close
legale

Il Territorio della Capitale Australiana legalizza l'uso ricreativo

ATT Il Parlamento approverà un disegno di legge per legalizzare l'uso personale di cannabis

Questa è la prima volta per uno stato australiano, l'Australian Capital Territory (ACT) è diventata la prima giurisdizione nel paese a legalizzare l'uso ricreativo della cannabis. Mercoledì i legislatori del territorio hanno approvato una legge storica che consente agli adulti di possedere fino a 50 grammi e di coltivare quattro piante per famiglia.

L'uso personale della cannabis rimane vietato altrove in Australia, ma l'uso medico è stato legalizzato in 2016.

Secondo le autorità sanitarie, circa il 35% degli australiani di età superiore ai 14 anni ha consumato l'erba nel corso della propria vita. ACT ha una popolazione di quasi 400000 abitanti e comprende la città di Canberra e i suoi dintorni.

Secondo la sua legislazione, che entrerà in vigore il 31 gennaio, rimarrà illegale vendere cannabis o usarla in pubblico. La cannabis rimane una sostanza proibita dalla legge del Commonwealth e gli agenti di polizia della CAW manterranno il potere di arrestare e accusare chiunque per traffico ai sensi di tale legge.

leggere :  I ceppi 10 più forti al mondo

I sostenitori della legalizzazione affermano che la legge mira a ridurre il rischio e lo stigma per gli utenti, mentre gli oppositori sostengono che potrebbe introdurre più persone al consumo. Poiché non è uno stato, l'ATT è più vulnerabile al rovesciamento delle sue leggi da parte del governo federale.

I legislatori che hanno sponsorizzato il disegno di legge mercoledì si sono detti "molto fiduciosi" che non sarebbe stato contestato dai politici federali. Tuttavia, hanno riconosciuto l'esistenza di incertezze legali. Il Commonwealth avrà anche la possibilità di revocare la legge e far rimuovere le leggi in quanto incompatibili con le proprie leggi.

"Questo non elimina completamente il rischio che le persone vengano arrestate ai sensi della legge federale e siamo sinceri con la comunità su questo", ha detto il procuratore generale Gordon Ramsay alla legislatura CAW.

La Nuova Zelanda deve organizzare a referendum l'anno prossimo sulla legalizzazione.

leggere :  Il pasto infuso con marijuana

Quindi cosa è permesso e cosa no?

  • Tutti gli adulti nel Territorio della Capitale Australiana potranno coltivare due piante di cannabis a persona, con un massimo di quattro per famiglia.
  • Potranno anche possedere fino a 50 grammi di cannabis secca o 150 grammi di cannabis umida.
  • Non può essere consumato in pubblico o vicino ai bambini e deve essere conservato anche in un luogo inaccessibile ai bambini.
  • Le piante di cannabis dovrebbero essere coltivate in luoghi non accessibili al pubblico.
  • È legale secondo la legge ma puoi comunque essere arrestato


tag: Australiastessoleggericreativo
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.