close
Cultura

La guida su cosa fare o non fare quando si produce cannabis

distruggere le piante erbacee

Come evitare di distruggere la tua produzione

Che sia accidentalmente o intenzionalmente, ci sono molti modi per distruggere le tue piante di cannabis. Probabilmente vuoi evitare di uccidere le piante a meno che non ci sia un maschio lì e vuoi impedirgli di impollinare le tue femmine. Ecco un elenco dei modi più comuni per evitare di distruggere la tua produzione. Considera questa una guida su cosa non fare o non fare quando coltivi cannabis.

Non abusare della tua erba

Se hai un maschio nel mucchio e vuoi sbarazzartene, strapparlo è uno dei modi migliori per distruggerlo. Mettilo nella spazzatura e cerca di non toccare le piante femminili subito dopo aver rimosso i maschi.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Cambia i tuoi vestiti e lavali prima di prenderti cura delle tue piante femminili nel caso in cui il polline sia su di te. Puoi anche tagliare il gambo. All'interno, rimuovi il vaso dal tuo spazio.

Non lasciare che le tue piante di cannabis si secchino

Un modo rapido per uccidere le tue piante erbacee è non innaffiarle o lasciarle asciugare sul posto ... Se la tua pianta non ha umidità diventerà marrone e croccante.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Se vuoi che la tua pianta viva abbastanza a lungo, devi annaffiarla regolarmente.

leggere :  I vincoli della legalizzazione a Seattle

Fai attenzione all'acqua in eccesso

Mentre l'irrigazione delle piante è necessaria, esagerare è un altro modo per uccidere le tue piante erbacee. Saprai di aver innaffiato troppo perché la pianta avrà un brutto aspetto, con le foglie arricciate.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Troppa acqua rende le tue piante esigenti incapaci di ottenere ossigeno. Le foglie ingialliscono e alla fine muoiono se il problema non viene curato.

Ignora l'umidità e i livelli di controllo!

Ignorare i livelli di umidità intorno alla pianta può portare a un eccesso di umidità o alla completa disidratazione. Il controllo dei livelli di umidità è un modo per prevenire la morte del tuo substrato di coltivazione.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Acquista un igrometro per misurare il livello di umidità. Puoi fare un umidificatore fatto in casa o acquistarne uno per regolare il livello di umidità intorno alle tue piante.

Proteggi le tue cime dal tuffo

Questa è la regola d'oro della marijuana. Non immergere i tuoi germogli, previeni l'umificazione dei tuoi germogli !! Succede molto più spesso e più facilmente di quanto potresti pensare.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Se hai mai fumato vicino a una piscina o quando sei nella vasca, hai accidentalmente lasciato cadere la tua erba nell'acqua. Succede al meglio di noi. Basti dire che se provi a fumare, sarà sprecato ...

Lasciala all'oscuro ...

Se vuoi trasformare la tua pianta in un albero con boccioli, dovrai accenderla intensamente ... Non morirà immediatamente, ma se lasci una pianta al buio, smetterà di crescere e morirà ... Le piante fanno il loro cibo con essa la luce del sole.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Le piante di cannabis mature assumono un'oscurità ininterrotta come segno che la stagione di crescita è finita. Quindi senza luce, la tua erba non avrà i nutrienti di cui ha bisogno per la crescita.

leggere :  L'erba albina

Mancanza di ventilazione

Una mancanza di flusso d'aria può portare a piante ammuffite ... Senza una corretta circolazione dell'aria, le piante possono essere negativamente umide. Quello che diventerà un piacere per una pletora di insetti di tutti i tipi, così come per alcune muffe non molto commestibili ...

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Alcuni parassiti vengono facilmente rimossi dalle piante con l'uso di un semplice ventilatore. Assicurati che la tua grow room sia ben ventilata.

Non usare pesticidi

L'uso di pesticidi dovrebbe essere ridotto al minimo. Tuttavia, ci sono pesticidi naturali che impediscono ai parassiti di attaccare la tua erba. Ricorda che l'erba contaminata è pericolosa da fumare.

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

Non usando assolutamente pesticidi, lasci le tue piante vulnerabili a tutti i tipi di parassiti. Funghi, cocciniglie, acari sono insetti che possono distruggere il tuo raccolto.

Il modo migliore, brucialo

Crescere non è facile come annaffiare una pianta e lasciarla crescere. Ci sono molti modi per distruggere le tue piante prima che siano pronte per essere fumate. Ma il modo migliore per distruggerli è bruciarli ...

come evitare di distruggere la tua produzione, come evitare di distruggere la tua produzione, evitare di distruggere la tua cannabis

In altre parole, solo fumandole e assicurati di inalare tutto il fumo 😉


tag: Agricoltura / GrowNewsPiantagione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.