close
legale

Guida globale: dove la cannabis è legale in tutto il mondo e dove non lo è

Legalità della cannabis per stato

Vuoi andare in vacanza e hai bisogno di controllare le leggi locali sulla cannabis? Ecco le attuali leggi sulla cannabis nei paesi di tutto il mondo, che descrivono in dettaglio le leggi sull'uso, la vendita e la coltivazione. Di seguito una tabella con l'elenco dei paesi dove la cannabis è legale e dove è vietata

Paeseuso ricreativoUso medicoNote/stato
UgandaproibitoproibitoLa cannabis è illegale, ma puoi ottenere una licenza per coltivare cannabis terapeutica solo per l'esportazione
Uzbekistanproibitoproibito 
Austrianon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione dal 2016
Australianon criminalizzazionelegale 
Ucrainanon criminalizzazioneSolo medicinali a base di cannabisNon criminalizzazione fino a 5 grammi. Non criminalizzazione per la coltivazione fino a 10 piante. è in procinto di autorizzare la cannabis terapeutica.
UruguaylegalelegaleÈ permesso crescere fino a 6 piante. I turisti non possono acquistare cannabis nei negozi.
Azerbaijanproibitoproibito 
Emirati Arabi UnitiproibitoproibitoAnche una piccola somma è punibile con 4 anni di carcere.
Italianon criminalizzazionelegale 
Isole Marshallproibitoproibito 
Le Isole Salomoneproibitoproibito 
le Seychellesproibitoproibito 
Islandaproibitoproibito 
Indonesiaproibitoproibito 
IrlandaproibitolegaleL'uso medico è stato autorizzato nel 2019
IranProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
El Salvadorproibitoproibito 
AlbaniaproibitoproibitoVietato ma comune in tutto il paese.
Algeriaproibitoproibito 
Angolaproibitoproibito 
Andorraproibitoproibito 
Antigua e Barbudanon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione del possesso fino a 15 grammi e coltivazione fino a 4 piante.
Estonianon criminalizzazioneSolo medicinali a base di cannabisNon criminalizzazione fino a 7,5 grammi.
AfghanistanproibitoproibitoBandito dal 1973.
Ecuadornon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 10 grammi. Cannabis terapeutica legale a partire dal 2019.
Argentinanon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione dal 2009
L'Eritreaproibitoproibito 
Armeniaproibitoproibito 
Etiopiaproibitoproibito 
Bahamasproibitoproibito 
Bulgariaproibitoproibito 
bustoanaproibitoproibito 
Bosniaproibitoproibito 
Burundiproibitoproibito 
Bahrainproibitoproibito 
Belgionon criminalizzazioneSolo medicinali a base di cannabisNon criminalizzazione fino a 3 grammi. I reati di autoconsumo e coltivazione di cannabis per autoconsumo non trovano quasi mai applicazione.
Belizenon criminalizzazioneproibitoNon criminalizzazione fino a 10 grammi.
Biélorussieproibitoproibito 
BangladeshProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Barbadosnon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 14 grammi. Legale per i seguaci della religione Rastafari.
Bruneiproibitoproibito 
Brasilenon criminalizzazioneSolo medicinali a base di cannabisNon criminalizzazione dal 2006.
REGNO UNITOproibitoSolo medicinali a base di cannabis 
Giamaicanon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 56 grammi. È permesso crescere fino a 5 piante. Legale per i seguaci della religione Rastafari.
GeorgialegaleLegale da usare ma non da vendereL'uso della cannabis per scopi ricreativi è autorizzato ma la vendita è vietata.
Ghanaproibitoproibito 
Gabonproibitoproibito 
Guatemalaproibitoproibito 
Guyanaproibitoproibito 
Guineaproibitoproibito 
Groenlandiaproibitoproibito 
Germanianon criminalizzazionelegaleA partire dal 2022, ci sono piani governativi per la piena legalizzazione, ma devono ancora concretizzarsi.
granataproibitoproibito 
DanimarcaproibitolegaleNella capitale Copenaghen, il divieto viene applicato a malapena e la cannabis viene venduta apertamente nell'area di Christiania.
SudafricalegalelegaleLegalizzazione da settembre 2018
Sudan del Sudproibitoproibito 
Corea Del SudproibitoSolo medicinali a base di cannabis 
Haitiproibitoproibito 
Maldiveproibitoproibito 
IndiaProibito ma spesso non applicatoSolo medicinali a base di cannabisC'è un divieto ma generalmente non viene applicato. In alcune aree l'uso è consentito.
Paesi BassilegalelegalePuoi possedere fino a 5 grammi di cannabis.
香港proibitoproibito 
Ungheriaproibitoproibito 
Hondurasproibitoproibito 
Le Filippineproibitolegale 
Republique Dominicaineproibitoproibito 
VietnamProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Vanuatuproibitolegale 
Venezuelaproibitoproibito 
Zimbabweproibitolegale 
Zambiaproibitolegale 
Costa d'Avorioproibitoproibito 
Tajikistanproibitoproibito 
Tuvaluproibitoproibito 
Tongaproibitoproibito 
Tunisiaproibitoproibito 
TurchiaproibitoSolo medicinali a base di cannabis 
Turkmenistanproibitoproibito 
Taiwanproibitoproibito 
Tanzaniaproibitoproibito 
