close
legale

La Thailandia ha iniziato a distribuire cannabis medica gratuita

La clinica medica di Bangkok offre olio di cannabis gratuito

Lunedì è stata aperta una clinica medica a Bangkok che offre olio di cannabis gratuito a centinaia di thailandesi che cercano sollievo da cancro, insonnia e dolori muscolari. Il governo thailandese ha promosso benefici economici e sanitari dal 2018 la Thailandia è diventata il primo paese del sud-est asiatico a legalizzare la marijuana medica, sebbene molti thailandesi abbiano usato a lungo l'erba nella medicina tradizionale.

È passato solo un anno dal Parlamento approvato la creazione di un'industria della cannabis medica e l'apertura della prima clinica governativa. fornirà prodotti a base di cannabis a circa 300 pazienti al giorno. Durante le prime due settimane, i prodotti a base di cannabis saranno distribuiti gratuitamente.

Il governo è ansioso di raccogliere il potenziale multi-miliardario investendo in tecnologia per estrarre, distillare e commercializzare oli di cannabis.

« Oggi segna l'inizio“, Ha affermato il ministro della Salute Anutin Charnvirakul in occasione del lancio della clinica di Bangkok.

"Stiamo combattendo per una migliore salute dei thailandesi e per un'economia migliore", ha detto ad AFP, in piedi accanto a una mascotte di foglie di marijuana indossa un cappotto da dottore.

Bangkok, Tailandia

Centinaia di thailandesi, per lo più anziani, stavano aspettando di ricevere le fiale da 5-10 mg di olio per il dolore muscolare, anche se alcuni presentavano sintomi molto più gravi.

leggere :  Gli addii di Leonard Cohen

I pazienti sono stati suddivisi in 4 diversi tipi di prodotti a base di cannabis con diversi livelli di integrazione tra THC e CBD per il trattamento di varie condizioni di salute come emicrania, disturbi del sonno, dolore al collo e rigidità. muscoloso, ha detto il ministro.

Bangkok, Tailandia
Il ministro thailandese della sanità pubblica Anutin Charnvirakul presiede ieri la cerimonia di apertura della prima clinica di cannabis medica del paese a Bangkok

Anutin, un magnate dell'edilizia diventato ministro il cui partito Bhumjaithai è entrato in una piattaforma pro-marijuana nelle elezioni dello scorso anno per diventare un attore importante in parlamento, ha promesso ai suoi elettori rurali un vantaggio economico.

Ha aggiunto che il farmaco era stato "de-stigmatizzato" in Thailandia.

"Se stiamo parlando dell'estrazione della cannabis, ho la sensazione che la gente la veda come una medicina piuttosto che come un narcotico", ha detto.

Tuttavia, un nodo di regole governa chi può coltivare piante di marijuana ed estrarre olio di cannabis, ei critici affermano che la legislazione limiterà le opportunità per i piccoli agricoltori e probabilmente andrà a beneficio delle grandi aziende agroalimentari.

leggere :  La droga più comune nei pazienti oncologici in Israele è la cannabis medica

La ricerca medica lo ha dimostrato olio di cannabis può aiutare ad alleviare il dolore in pazienti con condizioni come la sclerosi multipla e l'epilessia, ma la scienza è sul suo impatto su altre gravi malattie, comprese diverse forme di cancro.

L'uso ricreativo e il commercio di cannabis è ancora illegale e potrebbe portare a chiunque sia sorpreso con una canna a dover affrontare pesanti condanne fino a 10 anni di carcere.


tag: ThailandiaTraitement
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.