close
salute

Billy Caldwell: la lotta di una madre

Tornato a casa per ottenere finalmente la sua dose legale di cannabis britannica

Il giovane Billy Caldwell, 13 anni, è un adolescente di Castlederg (Inghilterra). È appena tornato dal Canada dopo che i suoi medici si sono impegnati a dargli l'olio di cannabis di cui ha bisogno per stabilizzare la sua epilessia.

È stato nel 2016 che Charlotte Caldweel si è rivolta in Canada per ottenere olio di cannabis per suo figlio Billy di 11 anni. Gravemente epilettico, può avere fino a 100 crisi al giorno. Tre mesi fa sono andati in Canada per l'ennesima volta per ottenere le sue medicine, che nessun medico britannico accetterebbe di prescrivere. Solo lo scorso giugno, la dogana ha confiscato il trattamento, che doveva placare Billy per sei mesi. Sua madre chiama il governo britannico e riuscì a convincerlo a restituire l'olio di cannabis a suo figlio, la cui vita era appesa a un filo.

Charlotte Caldwell, cannabis britannica, trattamento per l'epilessia, Sajid Javid, Billy Caldwell
Charlotte-Caldwell e suo figlio Billy-Caldwell

Autorizzazione del ministro britannico

Bloccato dalla dogana, in poche ore e senza olio di cannabis, lo stato di salute di Billy peggiora rapidamente al punto da dover essere trasportato in un ospedale di Londra. Il ministro dell'Interno Sajid Javid interviene per fornire al bambino malato i farmaci di cui ha bisogno.

leggere :  Il college israeliano offre una laurea specialistica in cannabis medica

La storia del giovane Billy sta rapidamente facendo notizia nella stampa britannica. Sotto la pressione dei media, il ministro degli Interni gli ha concesso una ricetta per i mesi 3 per guarire se stesso.

A seguito degli eventi, il governo ha deciso di rivedere la legge sui derivati ​​della cannabis. Dopo diversi mesi di discussioni, ha preso una decisione storica: rendere legale l'uso della cannabis medica nel Regno Unito.

"Il mio bambino Billy ora potrà vivere una vita normale con sua madre grazie al semplice fatto di somministrargli qualche goccia al giorno di una medicina naturale a lungo criticata ma abbastanza efficace", esulta Charlotte, la madre di Billy Caldwell.

Oltre al netto miglioramento dell'epilessia di suo figlio, Charlotte Caldwell ha anche notato un'evoluzione dell'autismo: un migliore contatto visivo e una migliore interazione con giocattoli o libri. 

“È un grande passo avanti per noi nel Regno Unito, non solo per Billy. Si spera che i medici inizieranno a scrivere prescrizioni per altri bambini che hanno un disperato bisogno di questo farmaco. "

Richard Branson appoggia il suo sostegno
alla madre di Billy

Charlotte Caldwell, cannabis britannica, trattamento per l'epilessia, Sajid Javid, Billy Caldwell

Quando Charlotte, aveva il petrolio confiscato a Heathrow dopo un viaggio in Canada. La sua frustrazione l'ha portata a Twitter:

"Preferirei mio figlio illegalmente vivo piuttosto che legalmente morto".

Il capo della Virgin Sir Richard, risposto : "Parole strazianti. Nessun genitore dovrebbe fare questa scelta.

“Se la cannabis salva un bambino, dovrebbe essere legale. "

Una storia che ripristina la speranza


tag: AutismoFiglioepilessiaMedico e ParafarmaceuticoTraitementUK
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.