close
Affari

Aphria, Aurora e Demecan selezionati per la cultura medica tedesca

Due compagnie canadesi e una giovane azienda tedesca ottengono il contratto per la coltivazione medica della cannabis.

La decisione non è ancora definitiva, ma tre aziende sono state scelte per coltivare per scopi medici in Germania, il risultato di un lungo e ritardato processo di richiesta per fornire prodotti a uno dei più grandi mercati di cannabis al mondo. mondo.

Supplementi sono stati assegnati per la coltivazione di cannabis per scopi medici in Germania: Le controllate tedesche di società canadesi Aphria e Aurora e Berlino la società fondata nel Demecan 2017, sono date contratti per un totale di licenze 13.

Aphria Deutschland ha confermato al giornale Handelsblatt che aveva vinto cinque dei 13 permessi. Aurora Deutschland, che secondo i rapporti del settore ha ricevuto anche cinque permessi, all'inizio non ha commentato. Demecan ha confermato giovedì pomeriggio di aver ottenuto tre permessi.

"Siamo molto felici di aver ottenuto il contratto per cinque permessi e di essere in grado di produrre cannabis di grado medico in Germania grazie alla nostra esperienza", ha affermato Hendrik Knopp, amministratore delegato di Aphria Germany. Aphria è una delle principali compagnie di cannabis in Canada.

Progetto in corso

In Germania, Aphria vuole basare la sua attività su due pilastri: vuole offrire tre varietà di fiori per la coltivazione locale, altre varietà di cannabis medicinale possono essere importate dal Canada e progetta anche piante dalla Danimarca. Aphria Deutschland farà crescere gli stabilimenti nel suo stabilimento di 8000 metri quadrati a Neumünster.

Aurora Deutschland, Neumünster, Germania

79 candidati avevano presentato offerte nell'ambito della procedura di gara dell'Istituto federale per i farmaci e i dispositivi medici (Bfarm). L'offerta copre 10400 chilogrammi di cannabis, distribuiti su quattro anni al ritmo di 2600 chilogrammi ciascuno. L'Istituto Federale prevede che il primo raccolto avverrà nel 4 ° trimestre del 2020 e che la cannabis medica possa ancora essere importata se necessario.

leggere :  La maggior parte dei poliziotti preferisce la marijuana

Secondo Hendrik Knopp, amministratore delegato di Aphria Deutschland.

Il risultato "è un passo molto importante verso la nostra duplice strategia di stabilire un raccolto di alta qualità in Germania e importare fiori e olio aggiuntivi dal Canada e dalla Danimarca per fornire al mercato tedesco una gamma completa di prodotti medicinali. Base di cannabis".

L'anno scorso, Demecan ha ricevuto un rinnovo per un'opzione per l'acquisto di terreni a 95 chilometri (59 miglia) a nord di Berlino, sebbene l'uso proposto per il terreno non sia stato divulgato. La società condivide anche gli amministratori delegati con un'altra società tedesca, Deutsche Medizinalcannabis GmbH, che ha firmato un accordo di fornitura con la società canadese Invictus alla fine dell'anno scorso.

Prossimi passi

Verrà ora fissato un "periodo di attesa" di 10 giorni prima della firma ufficiale dei contratti, che consentirà agli offerenti non selezionati di contestare la decisione.

"Offre ai candidati l'opportunità di contestare l'aggiudicazione di un contratto prima che i contratti definitivi siano stati conclusi e protegge il BfArM di una possibile dichiarazione di inefficacia ”, ha aggiunto.

leggere :  I produttori canadesi possiedono troppa cannabis in giacenza

Dopo la firma dei contratti, le aziende avranno un massimo di 18 mesi per consegnare il primo raccolto. Con questa prima vendemmia inizierà il primo anno del periodo contrattuale quadriennale.

Le importazioni in Germania continueranno ad essere possibili una volta che la cannabis prodotta internamente sarà disponibile.

Le farmacie hanno venduto circa 2 chilogrammi di cannabis medica in Germania nel 845, più del doppio dei 2018 chilogrammi venduti nel 1, secondo Medical Cannabis in Europe: The Markets & Opportunities, un nuovo rapporto di MJBizDaily.

Più della metà della fornitura è stata importata dai Paesi Bassi, il resto dal Canada.

Pressione dei prezzi

Non tutti i pazienti tedeschi hanno un'assicurazione che copre la cannabis medica e per molti che non lo fanno, i prezzi al dettaglio attuali sono di circa $ 20 al grammo.

"La disponibilità di cannabis terapeutica coltivata a livello nazionale a prezzi più convenienti rischia di avere un impatto positivo sulla cura dei pazienti in Germania, soprattutto tra coloro che" non ricevono il rimborso e sostengono i costi stessi. Costo del loro trattamento ".

Una volta che la coltivazione domestica è attiva e funzionante, i problemi di fornitura e i prezzi elevati potrebbero diventare meno un problema per il programma tedesco di cannabis medica.


tag: AffariAgricoltura / GrowGermaniaPiantagionepiante medicinali
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.