close
salute

Evoluzione del programma medico a New York e Minnesota

Evoluzione del programma medico a New York e Minnesota

Nuova idoneità per il trattamento della marijuana a New York e Minnesota

È una bella giornata a New York. Soprattutto per chi soffre di dolore cronico. Stesso caso in Minnesota per tutte le persone che soffrono di disturbo da stress post-traumatico (PTSD). In effetti, i due stati hanno appena ampliato il loro programma sanitario. Pertanto, sono state aggiunte due condizioni di ammissibilità per un trattamento a base di cannabis.

New York: dolore cronico

In una dichiarazione rilasciata dal Dipartimento della salute di New York (Dipartimento di salute di New York), un emendamento normativo aggiunge il dolore cronico come condizione alla marijuana

Evoluzione del programma medico a New York e Minnesota
Dr. Howard A. Zucker

"Dopo aver condotto una revisione approfondita della letteratura scientifica, è emerso che potrebbero esserci alcuni vantaggi nell'uso della marijuana medica per i pazienti con dolore cronico", ha affermato il commissario per la salute Dr Howard A Zucker nella dichiarazione. "La marijuana medica sta già aiutando migliaia di pazienti in tutto lo Stato di New York"

Le leggi statali sulla marijuana medica consentono già alle persone con cancro, HIV / AIDS, SLA (sclerosi laterale amiotrofica), morbo di Parkinson, sclerosi multipla, danni ai tessuti nervosi nel midollo spinale , epilessia, malattia infiammatoria intestinale, neuropatie e malattia di Huntington.

leggere :  Il Marocco approva la creazione dell'industria della cannabis medica

Minnesota: disturbo da stress post-traumatico

Il Minnesota Department of Health ha annunciato che sta ampliando l'elenco anche per includere un'altra afflizione: il disturbo da stress post-traumatico (PTSD).

Evoluzione del programma medico a New York e Minnesota
I veterani del Minnesota con PSTD sono stati costretti a passare attraverso il mercato nero, fino ad oggi

Il Minnesota si unisce a un impressionante elenco di stati (New Jersey, Michigan, California, Illinois, Connecticut, Delaware, Maine, Massachusetts, New Mexico, Arizona, Washington, Rhode Island e Oregon). Ciò riguarda la descrizione delle condizioni richieste per un trattamento con la marijuana. Inoltre, il New Jersey è lo stato più recente ad aver aggiunto PTSD come requisito di qualificazione. Il governatore Chris Christie non aveva scelta. In effetti, questo settembre una petizione che raccoglieva 20 firme ha cambiato la legge.

Evoluzione del programma medico a New York e Minnesota
Chris Christie, Governatore del New Jersey

Giustificazione farmacologica

La decisione di autorizzare la cannabis medica per il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) è supportata da una grande quantità di studio finanziato dal governo e pubblicato nel 2014 utilizzando studi sull'uomo, ha scoperto che "il sistema cannabinoide può servire come un obiettivo promettente per strategie di intervento innovative Dalla terapia basata sull'esposizione nel PTSD e altri difficoltà di apprendimento. Uno studio separato pubblicato su 2015 ha rivelato che:

“I cannabinoidi, se inalati o somministrati per via orale o transdermica, attivano i recettori cannabinoidi endogeni. Modulano il rilascio di neurotrasmettitori e producono un'ampia gamma di effetti sul sistema nervoso centrale. . Questi effetti forniscono un razionale farmacologico per l'uso dei cannabinoidi per gestire i sintomi del disturbo da stress post-traumatico "

Evoluzione del programma medico a New York e Minnesota
Il commissario per la salute del Minnesota Ed Ehlinger

Sfortunatamente, il Dipartimento della Salute ha rifiutato i disturbi dello spettro autistico, l'artrite e la depressione come condizioni mediche qualificanti. Inoltre, il commissario per la salute Ed Ehlinger ha affermato che non c'erano prove sufficienti per quanto riguarda un trattamento praticabile per questi sintomi.

"Il disturbo da stress post-traumatico è stato l'unico che si è davvero avvicinato alla mia soglia", spiega Ehlinger. “C'è un ampio accordo tra gli esperti medici sulla necessità di migliorare i trattamenti esistenti per il disturbo da stress post-traumatico. "


tag: dispensarioleggeMedico e ParafarmaceuticoRicercaterapeutico
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.