.

leggere :  Nessun impatto negativo sui trapianti di organi
maribigp-3
Prince è una delle tante vittime degli oppioidi

L'abuso di droghe sta letteralmente rovinando il Paese. Mentre lo studio stesso rivela che se i 50 stati seguissero la strada della cannabis terapeutica, Medicare risparmiava mezzo miliardo di dollari in un anno ...

Quando la cannabis medica riduce l'abuso di droghe


tag: MedicinaMedico e ParafarmaceuticofarmaciaDivieto
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.