close
legale

Washington cambia ufficialmente il nome "Marijuana" in "Cannabis"

Washington sostituisce il termine "marijuana" con "cannabis" in tutti i suoi testi legali

Per sbarazzarsi del peso storico razzializzato del termine "marijuana", il governatore di Washington ha dato la sua approvazione definitiva firmando una legge che lo sostituisce con il termine "cannabis" in tutti i documenti ufficiali dello stato.

Jay Insley, Governatore dello Stato di Washington, USA, ha finalmente approvato il legge che sostituisce la parola "marijuana" con la parola "cannabis" in tutte le leggi e regolamenti statali ufficiali.

Durante la firma della nuova legge, il governatore Insley ha spiegato che il termine "marijuana" ha "a storia razzista ed è stato utilizzato nel contesto della retorica dell'odio per gli immigrati all'inizio del XX secolo. Siamo impegnati nella storia della lingua”, ha detto. Questo cambiamento simboleggia il nostro riconoscimento della storia della lingua, che ha dato risalto alle comunità straniere nel paese.

Il governatore Insley si riferisce alla teoria secondo cui il termine "marijuana" ha avuto origine nella lingua messicana. "Mary" e "Juana" erano nomi comuni destinati a incitare all'odio americano verso i messicani e la loro pianta pericolosa.

leggere :  Storia negli Stati Uniti: la canapa diventa di nuovo legale

La parola "marijuana" è nota per derivare dallo spagnolo-messicano e i messicani la usavano per descrivere un altro tipo di miscela di erbe che molti portavano con sé negli Stati Uniti.

A quel tempo, i messicani erano visti dagli americani come pazzi stranieri, che consumavano una strana pianta che li faceva sentire strani. Ciò che, a quel punto, ha permesso agli americani, di affermare che i messicani ei neri erano stupratori e assassini di donne bianche e che avevano persino il coraggio di osare guardare i bianchi negli occhi.

Un'altra versione dice che "marijuana" deriva dai nomi di due prostitute messicane, Mary e Juana, notoriamente conosciute in tutto il Messico. Una storia che si adattava anche all'immagine della "pianta del diavolo" e che gli americani usavano bene per spacciare la cannabis come una droga di perdizione incoraggiando l'oscenità tra le donne.

Prima dell'uso del termine "marijuana", la pianta era chiamata con il suo nome scientifico originale "cannabis" la pianta con THC e canapa per la cannabis industriale.


tag: leggeMarijuanaDivietoWashington
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.