close
Cannabinoidi

L'erba del futuro o la cannabis personalizzata sono presto possibili!

Il professore israeliano che ha inventato le varietà di cannabis rare

Come fare cannabis bianca ou viola voire noire, come determinare in anticipo la percentuale di principi attivi, quale cannabinoide potrebbe farti avere allucinazioni e c'è una differenza chimica tra "Indica" e "sativa", queste risposte e altro ancora in un'intervista con il professore israeliano che produce ceppi di cannabis molto speciali. Un'intervista con la rivista Israel Cannabis.

Come vuole Monsieur la sua erba? viola? bianca? profumo di limone? diesel? con fiori compressi? difficile? dolce? Domande come questa sono ancora un sogno, ma oggigiorno quel sogno è probabilmente più vicino che mai a diventare realtà. La specializzazione nella coltivazione di varietà di cannabis negli ultimi anni, in particolare in Israele, ha portato al successo nella produzione di varietà rare che in realtà non sono mai esistite prima.

Durante lo sviluppo della pianta, i segnali esterni non sono sicuri di tutto. Si scopre che anche la quantità di ingredienti attivi, cannabinoidi, terpeni e flavonoidi, può essere determinata in anticipo!

Un'azienda che ha bisogno di una varietà di THC al 22% con un sapore di mango? È possibile. Vuoi una varietà viola dal sapore chiaro e non metallico che contenga il 10% del misterioso cannabinoide genitore CBG? È possibile. Vuoi una varietà contenente il 5% di THCV, il cannabinoide dimagrante e due particolari tipi di terpeni? È anche possibile.

Questa innovazione non è solo un bene per i consumatori interessati a profumi, effetti e colori, ma anche nel campo della medicina. Una volta che i ricercatori scoprono "il fileeffetto circostanteDi un ceppo, può essere prodotto esattamente sotto la sua composizione di cannabinoidi e terpeni e quindi trattare un problema di salute.

Il professor Moshe Fleischman (64), un genetista israeliano che ha lavorato al Volcanic Institute, il più grande istituto di ricerca agricola in Israele, un ricercatore sulla cannabis per circa 4 anni, insiste che può farlo oggi. hui. In una conversazione spiega come è nato e dove sta andando con esso, quali ceppi speciali saranno presto sul mercato, cosa conterranno e anche alcuni consigli come ad esempio - perché non comprare questi semi di cannabis se vuoi la pianta erbacea.

Cosa stai cercando esattamente nel tuo progetto, qual è esattamente l'innovazione e qual è l'origine genetica dei ceppi che hai sviluppato?

Si può dire che dopo 2000 anni di esilio, c'è un miglioramento ordinato nella cannabis. Questo miglioramento ordinato significa che le varietà importate vengono prese come semi da tutto il mondo, con composizioni di cannabinoidi ampie e rare, subiscono prima l'ibridazione con genetiche diverse, poi ibridazioni su ibridazioni e così via. Ogni ibrido offre una differenza nella struttura del fiore, colore, dimensioni, composizione dei cannabinoidi, resistenza alle malattie e altro ancora. Ognuno dà la priorità ai propri obiettivi, io li chiamo "filtri" e ogni volta sceglie il meglio. Con loro, a seconda del filtro che imposti, produci il ciclo successivo, quindi non c'è connessione tra questo e le varietà di origine da cui proviene.

E il flusso verso l'alto contenuto di THC? Che tutti vogliono varietà con più THC possibile, e perché non ne hai?

È davvero un settore in cui devo investire. Quando ho iniziato ho detto che non avevo intenzione di migliorare con il THC, ma alla fine è quello che vuole il mercato. Quindi abbiamo queste varietà in arrivo sul mercato in questo momento, ad esempio "Inspire" da "cannasure", con circa il 18% di THC e speriamo di raggiungere presto oltre il 20%. Per quanto ne so, le persone dell'era di Woodstock presumibilmente sono diventate dipendenti dalla cannabis con il 3% di THC e la domanda è in aumento. Pensavo che il 17% o il 18% fosse sufficiente e dovremmo concentrare i nostri sforzi su altre caratteristiche, ma oggi tutti vogliono un "massimo" sempre più alto. Se parliamo di cannabis medica, stiamo anche cercando altri cannabinoidi, ad esempio il cannabigerolo CBG, che è il nuovo CBD.

leggere :  Autismo e terapia con cannabinoidi

C'è un limite alla percentuale di ingrediente attivo che può essere raggiunto nella cannabis in generale?

Buona domanda ! Secondo me, la pianta di cannabis sul tema dei cannabinoidi ha un limite, un limite superiore, una quantità totale, che se raggiungi un totale di circa il 30% di cannabinoidi, questa è una percentuale significativa e probabilmente lo è sarà difficile fare di meglio.

cannabis personalizzata
La protuberanza è una delle caratteristiche che possono essere determinate in anticipo, secondo il professor Fleischman

Quindi l'innovazione è che sai come produrre varietà di cannabis su richiesta?

Come ho detto, penso che questa sia la prima volta che viene messo in atto un programma di miglioramento del genere, per creare genetiche uniche, nella cannabis.

Altre aziende diranno che lo stanno facendo, perché dici che quello che stai facendo è complicato?

