close
salute

Il programma di ricerca clinica più completo sui bambini con autismo inizia in Israele

Canndoc, una sussidiaria di InterCure, finanzia lo studio più completo fino ad oggi presso lo Shamir Medical Center in Israele

La società israeliana di cannabis medica InterCure ha annunciato ieri che la sua sussidiaria Canndoc ha firmato un accordo con lo Shamir Medical Center per un programma di ricerca clinica sui bambini con autismo. Il programma sarà guidato dal dottor Orit Stoller, neurologo pediatrico presso il Centro per l'autismo dello Shamir Medical Center, e dal professor Mati Berkovich, capo dell'unità di farmacologia clinica dell'ospedale.

Due anni di prove

Il prezzo delle azioni di InterCure è balzato del 5%, con una capitalizzazione di mercato di 499 milioni di shekel. L'azienda è guidata da Alex Rabinovitch e dall'ex primo ministro israeliano Ehud Barak, nonché da Alon Granot, ex CFO di Frutarom, a capo di Canndoc.

Questo programma di ricerca, della durata di 24 mesi, sarà condotto su 100 pazienti, rendendolo uno degli studi più lunghi fino ad oggi. Canndoc finanzierà l'intero costo dello studio. Gli oli prodotti da Canndoc sono fabbricati secondo gli standard GMP dell'UE, il che significa che l'azienda controlla la composizione di molte delle sostanze in essi contenute, e non solo CBD e THC come richiesto dalle normative israeliane. I prodotti intercambiabili che sono uguali, o almeno simili, da lotto a lotto, costituiscono la base di sperimentazioni cliniche significative di trattamenti a base di cannabis.

leggere :  L'orgasmo è più forte con l'erba

Canndoc fornisce già prodotti a base di cannabis a bambini con disturbi dello spettro autistico e ha persino offerto questi prodotti a prezzi sovvenzionati da quando è entrato in vigore il nuovo quadro normativo per la cannabis medica, che ha fatto aumentare i prezzi. L'azienda afferma di aver fornito negli anni più di 500 prodotti a più di 000 pazienti, compresi i bambini con disturbi dello spettro autistico.

Altri programmi di sperimentazione clinica pianificati

Canndoc sta pianificando ulteriori studi clinici per testare l'effetto della cannabis su epilessia, fibromialgia, dolore neuropatico, effetti collaterali della chemioterapia, morbo di Parkinson, artrite, disturbo da stress post-traumatico e altre patologie.

"L'incidenza delle diagnosi di bambini con disturbi dello spettro autistico è in aumento e ora si attesta a uno su 59 bambini, secondo le statistiche statunitensi", ha detto il dottor Stoller. “La terapia farmacologica convenzionale sta attualmente fornendo una risposta parziale. Negli ultimi anni, l'uso di cannabis in questa popolazione è aumentato costantemente e la cannabis medica sembra rispondere bene ad alcuni dei sintomi associati ai disturbi dello spettro autistico.

leggere :  Decontaminazione mediante irradiazione gamma

“Questo studio è il primo del suo genere. Ha lo scopo di testare l'effetto del trattamento con cannabis medica sulla funzionalità cognitiva, funzioni e sintomi come sonno, alimentazione, irrequietezza, violenza e ansia. Queste informazioni sono vitali per stabilire la legittimità del trattamento con cannabis medica e il metodo di trattamento, come parte della gamma di trattamenti disponibili per i bambini con autismo. "


tag: AutismoFiglioStudioIsraeleMedico e ParafarmaceuticoRicercaTraitement
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.