close
legale

La Malesia prevede l'auto-coltivazione previa autorizzazione

Pic di MarketWatch

Auto-coltivazione in Malesia per scopi medicinali?

Le piante di cannabis possono essere coltivate per scopi medicinali e di ricerca, con il consenso del Ministro della Salute malese.

Agenzia nazionale antidroga, Datuk Seri Zulkifli Abdullah, cultura, Malesia
Il Direttore Generale dell'Agenzia Nazionale Antidroga (AADK)

Il direttore generale dell'Agenzia nazionale antidroga (AADK), Datuk Seri Zulkifli Abdullah, suddetto che la legge prevedeva una disposizione per piantare cannabis con condizioni specifiche o autorizzazione.

“Di recente, ho letto sulla stampa del successo dei malesi che vivono all'estero nella produzione di olio di cannabis. Mi chiedo se questo possa essere replicato anche qui in Malesia. Ha detto Datuk Seri Zulkifli Abdullah, Direttore Generale dell'Agenzia Nazionale Antidroga della Malesia.

"Se guardiamo al Dangerous Drugs Act del 1952, le piante di cannabis possono essere coltivate per scopi medicinali (...), da qui l'importanza di ottenere prima l'approvazione del Ministro della Salute", Ha aggiunto.

Agenzia nazionale antidroga, Datuk Seri Zulkifli Abdullah, cultura, Malesia

Dalla Malesia al Regno Unito

Alla conferenza stampa del CBD (cannabidiolo), la storia di successo di tre malesi che vivono nel Regno Unito da 15 anni ha attirato l'attenzione dei media locali a giugno.

leggere :  Uno studente arrestato perché puzzava di erba

I malesi, formati dalla coppia Abdul Halim Pauzi e Nurul Ain Sahbudin, e dal loro amico Mohd Roslan Abdullah, non solo hanno studiato l'efficacia dell'olio di cannabis in medicina, ma hanno anche ottenuto una licenza per commercializzare il prodotto in 50 altri paesi dell'Unione Europea.

“Forse un giorno la Malesia potrebbe essere un esportatore di olio di cannabis, ma in base alle normative stabilite dalle autorità. »Conclude il Direttore Generale di AADK

In effetti, Zulkifli Abdullah ha affermato che mentre le piante di cannabis sono in grado di fornire valori medicinali, è necessario fare qualcosa per garantire che crescano bene e rispettino i requisiti legali.

Genitori: un'implicazione indispensabile

Zulkifli Abdullah ha detto che in base alla nuova legge redatta
per affrontare i problemi di droga in una fase precoce, ai genitori o ad altri assistenti potrebbe essere richiesto di partecipare a sessioni di consulenza obbligatorie. Obiettivo: trattare i problemi di droga in una fase iniziale.

leggere :  Vanuatu legalizza la cannabis medica

Grazie alle sessioni di consulenza sarà poi possibile individuare i problemi e ogni attore dovrà appropriarsi del proprio ruolo nel processo. Ovviamente la prevenzione inizia a casa.


tag: Asiastessoleggepiante medicinali
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.