close
CBD

Il cannabidiolo ti fa venire sonnolenza?

La cannabis indica allevata in THC induce sonnolenza, il terpenene mycrenic contribuisce ad esso, ma quando è per il CBD?

L'uso ricreativo della cannabis ha una reputazione abbastanza buona da provocare o almeno indurre sensazioni di sonnolenza. Le varietà di marijuana con alti livelli di THC, in particolare indica, hanno una meritata reputazione di essere così forti che alcune varietà possono lusingare il tuo corpo e farti addormentare ... Il terpene, Myrcene, è uno dei motivi per quale questo accade. Tuttavia, stiamo parlando di una varietà di cannabis con un alto contenuto di THC ... E che dire del CBD? Qualcuno degli effetti collaterali dell'olio di canapa CBD ti fa dormire?

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento

Cannabis, mircene terpene e CBD

Mircene è il terpeni il più comune nel campo delle piante, e specialmente nella cannabis (a volte + 0,5%). Contribuisce alle proprietà anestetiche, che caratterizzano gli Indica. Può essere estratto da oli essenziali di diverse piante della famiglia delle lauracee, oltre che da pino, ginepro, zingiberaceae (come zenzero, curcuma, cardamomo), menta, salvia, cumino, finocchio dragoncello, aneto, prezzemolo, artemisia, angelica, canapa, luppolo, ylang-ylang o timo selvatico.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Un terpene molto presente nel luppolo

Nella rivista medica British Journal of Pharmacology »È stato dimostrato che il mircene è sinergico con altri cannabinoidi e sesquiterpeni nella cannabis, che induce la riparazione del sonno. Questo terpene può aumentare il punto di saturazione del recettore CB1, il cui ruolo è quello di assorbire e tradurre i vari effetti dei cannabinoidi. Pertanto, anche questa azione aumenta gli effetti psicoattivi del THC.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Il THC di un'Indica ti fa dormire ...

Un'erba indica che contiene un'alta percentuale di mircene, è necessariamente più sedativa delle sue sorelle. Ma quando è per il CBD?

Cos'è l'olio di canapa CBD?

Per prima cosa, iniziamo con cos'è l'olio di canapa CBD. Centinaia, forse migliaia di persone lo stanno imparando ogni giorno e queste persone meritano una piccola presentazione. (Se sai già tutto sul CBD, non esitare a passare al paragrafo successivo.) Il CBD (cannabidiolo) è quindi un composto naturale che si trova nella pianta di canapa. Ci sono oltre 85 cannabinoidi diversi nella cannabis, ma il THC e CBD sono i più riconoscibili e i più comprensibili.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento

L'olio di canapa CBD viene estratto dallo stelo e dai semi di cannabis (canapa). Questo olio di canapa CBD puro viene estratto da varietà di cannabis che sono naturalmente abbondanti in CBD e povere di THC. Un processo di estrazione specializzato viene utilizzato per produrre olio di CBD altamente concentrato o cannabidiolo puro che contiene anche altri nutrienti come gli acidi grassi omega-3, terpeni, vitamine, sostanze nutritive, clorofilla, amminoacidi e altro ancora.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Sempre più la canapa viene coltivata per estrarre il CBD

Tuttavia, il CBD non è psicoattivo e non è, per definizione, una sostanza controllata. È la canapa! Il CBD offre una varietà di benefici per la salute e nutrizionali senza lo sballo associato al THC. Inoltre, il CBD è legale al 100%, non è necessaria la prescrizione del medico.

leggere :  Apple entra nel mercato della cannabis?

Prodotti CBD

L'olio di cannabidiolo di canapa puro può essere consumato direttamente come integratore alimentare. Negli ultimi anni, grandi passi avanti nello sviluppo dell'olio di canapa o dei prodotti per l'estrazione del CBD hanno portato a quelle che ora sono dozzine di diversi tipi di prodotti. (Olio di canapa CBD, incluso olio da applicatori, liquidi ed e-liquid, capsule, tinture e cibo). L'olio di canapa concentrato puro CBD può anche essere infuso in prodotti per la cura della pelle e del corpo e utilizzato per mezzo di topiche.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Weedeo, una gamma di e-liquidi infusi con terpeni e CBD

La nostra comprensione dell'olio di cannabis CBD è cresciuta e oggi siamo più consapevoli che mai del potenziale dei cannabinoidi. Gli studi sui benefici naturali per la salute del CBD sono abbondanti e vengono condotte regolarmente ricerche innovative.

