close
Lifestyle

Studio: il 50% dei combattenti MMA usa la cannabis

Mentre i regolatori allentano le restrizioni, quasi la metà dei combattenti di MMA consuma erba

Secondo Jeff Novitzky, vicepresidente UFC per la salute e le prestazioni, "Questa è la domanda che mi fanno i combattenti in primo luogo. Il 45,9% dei combattenti di MMA (Mixed Martial Arts) consuma spesso cannabis, secondo un sondaggio condotto dalla rivista americana L'atletico.

170 combattenti dei principali franchise di MMA statunitensi, come Bellator e UFC, sono stati intervistati sul fatto che usassero cannabis, sia per scopi ricreativi che medici. Di questi, il 45,9% ha dichiarato di "attualmente utilizzare marijuana" e il 4,7% ha affermato di averla usata una volta e di aver smesso.

Per Jeff Novitzky, vicepresidente senior dell'UFC per la salute e le prestazioni, questi risultati non lo sorprendono e sono "abbastanza corretti". Questo perché, secondo lo stesso Novitzky, "ho avuto molte conversazioni con i combattenti su questo. Questo è l'argomento numero uno di cui mi chiedono i combattenti.

leggere :  La NFL stanzia 1 milione di dollari per la ricerca sul dolore e i cannabinoidi

Nate Diaz. Apparso dopo aver vinto la quinta stagione di The Ultimate Fighter, detentore del record Bonus of the Night e protagonista di una delle trilogie più memorabili nella storia dell'UFC con Conor McGregor, è un consumatore abituale e conosciuto di cannabis.

In effetti, Nate e suo fratello Nick sono entrambi sostenitori e consumatori di erba. Sono anche andati a conferenze stampa e cerimonie di pesatura mentre fumavano uno spinello. Nate, ha detto che lo usa sia a scopo ricreativo che terapeutico, poiché il cannabiolo (CBD) ha proprietà rigenerative favorevoli alle cellule del corpo.

Questo è uno dei punti evidenziati dal sondaggio: 76,5% degli intervistati ha dichiarato di aver utilizzato prodotti a base di CBD per il recupero post-combattimento.

C'è solo un argomento " Weed migliora le prestazioni"Non penso che sia il caso", ha detto Novitsky. “No, penso che sia vietato per motivi di salute e sicurezza. Ma se hai fumato il giovedì sera o anche il venerdì sera prima del combattimento, nessuno ti fermerà e la situazione non migliorerà il giorno successivo. La cannabis, fino ad ora, rimane nell'elenco delle sostanze vietate che regolano il sistema sportivo negli Stati Uniti. Tuttavia, i loro test rilevano solo gli ultimi tre giorni dopo il consumo ...

Encancha.cl


tag: consumatoriSport
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.