close
legale

Germania: la criminalizzazione della cannabis è incostituzionale?

Il giudice criminale di Bernau si rivolge alla Corte costituzionale federale per assistere gli stoner

Il divieto della cannabis è incostituzionale. Questa è la conclusione a cui è giunto il giudice penale Andreas Müller del tribunale distrettuale di Bernau (vicino a Berlino). Ha giustificato il suo punto la scorsa settimana con un ordine di presentazione di 141 pagine, su cui la Corte costituzionale federale deve ora pronunciarsi.

Nel caso in questione, uno studente di ingegneria meccanica di 24 anni ha acquistato 2,6 grammi di resina nel parco Görlitzer (Berlino) ed è stato successivamente sottoposto a controllo di polizia. Poiché il giovane era già stato catturato con la resina di cannabis, il pubblico ministero ha rifiutato di interrompere il procedimento e ha chiesto una multa di 150 euro.

Il giudice Müller ha presentato il procedimento alla città di Karlsruhe. Tuttavia, non era solo preoccupato per lo studente, ma anche per i quattro milioni di consumatori di cannabis stimati in Germania che sono minacciati dalla polizia e dai tribunali in ogni momento.

criminalizzazione, Andreas Müller

Mugnaio stima che è sproporzionato che la cannabis ei suoi prodotti, marijuana e hashish, siano ancora elencati come droghe illegali nella legge sugli stupefacenti. Con un "consumo moderato" da parte dei consumatori di base, la cannabis è "relativamente innocua" e molto più innocua dell'alcol legale. Mentre l'alcol provoca decine di migliaia di morti all'anno, la cannabis non ne causa nemmeno uno, secondo Müller. Pertanto, il possesso di piccole somme dovrebbe almeno rimanere impunito.

leggere :  Stereotipi sull'uso di cannabis

Nella sua ordinanza di presentazione, Müller è stato il primo giudice a utilizzare un campione rilasciato dalla German Hemp Association (DHV) alla fine del 2019. Il DHV vuole utilizzarlo come parte della sua "offensiva per la giustizia" per facilitare i ricorsi davanti alla Corte costituzionale federale.

La legalizzazione in altri paesi potrebbe aiutare.

Ma lo stesso Müller è un uomo convinto. Nel 2015 ha pubblicato il libro “Kiffen und Kriminalität” (Fumo e crimine). Il giudice ammette anche apertamente le proprie (passate) esperienze con la cannabis. Müller è considerato il giudice minorile più famoso in Germania. Si è fatto un nome vietando ai giovani delinquenti nazisti di continuare a indossare stivali da combattimento.

Non è la prima volta che la Corte costituzionale federale deve affrontare la questione dello stoner. Nel 1994, i giudici hanno stabilito che non vi era "diritto all'intossicazione" e che il legislatore aveva "un margine di apprezzamento" nella classificazione delle droghe. Non c'era alcun obbligo di trattare allo stesso modo alcol e cannabis. Per mantenere la proporzionalità, era sufficiente che le procedure venissero generalmente abbandonate per piccole quantità.

leggere :  Delaware, la zona d'ombra della legalizzazione

Tuttavia, il signor Müller ritiene che la soluzione della cessazione delle attività proposta da Karlsruhe non sia stata dimostrata.

Ciò che è un "piccolo importo" è definito in modo diverso anche a livello federale. In Baviera e Baden-Württemberg può raggiungere i 6 grammi, a Berlino e Brema i 15 grammi. Alla fine, solo i due terzi circa di tutti i casi di cannabis vengono archiviati. Ci sono quindi fino a 30000 condanne all'anno.

Affinché una nuova richiesta alla Corte costituzionale venga autorizzata, il giudice Müller deve dimostrare che ci sono stati "fatti nuovi" dal 1994. Il riferimento alla legalizzazione regolamentata della cannabis in Portogallo, Uruguay, Canada e in Gli stati americani, che non hanno portato al caos o alla perdita di controllo, sono particolarmente promettenti. Secondo l'onorevole Müller, ciò dimostra che il diritto penale "non è necessario" per raggiungere obiettivi come la protezione dei minori.

La questione di quando e come la Corte costituzionale federale tratterà il disegno di legge è del tutto aperta. Fino ad allora, il divieto di cannabis continuerà ad essere applicato. Solo i giudici costituzionali di Karlsruhe possono dichiarare incostituzionali le leggi.


tag: GermanialeggeDivietoStoner
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.