close
legale

Fumatore retorico del governo Trump

L'amministrazione Trump assume ufficialmente la marijuana

Parlando alla stampa lunedì 27/02/2017, il procuratore generale Jeff Sessions ha raddoppiato i suoi sforzi con la sua folle retorica ... Nel mezzo di una sessione sul futuro della cannabis, ha dichiarato a nome dell'amministrazione Trump che la marijuana porta a violenza…

Amministrazione Trump

Il mondo parallelo di Jeff

Il Dipartimento di Giustizia tenterà di adottare "politiche responsabili" per l'applicazione delle leggi federali contro la marijuana, ha detto lunedì il procuratore generale Jeff Sessions. Aggiungendo che crede che la violenza circonda la vendita e l'uso di cannabis negli Stati Uniti ...

Rilassati e fuma uno spinello, Mr Sessions ...

“Vediamo vera violenza al riguardo. Gli esperti mi dicono che c'è più violenza contro la marijuana di quanto pensi e che la posta in gioco è molto alta ". Ha detto Jeff Sessions

Gli ultimi commenti di Jeff Sessions descrivono una realtà che esiste solo in un mondo alternativo. La legalizzazione della marijuana non ha portato ad un aumento della criminalità o della violenza. Ma piuttosto a una diminuzione dei tassi di utilizzo e di accesso tra i giovani… Per di più, la cannabis è una vera rivoluzione economica, e quindi un aumento del gettito fiscale.

leggere :  L'effetto di sostituzione: la cannabis riduce l'uso di farmaci soggetti a prescrizione fino a 17

Promessa elettorale ...

La diminuzione degli arresti di cittadini statunitensi rispettosi della legge è un fatto innegabile. La verità è che la legalizzazione funziona nel modo inteso dagli elettori e le opinioni del nuovo procuratore generale degli Stati Uniti sono sconsiderate, irresponsabili e completamente sbagliate.

“Non puoi citare in giudizio qualcuno per debito di droga. L'unico modo per ottenere i tuoi soldi è attraverso colpi di scena tattici, e la violenza tende a seguirlo ", ha detto Jeff Sessions.

Queste dichiarazioni non sono solo fuori dal contatto con la realtà e il sentimento pubblico. Ma vanno anche contro la promessa del presidente Trump durante la sua campagna elettorale ...

Amministrazione Trump
L'amministrazione Trump conferma l'anti-marijuana ...

In effetti, il presidente aveva promesso di lasciare la nuova politica sulla marijuana solo negli Stati Uniti. Ovviamente, i sostenitori e i sostenitori della cannabis dicono che i funzionari hanno completamente esagerato il problema.

Il "Respect State Marijuana Laws Act"

Amministrazione Trump

L'unico modo per garantire che il progresso continui in questo settore è passare alla legislazione federale. In effetti questo garantirebbe che il Procuratore generale non possa intervenire contro il voto degli Stati. Inoltre, oggi gli americani chiedono l'adozione del Rispettare la legge sulle leggi sulla marijuana statale di 2017.

leggere :  La maggioranza del pubblico britannico sostiene la legalizzazione della cannabis
Amministrazione Trump
L'inizio di una nuova guerra federale contro la marijuana ...

Questo disegno di legge impedirebbe al governo federale di attaccare le leggi approvate dallo stato. E ovviamente proteggerebbe anche la marijuana medica che è minacciata dalle parole di Jeff Sessions.


tag: ancora galleggianteleggeMarijuanaPoliticaDivietoTrumpUS
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.