Come funziona l'olio di CBD: il sistema endocannabinoide

Se l'olio di CBD può farti venire sonnolenza o meno è una domanda interessante. Come vedremo più avanti, anche gli studi scientifici sembrano differire e contraddirsi a vicenda. Una cosa che sappiamo è che il CBD interagisce con il nostro sistema endocannabinoide per aiutare il nostro corpo a ottenere risultatiomeostasiche è un equilibrio nei nostri sistemi di funzionamento del corpo. Questo potrebbe facilmente aiutare ad alleviare lo stress e, a sua volta, ci aiuta a dormire meglio.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Il sistema endocianabinoide è vitale per il nostro corpo

L'olio di canapa CBD agisce sul sistema endocannabinoide (ECS) nel nostro corpo ed è un sistema di segnalazione cellulare vitale che è coinvolto nella modulazione del dolore, dell'appetito, dell'umore, della memoria e cicli di vita delle cellule. Il sistema endocannabinoide è un regolatore essenziale della funzione corporea in molti aspetti. Non c'è quasi nessun processo fisiologico che non sia influenzato in una certa misura.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
L'ECS è distribuito tra il sistema nervoso centrale e quello periferico

Gli scienziati hanno fatto molti progressi nella comprensione di come il CBD produca i suoi effetti calmanti nel corpo e c'è ancora molto da imparare. Sappiamo che il CBD interagisce con molti recettori, proteine ​​e altre sostanze chimiche nel cervello. Queste interazioni creano cambiamenti nell'attività di neurotrasmettitori, ormoni e altre cellule in tutto il cervello e il corpo. Attraverso queste interazioni, il CBD sembra essere in grado di influenzare molte funzioni del corpo, dai cicli sonno-veglia alla regolazione emotiva.

leggere :  Le diverse temperature di vaporizzazione

CBD e sonno: buon senso

Ci sono effetti collaterali dell'olio di CBD? L'olio di CBD ti aiuta a dormire o ad addormentarti? Dipende ... L'olio di CBD ha un effetto calmante e calmante su chi lo usa. Molti consumatori di CBD parlano di quanto si sentano "rilassati". Ora, se due persone provassero ad addormentarsi, quale pensi che si addormenterebbe più velocemente e dormirebbe meglio: una persona stressata e tesa o una persona che si sentiva calma e rilassata?

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Calma e rilassata ...

La maggior parte dei problemi e dei disturbi del sonno può essere attribuita allo stress. Il buon senso impone che meno stress dovrebbe equivalere a un sonno di qualità migliore e maggiore. Di nuovo, ognuno è diverso. Quindi ciò che fa battere qualcuno non avrà necessariamente lo stesso effetto su qualcun altro ... In una svolta interessante, lo studio mostra che quantità minori di CBD si traducono in una maggiore vigilanza e meno possibilità di dormire. Mentre quantità maggiori portano a dormire inducendo felicità.

Animali

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento

In uno studio su 2013 pubblicato nel Journal of Psychopharmacology, i ricercatori hanno scoperto che nei topi come soggetti del test, quantità minori di CBD rendevano i topi più attivi, mentre dosi più elevate promuovevano più sonno. Ok, questo è molto interessante, ma per quanto riguarda gli esseri umani?

Gli esseri umani

gli studi il coinvolgimento di volontari umani sani sembra essere in accordo con i risultati testati sugli animali. Nello studio, coloro che hanno ricevuto CBD hanno riferito di dormire più a lungo, con meno periodi di veglia o irrequietezza.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
Il CBD è usato nello sport per usi diversi

Al contrario, quando il CBD viene somministrato a basse dosi, le persone generalmente riferiscono di sentirsi più eccitate piuttosto che sonnolente. In sostanza, questi studi suggeriscono che gli esseri umani rispondono al CBD proprio come gli altri mammiferi: A basse dosi, il CBD è stimolante. In grandi dosi, è sedativo.

sonnolenza, il cannabidiolo rende sonnolento, il CBD rende sonnolento, il CBD sonnolento
CBD riposa il corpo, quindi provoca sonnolenza benessere (dose elevata)

Una porzione giornaliera di CBD può aiutarti a rilassarti e può sicuramente aiutarti a dormire meglio. Sembra anche che la giusta quantità di CBD possa portare a dormire di più. Come abbiamo già sottolineato, il corpo e la mente di ogni persona sono diversi. E le persone reagiscono a cose diverse in modo diverso, proprio come con il CBD.


tag: Indicaterpenivaporizzazione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.