close
sogno blu

Storia e informazioni su una delle varietà di cannabis più famose di tutti i tempi

Poche varietà hanno lasciato un segno indelebile nella cultura della cannabis come la Blue Dream. Solitamente la varietà preferita dei dispensari (budtenders) per i nuovi iniziati alla cannabis, Blue Dream è anche una delle varietà più vendute oggi nel mercato ricreativo degli Stati Uniti, e non è difficile capire perché. .

ceppo di sogno blu
Foto Taylor Kent per Cannabis Now

Con un seducente e invitante sapore di frutti di bosco freschi e uno sballo funzionale croccante e morbido, questo è un varietà che sembra funzionare bene per una vasta gamma di consumatori di cannabis. Nonostante tutta questa popolarità, le origini di Blue Dream sono sconosciute e il suo vero creatore rimane un mistero.

La storia del Blue Dream è piuttosto interessante ed è più simile a un storia da rockstar rispetto a quella di una cultivar di cannabis. Questa varietà divenne rapidamente famosa e rimase nel mondo della cannabis per così tanto tempo che alla fine si stancò degli elitari della cannabis. È anche una delle varietà più imitate nella storia dell'erba, tanto che attualmente sul mercato ricreativo ci sono così tante diverse varianti genetiche di Blue Dream che quasi nessun dispensario coltiva la stessa varietà. Iniziamo prima approfondendo ciò che sappiamo sulle sue origini.

Le origini del sogno blu

La prima apparizione nota di Blue Dream è stata nei collettivi di cannabis medica a Santa Cruz, in California, intorno al 2003. Da allora non sono state fatte affermazioni comprovate sull'identità dell'allevatore di Blue Dream, c È quasi come se la varietà apparisse nella nebbia della costa oceanica. Si concorda che i genitori sono molto probabili DJ Short Blueberry incrociata con Super Silver Haze della Green House Seeds.

Ma ancora una volta, poiché l'allevatore effettivo rimane sfuggente, questa è la migliore ipotesi concordata. La Blueberry esiste dalla fine degli anni '70 e la Green House Seeds ha iniziato a vincere premi con la Super Silver Haze alla fine degli anni '90, quindi questa pista. Tuttavia, ci sono molte versioni diverse di Blueberry e molte varietà di "Haze", ed è possibile che questo sia il motivo per cui oggi esistono così tante varietà diverse chiamate "Blue Dream".

leggere :  I ceppi 15 più popolari

Tratti del sogno blu

Riconosci Blue Dream quando lo annusi. Il tratto più caratteristico è l'aroma e il sapore. Come un frutto fresco, ma ancora più dolce. Spessore così morbido che puoi quasi assaggiarlo. Immagina di trovarti in un paradiso tropicale, vicino a una cascata, con in mano una ciotola di mirtilli maturi, succosi e umidi. All'improvviso la ciotola di mirtilli si trasforma in una nuvola e ti ritrovi al centro. Questo è l'odore di Blue Dream, beatamente fresco con un funk fruttato.

La Blue Dream produce cime e cime straordinarie. I suoi fiori sono carnosi ma non densi come la pietra; questo è ciò che lo rende più morbido quando viene fumato. La pianta ha una buona copertura di tricomi sugli stimmi verdi e ambra che crescono dai pistilli.

Il suo sapore è alto quanto il suo profumo, si ha l'impressione di respirare l'odore dei muffin ai mirtilli appena sfornati, accentuati da una freschezza mattutina. Man mano che il sapore di frutti di bosco svanisce, un retrogusto leggermente dolce rimane molto simile a un'acqua frizzante ai frutti di bosco.

Una volta che i tuoi sensi hanno superato il Blu, il Sogno inizia a manifestarsi. Coltivando un'indica, quasi pura con una varietà sativa digita "haze" ottieni un ibrido perfetto.

Ottieni il rapido slancio ascendente di una sativa con una sensazione luminosa ed euforica all'inizio, con un accenno di calore corposo dal lignaggio indica. Viene spesso descritta come "fluttuante" e questa è praticamente la descrizione perfetta.

Questo sballo bilanciato rende la Blue Dream un'eccellente varietà introduttiva. Dà un leggero sballo da sativa senza la paranoia associata, e un leggero sballo da indica senza il blocco del divano. La potenza media della Blue Dream è compresa tra il 20% e il 22% di THC, ma a volte può raggiungere il 26% di THC. Si tratta di una varietà piuttosto potente, ma fornisce uno sballo divertente e comunque funzionale.

sogno blu indoor outdoor
sogno blu all'aperto

Sogno azzurro in giardino

I coltivatori domestici e di cannabis adorano la Blue Dream per la sua facilità di crescita e l'alto rendimento. Sebbene esistano molte varianti di questa pianta, la maggior parte dei tagli di Blue Dream cresce vigorosamente, sia in fioritura che in fase vegetativa. Alcune tazze di Blue Dream sembrano essere molto resistenti all'oidio, ma Boytrits o "bud rot" è un problema comune per questa varietà a causa delle sue cime più grandi e della mancanza di circolazione dell'aria. Si consiglia di cimare la pianta più volte prima della fioritura per evitare una grande cola principale, in quanto sarà più suscettibile al marciume delle gemme.

leggere :  I ceppi ibridi sono più comuni nei pazienti con dolore cronico

Essendo un ibrido quasi 50/50 sativa/indica, il tempo di fioritura è relativamente più breve rispetto alla maggior parte delle varietà sativa. Dopo 8-9 settimane di fioritura, la Blue Dream è pronta per essere raccolta. Confrontalo con il tuo ceppo sativa medio che può richiedere 11 settimane o più, oltre al fatto che Blue Dream ha uno sballo "sativa" più ottimista e una grande resa, ha senso per i coltivatori coltivarla.

La vera Blue Dream è una varietà clonata, il che significa che non ci sono semi e l'unico modo per ottenere una talea è conoscere qualcuno che conosce qualcuno. Alcune aziende produttrici di semi si sono prese la responsabilità di riprodurre i semi o creare una versione inbred, ma questo ha portato alla diluizione del nome Blue Dream.

quando la ceppo è diventato più popolare al di fuori della California, in posti come Colorado e Washington, la domanda è salita alle stelle nei dispensari. Per soddisfare questa richiesta, sembra che siano state rilasciate ancora più varietà Blue Dream contraffatte. È al punto che in Colorado quasi nessun dispensario offre la stessa tazza di Blue Dream.

Un recente studio di Anne Schwabe, una ricercatrice di cannabis in Colorado, ha dimostrato che, utilizzando test genetici sui microsatelliti, campioni di Blue Dream prelevati da più dispensari in tre stati erano tutti più o meno geneticamente diversi l'uno dall'altro. . Ciò significa, sfortunatamente, che non c'è coerenza tra i prodotti Blue Dream che ricevi dai dispensari. Mentre questo è vero per molte varietà di cannabis oggi, un sottoprodotto della mancanza di regolamentazione della cannabis per così tanto tempo, sembra essere un problema molto evidente con Blue Dream. L'acquisto di questa varietà da diversi dispensari può portare ad alcune esperienze inaspettate.

Stella questo post
Blog-Cannabis
tag: mirtilloIbrido
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.

Stella questo post