close
CBD

Olio di CBD RSHO a base di luppolo?

olio di cbd rsho a base di luppolo

Olio di CBD RSHO (Real Scientific Humulus Oil) a base di luppolo

Humulus Oil o RSHO è il primo integratore di olio di CBD non derivato dalla pianta di cannabis, che ti consente di sperimentare gli effetti del CBD senza il fastidio della cannabis.

luppolo, olio RSHO

CBD (cannabidiolo) dal luppolo (Humulus)

I cannabinoidi sono molecole a base di lipidi che agiscono sui recettori dei cannabinoidi nel sistema endocannabinoide umano. Inoltre, i cannabinoidi sono prodotti dalla cannabis (e da altre piante), ma anche dal nostro corpo, e possono anche essere sintetizzati in laboratorio ...

Oltre ai cannabinoidi, c'è anche una classe di composti noti come cannabimimetics, perché imitano letteralmente l'attività biologica dei cannabinoidi. E questo nonostante la loro diversa struttura ... Meno di dieci anni fa, un team di medici e scienziati ha scoperto una fonte alternativa di CBD nelle giungle dell'India. Quindi hanno selezionato selettivamente le piante per creare un potente estratto di olio di CBD, il cosiddetto olio. RSHO per Real Humulus Oil scientifico.

luppolo, olio RSHO
La pianta "Humulus kriya" cresce in India e precisamente a Goa. Questa è l'unica fonte ufficiale per ottenere l'olio RSHO

La cannabis e il luppolo non sono direttamente correlati dal loro DNA. Tuttavia, uno studio del 2002 ha confermato che la struttura molecolare del luppolo e della cannabis era incredibilmente simile. Sono entrambi membri ufficiali del gruppo di Cannabinaceae. D'altra parte, per l'estrazione del CBD non utilizziamo il luppolo di birra (o l'humulus lupulus). Inoltre, ilhumulus Kriya  non ha le stesse barriere legali della cannabis, non contiene alcuna traccia di THC.

luppolo, olio RSHO
Humulus lupulus, il luppolo della birra

CBD completamente legale

L'estratto di cannabis CBD ha il potenziale per trattare l'epilessia, il dolore cronico e molte altre malattie. Ma è difficile per i pazienti mettere le mani sul CBD dalla cannabis. Sebbene tollerata, la sostanza è bandita da molti governi. Un divieto e talvolta uno stretto monitoraggio a causa della sua appartenenza alla pianta di cannabis. Ma i ricercatori hanno trovato un modo per aggirare questi ostacoli con il luppolo.

luppolo, olio RSHO
L'olio di CBD del luppolo non contiene tracce di THC

Già ampiamente utilizzati come ingrediente nell'industria alimentare e delle bevande, gli estratti di luppolo sono elencati e considerati sicuri da FDA e FSSAI. Il che significa che sono disponibili su più mercati rispetto ai prodotti a base di cannabis.

leggere :  Il CBD o vivi in ​​una distopia

Il CBD è stato oggetto di diversi studi ufficiali e quello nell'olio di RSHO non ha un aspetto diverso. Secondo i produttori di RSHO-K ™, il CBD derivato dal loro luppolo brevettato ha una bioattività superiore rispetto all'olio di canapa CBD. La bioattività è definita come l'entità degli effetti forniti dalla molecola CBD quando interagisce con il recettore CB 2.

luppolo, olio RSHO
Secondo i loro autori, i prodotti RSHO-K ™ offrono una bioattività tre volte superiore rispetto al CBD derivato dalla cannabis.

Il CBD è diventato una droga sempre più popolare in tutto il mondo, con usi che vanno dal trattamento dell'ansia, all'epilessia, alla sostituzione della cera d'api nel trucco. Nonostante ciò, il CBD continua a non essere disponibile negli stati che non dispongono di programmi di cannabis medica e in molti mercati globali. L'olio di RSHO sarebbe quindi un'alternativa, per aggirare alcuni vincoli legali al fine di sfruttare il potenziale medico del cannabidiolo (CBD).


tag: MedicinaTraitement
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.