close
alghe tossiche florida

La canapa potrebbe prevenire fioriture algali dannose e cianobatteri

I ricercatori dello stato americano della Florida stanno studiando come le piante di canapa potrebbero contribuire alla lotta contro le alghe tossiche, un fenomeno globale persistente sulle coste americane ma anche sulla costa caraibica. Le microalghe sono in aumento in tutto il mondo. Secondo una raccolta di dati dell'Unesco, osservata tra il 1990 e il 2010 in Giappone, Corea del Sud, Hong Kong, nei mari Adriatico e Baltico, nei Paesi Bassi, in Oman, in India e nel Oceano Indiano. Tutti i mari costieri sono ora colpiti.

alghe tossiche
Il project manager del South Florida State College Kendall Carson, a sinistra, e l'imprenditore di Oviedo Steve Edmonds posizionano un impianto a biomassa di cannabis sul lago Glenada

Steven Edmonds, fondatore di Hemp4Water e professore di scienze politiche al Valencia College di Orlando, ha collaborato con i ricercatori del Florida State College per questa iniziativa. Il gruppo ha detto che testerà le stuoie per la coltivazione della canapa nei corsi d'acqua della Florida per verificare il loro potenziale per rimuovere l'inquinamento da nutrienti che alimenta le alghe tossiche blu e rosse nelle maree.

Alghe, un problema serio

Gli scienziati hanno scoperto che decenni di agricoltura, sviluppo e dragaggio di canali hanno sovraccaricato il lago Okeechobee, il più grande corpo d'acqua dolce dello stato, e altre acque della Florida con i nutrienti che li alimentano. alghe rosse e blu tossiche provenienti dalle acque costiere. I ricercatori suggeriscono che i tappeti di canapa idroponica potrebbero fornire una fonte di fibra di canapa oltre all'acqua di pulizia.

leggere :  Cultura verticale: il futuro della cannabis?

Una grave epidemia di alghe rosse di marea nel sud-ovest della Florida nel 2018 ha colpito le industrie della pesca e del turismo. Nel 2016, le alghe blu hanno lasciato i porti pieni di pesci morti nella Laguna del fiume indiano lungo la costa atlantica. E nel 2013, una grave fioritura di alghe rosse nel sud-ovest della Florida ha ucciso più di 240 lamantini, spingendo Edmonds a cercare una soluzione.

"So che i coltivatori di canapa spendono molti soldi per creare una riserva di acqua ricca di azoto e fosforo perché la cannabis ne ha bisogno", suddetto Edmonds presso UPI. “Ha senso provarlo. "

I problemi di salute causati dalle alghe nocive costano alla nazione 22 milioni di dollari all'anno, secondo un rapporto dell'Università della Florida. Le alghe tossiche, che si riversano sulle spiagge, provocano cattivi odori e uccidono la vita marina.

Canapa idroponica come rimedio tossico per le alghe

Martin Ecosystems, un'azienda della Louisiana, ha donato contenitori per la coltivazione e tappetini galleggianti per il progetto di ricerca, in cui le piante di canapa sono collocate su un letto di terra e argilla, trattenuto dalle stuoie. Le radici delle piante pendono nell'acqua, aspirando l'azoto e il fosforo che sono naturalmente presenti. La ricerca mostrerà la quantità di questi due nutrienti che ogni pianta riceve dall'acqua. I ricercatori calcoleranno quindi quanto può essere pulito da piantagioni più grandi.

leggere :  Errori per principianti 10

Finora il progetto non è stato finanziato, ma l'aiuto è arrivato dal personale del South Florida State College. Il college è stato coinvolto quando Kendall Carson, una specialista in agricoltura, ha messo la testa sulle capacità di depurazione dell'acqua della canapa in una conferenza. Cercava idee per la sua ricerca.

alghe tossiche
Le piante di canapa idroponica possono assorbire abbastanza fosforo e azoto per mitigare le alghe?

Carson ha detto che gli studenti di biologia, agricoltura e studi ambientali aiutano a far crescere le piante e a elaborare i dati. Un professore di chimica intende pubblicare un articolo sui risultati.

"Puoi coltivare la canapa e pulire i sistemi idrici, raccoglierla e metterla a frutto", ha detto Carson. “Se tutti coloro che hanno una casa vicino al lago avessero una stuoia di canapa, potrebbero raccoglierla e pulire l'acqua. "

Le piante di canapa sono state usate più volte per pulire acque e suoli inquinati, la ricerca potrebbe essere utile, sarebbero necessari più studi su larga scala.


tag: ambienteIdroponica : coltivazione fuori terra utilizzando un substrato neutro come la fibra di cocco. Piantagioneprevenzione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.