close
Cannabinoidi

Cannabinoidi solubili in acqua soluzione ad azione rapida

Chimica colloidale al servizio della cannabis: tecnologia HydroPS, la soluzione di cannabinoidi idrosolubili ad azione rapida

La biodisponibilità dei cannabinoidi ha i suoi limiti. Scienziati e ricercatori stanno cercando un modo per fornire rapidamente i cannabinoidi. Ciò produrrebbe dosi con una farmacodinamica affidabile. Ebbu, azienda biotecnologica specializzata negli studi di nanoemulsione, ha appena creato una soluzione di cannabinoidi idrosolubili, attingendo a un certo tipo di scienza: la chimica dei colloidi.

chimica, farmacodinamica, Ebbu, nanoemulsione, colloidi

Chimica colloidale

Ebbu è una società con sede in Colorado che alimenta le aziende della cannabis con la sua tecnologia dei cannabinoidi idrosolubili clinicamente studiata, testata in laboratorio, appositamente formulata per produrre cannabis ad azione rapida e coerente. Il che si traduce in un'esperienza di consumo precisa, ogni volta.

Per fare questo, l'azienda utilizza la chimica dei colloidi. Che consiste nel miscelare un liquido, acqua in questo caso con particelle fini, i (fito) cannabinoidi e in modo omogeneo. Il risultato è una delle cose più interessanti dell'industria della cannabis. Infatti, il comportamento di un colloide è determinato dalle forze esercitate tra le particelle (attrazione e repulsione). Pertanto, dipendono fortemente dalle condizioni chimiche e si traducono in risultati migliori farmacodinamica.

leggere :  La dose ottimale di THC per sentire un alto

Questa sostanza di interesse farmacologico, è sotto forma di una soluzione, le molecole sono come se attaccate insieme (da qui il nome colloidi). Queste soluzioni agiscono dissolvendo composti che non sono solubili in acqua, come grasso e altri composti idrofobici.

chimica, farmacodinamica, Ebbu, nanoemulsione, colloidi

Tra i colloidi della vita quotidiana c'è il latte. È una sospensione colloidale di molecole di grasso in una sospensione a base d'acqua.

Farmacodinamica: tecnologia HydroPS di Ebbu

Le caratteristiche principali di queste molecole sono che contengono sia estremità idrofile (a forma di perla) che idrofobiche (una lunga "coda"). Entrambi i tipi di composti respingono l'acqua. La principale forza trainante dietro la formazione delle micelle è ileffetto idrofobico. Questa reazione chimica spinge insieme le "code" idrorepellenti delle molecole anfifiliche. E li racchiude in un nucleo idrofobo, formando un esterno idrofilo.

chimica, farmacodinamica, Ebbu, nanoemulsione, colloidi

Le micelle, come mostrato sopra, si formano quando esiste una concentrazione sufficientemente elevata di una molecola anfifila in una soluzione tipicamente idrofila (come l'acqua).

La formazione è energicamente ed entropicamente sfavorevole, così che le agitazioni meccaniche (o onde ultrasonichedi solito sono necessari per ottenere una formazione completa di micelle.

leggere :  Gli scienziati prevedono di fabbricare cannabinoidi dalla tequila

chimica, farmacodinamica, Ebbu, nanoemulsione, colloidi

Un esempio di micelle in un solvente polarizzato (acqua, in questo caso)

E quando inserisci i dettagli, le micelle possono essere incorporate direttamente. E crea composti completamente solubili, composti che normalmente non sarebbero sospesi in acqua.

chimica, farmacodinamica, Ebbu, nanoemulsione, colloidi

“Niente alcol, niente postumi di una sbornia e soprattutto. Solo 35 calorie per bicchiere. “Ha detto Chip Forsythe, co-fondatore ed enologo di Rebel Coast. “Rebel Coast Winery voleva assicurarsi che i consumatori potessero divertirsi e avere la certezza di non esagerare con il THC. La tecnologia HydroPS di Ebbu lo rende possibile. "

Un recente deposito di brevetto suggerisce che si possono ottenere particelle di diametro fino a 50 nm; per sospensioni colloidali di cannabinoidi. Più piccola è la particella, più facile è passarla attraverso il corpo. Sia attraverso la pelle, il muco o l'intestino. È quindi ragionevole presumere che ebbu sia stata in grado di indirizzare maggiormente questo metodo e produrre un'emulsione ad azione molto rapida.

Scopri di più sulla ricerca scientifica sui cannabinoidi


tag: biotecnologiaRicerca
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.