close
legale

Le Hawaii rivedono la propria politica di legalizzazione e depenalizzazione

legalizzazione delle hawaii

Il Senato hawaiano approva la legge sulla legalizzazione della marijuana e la proposta di estensione della depenalizzazione separata

Martedì, il Senato hawaiano ha approvato un disegno di legge per legalizzare la marijuana e una legislazione separata per espandere in modo significativo l'attuale legge statale sulla depenalizzazione.

secondo proposizione della legalizzazione, che è stata anticipata in una riunione congiunta del potere giudiziario e dei comitati sui metodi e sui mezzi del Senato la scorsa settimana, gli adulti sarebbero stati autorizzati a possedere fino a 28 grammi di cannabis e coltivare la pianta per il loro uso personale. La proposta è stata approvata con 20 voti contro 5.

L'altro disegno di legge si baserebbe sulla politica di depenalizzazione esistente dello stato, in cui il possesso di tre grammi o meno di marijuana è punito con una multa di $ 130 e senza la minaccia di carcere. Il Senato ha approvato una legge per aumentare questa soglia a 30 grammi, o poco più di un'oncia, con un voto di 24 a 1.

Entrambi i progetti di legge sono ora all'esame della Camera. Se ottengono l'approvazione finale dal legislatore, tuttavia, resta da vedere come il governo David Ige (D) si avvicinerà a loro.

In un'intervista di questo mese, il governatore ha rifiutato di dire se avrebbe firmato o posto il veto su un disegno di legge di legalizzazione se fosse arrivato alla sua scrivania, ma ha detto che il divieto federale dell'attuale marijuana crea complicazioni che influenzerebbero la sua decisione.

leggere :  La Grecia vede la cannabis medica autorizzata come un'oca che depone le uova d'oro

Detto questo, le Hawaii hanno già stabilito un mercato per la cannabis medica in violazione della legge federale. La proposta di legalizzare l'uso da parte degli adulti manterrebbe specificamente il programma medico, consentendo ai pazienti registrati di possedere fino a quattro once. Richiederebbe inoltre al ministero della salute dello stato di sviluppare regole per le licenze aziendali e le vendite al dettaglio entro il 1 ° luglio, anche se non è ancora noto quando i negozi apriranno.

“Dovrei esaminarlo. Ho delle preoccupazioni. La marijuana è ancora una sostanza Indice 1, che è fortemente regolamentata dal governo federale ", ha detto. "Fino a quando non cambierà, è fonte di confusione per il pubblico pensare che qui sia legalizzato, in caso di trasporto di una certa quantità gli utenti possono ancora essere perseguiti e mandati in prigione per un bel po '" 

“Questo è un giorno storico per la riforma della cannabis alle Hawaii. Spetta ora ai leader della Camera assicurarsi che questo disegno di legge vada avanti ", ha detto a Marijuana Moment Nikos Leverenz, presidente del consiglio di amministrazione del Drug Policy Forum delle Hawaii (DPFH). "La legalizzazione dell'uso di cannabis da parte degli adulti promette di creare molti posti di lavoro di qualità nell'agricoltura, nella vendita al dettaglio e in altre attività interessate dalla produzione e distribuzione".

"Questo disegno di legge è anche un'importante riforma del sistema di giustizia penale hawaiano, che ha consentito più di 1000 arresti per possesso di cannabis ogni anno", ha aggiunto. "Dovrebbe essere rafforzato per includere misure di equità sociale che aiuteranno a garantire la partecipazione diretta dei nativi hawaiani e di altri colpiti in modo sproporzionato da otto decenni di divieti di cannabis".

A parte le preoccupazioni del governatore, le due misure sulla cannabis approvate dal Senato martedì sono state approvate da super maggioranza a prova di veto.

leggere :  La legalizzazione rende i giovani meno fumatori

La commissione giudiziaria del Senato hawaiano approva la legge sulla legalizzazione della marijuana in 2019, ma non avanzò oltre.

Per quanto riguarda la depenalizzazione, Ige non era un entusiasta sostenitore del disegno di legge di riforma originale e ha permesso che entrasse in vigore senza la sua firma. Lo ha descritto come "una decisione molto difficile" e ha detto di essere andato "avanti e indietro" sulla questione prima di far approvare il disegno di legge. Ha anche posto il veto alla legislazione per aggiungere i disturbi dell'uso di oppioidi alle condizioni per l'uso della cannabis per scopi medici.

Questo track record mostra che cambiamenti politici più ampi potrebbero anche incontrare la resistenza del governatore.

Separatamente, le Hawaii hanno anche introdotto un disegno di legge per legalizzare i funghi psilocibina a scopo terapeutico, ma è stato bloccato in commissione il mese scorso.


tag: stessodepenalizzazioneHawaiilegge
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.