Trinidad e Tobagonon criminalizzazioneproibitoA partire dal 2019, non criminalizzazione del possesso fino a 30 grammi e coltivazione fino a 4 piante.
Greciaproibitolegale 
GiapponeproibitoSolo medicinali a base di cannabis 
Giordaniaproibitoproibito 
Israelenon criminalizzazionelegale 
Kuwaitproibitoproibito 
LaosProibito ma spesso non applicatoproibito 
Libanoproibitolegale 
Libiaproibitoproibito 
Lussemburgonon criminalizzazionelegaleIl governo ha annunciato alla fine del 2021 la sua intenzione di legalizzare completamente.
Lettoniaproibitoproibito 
Liberiaproibitoproibito 
Lituaniaproibitoproibito 
Liechtensteinproibitoproibito 
LesotoProibito ma spesso non applicatolegale 
Mauritaniaproibitoproibito 
Mauriceproibitoproibito 
MaltalegalelegaleLegalizzazione completa dal 2022.
Maliproibitoproibito 
Madagascarproibitoproibito 
Mozambicoproibitoproibito 
Moldovanon criminalizzazioneproibito 
Mongoliaproibitoproibito 
Monténégroproibitoproibito 
Monacoproibitoproibito 
Timor orientaleproibitoproibito 
BurmaProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Micronesiaproibitoproibito 
MalawiProibito ma spesso non applicatolegaleC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Malaysiaproibitoproibito 
EgittoProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
macaoproibitoproibito 
Macedoniaproibitolegale 
MessicolegalelegalePiena legalizzazione dal 2021, ma ancora niente negozi. L'auto-coltivazione è consentita.
MaroccoProibito ma spesso non applicatolegaleC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Norvegianon criminalizzazionelegale 
Nigeriaproibitoproibito 
neozelandeseproibitolegale 
Nigerproibitoproibito 
Nicaraguaproibitoproibito 
Namibiaproibitoproibito 
NepalProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Sudanproibitoproibito 
Swazilandproibitoproibito 
Somaliaproibitoproibito 
SiriaProibito ma spesso non applicatoproibito 
Sierra Leoneproibitoproibito 
Cinaproibitoproibito 
SingaporeproibitoSolo medicinali a base di cannabis 
Slovenianon criminalizzazioneSolo medicinali a base di cannabis 
Slovacchiaproibitoproibito 
Samoaproibitoproibito 
San Marinoproibitolegale 
Senegalproibitoproibito 
Spagnanon criminalizzazionelegaleÈ consentito usare la cannabis in casa - l'uso in pubblico comporta una multa. È anche permesso crescere in casa per uso personale.
Serbiaproibitoproibito 
Sri Lankanon criminalizzazionelegale 
Iraqproibitoproibito 
Arabia Sauditaproibitoproibito 
PoloniaProibito ma spesso non applicatolegaleC'è un divieto, ma di solito non viene applicato quando si tratta di piccole quantità.
Portogallonon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 25 grammi di marijuana o 5 grammi di hashish.
Fijiproibitoproibito 
FinlandiaProibito ma spesso non applicatolegaleC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
Palauproibitoproibito 
Panamaproibitolegale 
Papouasie Nouvelle Guinéeproibitoproibito 
PakistanProibito ma spesso non applicatoSolo medicinali a base di cannabisC'è un divieto, ma a Peshawar e nel nord del paese generalmente non viene applicato. In altre aree c'è applicazione.
Paraguaynon criminalizzazioneproibitoNon criminalizzazione fino a 10 grammi.
Perùnon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 8 grammi.
chadproibitoproibito 
chilenon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione dal 2005. Coltivazione di piccole quantità autorizzata dal 2016.
République tchèquenon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 10 grammi e fino a 5 piante.
Nord CoreasconosciutosconosciutoSecondo alcuni rapporti, la cannabis è legale in Corea del Nord
Francianon criminalizzazionelegaleLa cannabis terapeutica è consentita ma molto limitata. Contravvenzione per consumo e possesso.
Cubaproibitoproibito 
Colombianon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 22 grammi. È permesso crescere fino a 20 piante.
Comoreproibitoproibito 
Congoproibitoproibito 
Kosovoproibitoproibito 
Costa Ricanon criminalizzazioneproibito 
Kazakistanproibitoproibito 
Qatarproibitoproibito 
Capo Verdeproibitoproibito 
Kyrgyzstanproibitoproibito 
CambogiaProibito ma spesso non applicatoproibitoC'è un divieto ma generalmente non viene applicato.
CanadalegalelegaleLegalizzato da ottobre 2018.
Ciproproibitolegale 
Croazianon criminalizzazionelegaleDepenalizzazione dal 2013. Cannabis terapeutica dal 2015.
Ruandaproibitolegale 
RomaniaproibitoSolo medicinali a base di cannabis 
RussiaproibitoproibitoNon criminalizzazione fino a 6 grammi di marijuana o 2 grammi di hashish.
scamosciatoproibitolegale 
Svizzeranon criminalizzazionelegaleNon criminalizzazione fino a 10 grammi.
ThailandialegalelegaleLegalizzazione completa dal 2022, ancora nessun negozio.
yemenproibitoproibito 
Blog-Cannabis
tag: leggeMarijuanaMedico e ParafarmaceuticoDivietoricreativo
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.