Perché una selezione ordinata significa selezionare le varietà dopo 4-8 generazioni di combinazioni ibride. Inoltre, conosci l'eredità dei tratti della cannabis, sai come dire se è la madre di altre talee, se ne ricaveremo un'enorme quantità di THC o se la paralizzerà. Capisco la genetica, l'ereditarietà. Chiunque può seminare e pregare ovviamente, è un bel processo, ma non è un miglioramento. Le varietà con cui siamo partiti sono varietà che le persone hanno seminato e ritenuto appropriate, ma da lì per fare un processo di miglioramento ordinato, come nel caso dei pomodori, è un registro diverso, è una scienza in sé. Con tutto il rispetto per le aziende che portano e coltivano semi da diverse fonti, questo è solo l'inizio. Da lì, fare le combinazioni, proseguendo fino alla 5a generazione e oltre, in combinazioni orientate agli obiettivi, è già un miglioramento.

Cosa pensi sia importante come caratteristica della cannabis in termini di proprietà?

L'odore. Tutte le nostre varietà sono profumate in una gamma folle. Non abbiamo limiti agli odori ed è molto importante che gli utenti riconoscano il ceppo attraverso l'odore e c'è una straordinaria varietà di odori che introduciamo attraverso gli ibridi, a base di terpeni ovviamente. , una delle aziende ha chiesto l'odore della puzzola ("puzzola"), io so come farlo, per scoprire se un tale odore esce dal limone da dove proviene altrove, o anche da questi predatori che fanno anche parte di effetto entourage, secondo gli esperti.

Quali cannabinoidi interessanti ci sono nelle nuove varietà e come li influenzano? Qual è la grande novità?

Abbiamo tutti V, THCV, CBDV ect .. e così via, in percentuali relativamente alte. Non sto affrontando la questione medica dell'effetto cannabinoide ma è il punto essenziale, dobbiamo guardarlo strategicamente. Israele è una potenza nello sviluppo e nella comprensione dei cannabinoidi della stirpe di P. Meshoulam, ma non era nel campo della creazione di varietà. Comprerebbero semi e li porterebbero dall'Olanda. Ora siamo diventati un creatore di genetiche su misura, questa è la nostra unicità, perché quello che abbiamo oggi, nessuno al mondo lo ha.

leggere :  Ipocrisia nel Regno Unito: proibizione e produzione di cannabis medica

Se mettiamo da parte la medicina per un momento, geneticamente, odori, dimensioni, percentuali di principi attivi, quale pensi sia il miglior successo?

Il successo più straordinario sta nelle composizioni e nelle ricette dei cannabinoidi. Oggi so come metterli in simbiosi per produrre composizioni di cannabinoidi che non sono disponibili al mondo. Per produrre un fiore, ci sono altre persone che sanno fare come me ma le composizioni di cannabinoidi e terpeni e sanno comporre con un po 'di questo un po' di quello in modo che finiscano per ridurre o aumentare questo o tale recettore è l'aspetto medico e questa è la nostra vera singolarità.

Come funziona il rapporto con i ricercatori?

Ci sono due modalità di azione, o facciamo qualcosa di specifico chiedendo ai "dottori" cosa possiamo farci o i dottori vengono da noi e dicono "ascolta, abbiamo scoperto che lì ha un vantaggio in questa o quella composizione, fai le cose per noi ”. Alla fine della giornata, se guardi la pianta di cannabis, ciò che vendiamo è chimica e stiamo creando una chimica mirata.

Innovazione?

In conclusione, dici che puoi scendere dove aumentare non solo una risoluzione di THC e CBD, ma anche che sai come produrre un fiore che conterrà anche l'X percento di THCV, una quantità specifica di terpeni "mircene", roba così? E così in effetti, sei in grado di "costruire" un'intera ricetta e può essere perfettamente adattata a ciò che vogliono i ricercatori. Le persone sono appassionate di forme e colori. Se è un fiore tondo o allungato oa forma di pera, uno con peli rossi, viola, bianchi, un fiore viola, ecc.

Siamo già in grado di rispondere, dobbiamo solo dare la priorità agli obiettivi. Ora, se vuoi un THC alto, allora ci sarà THC alto. Ripeto, creiamo chimica, quindi finiamo per produrre composizioni chimiche che corrispondono agli aspetti medici. Naturalmente, abbiamo anche bisogno di alta produttività, effetti medici di vasta portata, alla fine, è un lavoro congiunto tra noi ei medici. È una pianta prodotta per scopi medici. Ovviamente possiamo vedere anche l'aspetto del tempo libero, ma in questo aspetto la gamma di sostanze psicoattive è molto limitata. In termini di remissione, effetto entourage, la gamma di ingredienti è molto più ampia.

L'intervista completa su Cannabis. Com .

Il suo progetto di allevamento e ibridazione è portato avanti dal professor Fleischman in collaborazione con la fattoria di cannabis "Bar Lev Agricultural Crops" a Moshav Kfar Hess. I risultati del primo ciclo di coltivazione dai frutti del suo sviluppo possono essere degustati dai consumatori nell'ambito della serie "Select" dell'azienda "Cannasure", che comprende le varietà "Karma", "Spirit", "Inspire "E" Grace ".


tag: geneticoIsraeleMedicinaRicercatensioneterpeni
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.