close
Scienza

La cannabis sta accelerando il recupero da Covid-19?

Aumento della resistenza dell'ospite al coronavirus

Il caos attuale è il risultato della teoria medica, che ignora che la maggior parte delle malattie si auto-cura. La nostra capacità di autoguarigione si chiama resistenza dell'ospite. La medicina ignora e persino odia la resistenza dell'ospite. Eppure questo attributo della vita è il fattore chiave nella guarigione dall'infezione da coronavirus. Secondo uno studio condotto dal prof Gershom Zajicek della Hebrew University of Jerusalem (la stessa università del Professor Mechoulam), la cannabis indica è antivirale e inibisce la proliferazione cellulare.

La resistenza dell'ospite è la nostra capacità di resistere alle minacce che causano malattie. Ippocrate lo chiamava Vis medicatrix naturae. letteralmente "il potere curativo della natura" Impeto vitale (forza vitale) di Henri Bergson QI (Chi) dalla cultura tradizionale cinese. Attualmente è conosciuta come una malattia autorigenerante. Dall'inizio dell'infezione da coronavirus, è stata attivata la resistenza dell'ospite.

Per me è ovvio che la medicina non ha capito. Quindi ho scaricato i dati pubblicati dall'OMS e li ho analizzati con il software Wolfram Mathematica.

Prof: Gershom Zajicek

Maggiore resistenza dell'ospite contro il coronavirus Il caos di oggi è il risultato della teoria medica. Ignora che la maggior parte delle malattie sono auto-curative. La nostra capacità di autoguarigione si chiama resistenza dell'ospite. La medicina ignora e perfino detesta la resistenza dell'ospite. Tuttavia, questo attributo della vita è il fattore chiave per curare l'infezione da coronavirus. 

Covid-19

La sindrome respiratoria acuta grave (SARS) è una malattia respiratoria virale causata dal coronavirus SARS (SARS-CoV). A partire dal 2017, non esiste un vaccino curativo o protettivo contro la SARS che abbia dimostrato di essere sia sicuro che efficace negli esseri umani. La cura dell'infezione da coronavirus aiuta a prevenire la SARS clinica. Un'ipotesi scientifica indica che la cannabis indica (ad alto contenuto di CBD) accelera la guarigione e gli individui guariti non infettano gli altri. Proviamo a capire in dettaglio.

leggere :  Ceppi efficaci contro la sindrome premestruale

Tutto è una corsa agli armamenti genetici; i virus stanno diventando più intelligenti, così come i nostri programmi antivirus. I codici genetici (insieme di regole per abbinare il messaggio genetico) cercano codice indesiderato, molto simile agli antivirus per computer. Questi codici vengono trasmessi tra piante e animali tramite mRNA (una copia transitoria di una porzione di DNA).

Per fare il collegamento comparativo con il DNA della cannabis: ogni terpenoide è come un programma antivirus e ogni giorno vengono scritti nuovi programmi. La cannabis è un maestro nella copia dei codici, motivo per cui può essere medicinale con i codici giusti.

I fitocannabinoidi sono i cannabinoidi naturali presenti nella pianta di cannabis. Gli endocannabinoidi sono sostanze prodotte all'interno del corpo che attivano i recettori dei cannabinoidi.

La cannabis Indica attiva il sistema CRISPR-Cas

I batteri e gli archei sviluppano meccanismi di difesa e regolazione per far fronte agli attacchi dei virus. Uno di questi, chiamato sistema CRISPR-Cas, ha due nuove funzionalità.

Tutte le cellule dell'organismo contengono due sistemi di protezione antivirale il cui ruolo è quello di difendere l'organismo da agenti patogeni come virus, batteri, parassiti e cellule tumorali. Le cellule di cannabis indica contengono anche questi due sistemi protettivi:
1. Endocannabinoide
2. CRISPR 

Ecco la dimensione mancante dell'evoluzione: virus, la vita si evolve all'interno di uno sciame di virus. L'interazione tra la cellula e il virus ha due conseguenze:

Luminoso : quando il virus dirotta il genoma della cellula per produrre virioni. La cellula muore. In biologia, il lisi è la distruzione della membrana plasmatica di cellule eucariotiche o batteri mediante l'azione di un agente fisico, chimico o biologico e che porta alla morte della cellula. I prodotti risultanti sono lisati.

leggere :  Il collasso globale colpisce l'industria sull'orlo

Lysogenesis : quando la cellula dirotta il genoma del virus per proteggersi da esso e da altri virus. La cellula vive. Il lisogeniao ciclo lisogenico, è una delle due vie di riproduzione virale, l'altra è il ciclo litico.

Statistiche fuorvianti del coronavirus

Il coronavirus sta scuotendo l'economia mondiale. Il suo primo tremore noto come epidemia di SARS (sindrome respiratoria acuta grave) nel 2002 è stato avvertito principalmente in Cina. Recentemente ha colpito di nuovo, diffondendosi in tutto il mondo, così come i suoi danni economici. Iatrogenesi (o iatrogena è l'insieme delle conseguenze dannose sullo stato di salute individuale o collettivo di qualsiasi atto o misura eseguita o prescritta da un professionista sanitario autorizzato e che mira a preservare, migliorare o ripristinare la salute) è il risultato di una falsa teoria di malattia. La medicina ignora (antipatia) che la maggior parte delle malattie si auto-guarisce. La iatrogenesi si riferisce a qualsiasi effetto su una persona derivante da qualsiasi attività di una o più altre persone che agiscono come operatori sanitari. La iatrogenesi ha un impatto sull'economia. Inizialmente, sembrava che per il mercato azionario questo impatto fosse positivo. Non molto tempo fa l'iatrogenesi ha contaminato la crisi del covid-19. 

Il CBD inibisce alcuni virus?

Altre ipotesi, il borneolo (o Isoborneol) ha proprietà antivirali. È un potente inibitore del virus dell'herpes simplex di tipo 1. Ha importanti proprietà antivirali, e in particolare quando si tratta di proteggere il corpo dal virus.epatite C.

Sono necessarie ulteriori ricerche per esaminare le proprietà antivirali della cannabis. Non ci sono prove a sostegno dell'affermazione che la cannabis uccide il coronavirus ma non ci sono nemmeno prove del contrario ...

Qualsiasi riproduzione, copia, trasmissione o traduzione di questa pubblicazione è vietata senza autorizzazione.


tag: DNAcoronavirus (COVID-19IndicaRicercatensione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.