close

I vantaggi e gli svantaggi dell'estrazione del butano (BHO) e della CO2

Gli estratti hanno scosso l'industria della cannabis alcuni anni fa, quando la legalità negli Stati Uniti è entrata in una fase di conversazione. Un tempo questo genere era definito dall'hashish, che offriva livelli estremi di THC. Da allora sono apparsi nomi come cera, olio, burro, shatter, dabs. Tuttavia, i metodi discutibili utilizzati per realizzarli sono stati accolti con scetticismo ... L'estrazione del butano è stata disapprovata quando alcuni adolescenti hanno fatto saltare in aria gli scantinati dei loro genitori. Secondo, Merry Jane, gli esperti ritengono che il processo sia più efficiente e desiderabile rispetto ai suoi concorrenti.

Estrazione di butanolo (BHO) rispetto a CO2

Gli estratti sono ottenuti con un propellente come butano o propano (Butane Hash Oil o BHO). Oppure, facendo scoppiare il materiale vegetale con anidride carbonica (CO02 Oil). Tuttavia, l'estrazione del butano è stata oggetto di pesanti critiche, a causa di incidenti causati da negligenza, senza l'uso di un sistema a circuito chiuso.

CO2, BHO
Nota, usiamo un sistema a circuito chiuso, in modo che entrambi i metodi siano perfettamente sicuri ...

Ma il metodo del butano è scientificamente superiore al metodo della CO02 nel preservare il delicato profilo terpenico della cannabis (responsabile del suo odore, gusto e ricchezza). Abbiamo sentito da uno scienziato semi-anonimo che progetta sistemi a circuito chiuso, e Pete Pietrangeli, veterinario industriale e proprietario del dispensario LA Confidential in Melrose Ave.

leggere :  L'impianto di produzione farmaceutico e militare di Firenze afferma "Need More Medical Cannabis"

CO2, BHO

"C'è molta disinformazione nel mercato", dice Pietrangeli. “I gestori delle cliniche, i fornitori di gemme e gli acquirenti saranno diffidenti nei confronti degli estratti di BHO perché ritengono che ci sia un rischio per la salute. Davvero, suona come ignoranza. "

A causa dello stigma del processo BHO, Pietrangeli sta attualmente utilizzando l'estrazione di CO2 per la sua azienda Acme Elixirs. Tuttavia, il veterano del settore ritiene che la CO2 non competerà mai con l'estrazione utilizzando butano (o "succo di terpeni"). Questo perché il processo C02 mette a dura prova il profilo terpenico di una pianta.

Svantaggio netto dell'olio CO2

Spesso si crede erroneamente che l'olio di CO02 non contenga un solvente. Nessun olio è privo di solventi. L'anidride carbonica è un solvente proprio come il butano. Tuttavia, la CO02 non è tossica e non lascia residui. La sua pressione di vapore è così alta che semplicemente scompare ...

Sebbene il butano sia approvato dalla FDA per la lavorazione degli alimenti, non è certamente innocuo come il C02. Il butano deve essere trattato con cura, un passaggio spesso sciatto dai dilettanti ...

CO2, BHO
Aspirazione a vuoto (trucioli) (estrazione BHO)

Il problema con l'olio C02 è che la sua alta pressione colpisce completamente l'impianto. Mentre il butano no. Le molecole di butano dissolvono non solo i cannabinoidi, ma anche l'intero spettro dei composti terpenici più leggeri e volatili della pianta. Ciò significa che questa forma di estrazione manterrà un odore specifico ed elevato se si utilizza l'estrazione di BHO.

"Per ricreare un olio che assomigli davvero al germoglio da cui proviene, è necessario un solvente in grado di catturare l'intero spettro dei terpeni senza danneggiarli", afferma Boris.

Un'immagine dipendente delle industrie della cannabis

La C02 è attraente per molte persone che cercano di fare affari nel settore dei concentrati. Perché permette loro di cavarsela con un'erba di scarsa qualità ... Dal momento che le aziende realizzano un prodotto omogeneo, non ha senso usare un'erba eccezionale nel processo ... Pertanto, i consumatori dovrebbero stare attenti. diffidare di come i venditori commercializzano i prodotti realizzati attraverso questo processo.

“A meno che non reintroducano terpeni nativi come facciamo in Acme, cosa che la maggior parte delle aziende non fa, stanno creando un marchio che non esiste. Non ti senti come una varietà particolare, ti senti solo come se avessi THC ", dice Pietrangeli.

CO2, BHO
L'omogeneità degli oli CO2 mette in dubbio la qualità dell'erba utilizzata

Il futuro legale del BHO dipende da coloro che esercitano pressioni ... Sebbene la tecnologia per la lavorazione del butano in un sistema a circuito chiuso rimanga rivoluzionaria, una cattiva reputazione potrebbe oscurare una moltitudine di vantaggi. Con gli strumenti adeguati, la ventilazione e lo spirito dietro il processo, il processo BHO ha il potenziale per sostituire lo stato di C02 come concentrato preferito.

In definitiva, l'estrazione di CO2 rimane "un processo meno efficiente e, a mio modesto parere, un prodotto meno desiderabile. Dice Boris. “Aspettiamo che il mercato maturi e torniamo al bellissimo olio ambrato che ricorda le intenzioni del coltivatore. "

Ulteriori informazioni sui metodi di estrazione


tag: Agricoltura / GrowEstrazioneHaschischOlio di cannabis
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.