close
salute

Sindrome delle gambe senza riposo

Uno studio francese rileva che l'uso di cannabis può essere estremamente utile nel ridurre le recidive della sindrome delle gambe senza riposo (RLS)

La sindrome delle gambe senza riposo (RLS) è anche chiamata "Malattia di Willis-Ekbom"O"parestesia agitante notturna degli arti inferiori". La RLS è un disturbo sensomotorio caratterizzato da un bisogno opprimente di muovere le gambe, e in alcuni casi altre parti del corpo, come le braccia. Questo bisogno è solitamente accompagnato da disturbi sensoriali che vanno dal disagio al dolore nelle aree colpite. La RLS è quindi una condizione che colpisce il sistema nervoso. La sindrome delle gambe senza riposo interferisce anche con il sonno; pertanto, è anche classificato come disturbo del sonno. Non è raro sentire parlare di pazienti che sviluppano resistenza ai farmaci prescritti o soffrono di effetti collaterali. Ma uno studio francese mostra che la cannabis riduce le recidive della sindrome delle gambe senza riposo.

 Sindrome delle gambe senza riposo

Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo

Le persone con sindrome delle gambe senza riposo (RLS) soffrono di una sensazione di disagio alle gambe. Di solito sono caratterizzati da spilli e aghi, un'eruzione pruriginosa che a volte può diffondersi alle braccia o ad altre parti del corpo. L'unico modo per alleviare la sensazione è muovere le gambe.

Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo
Il disturbo del sonno causato da questa condizione può spesso essere così debilitante.

I sintomi tendono a peggiorare di notte, soprattutto quando si è a riposo, sdraiati o seduti. La RLS può essere lieve o grave e, in alcuni casi, completamente intollerabile… Così la qualità della vita dei pazienti è totalmente influenzata.

cause

La RLS primaria avrà una causa piuttosto genetica. È un disturbo del sistema nervoso centrale (SNC). Non è causato da disturbi psichiatrici, né da stress. Ma la RLS può contribuire o essere esacerbata da queste condizioni. Di 10% della popolazione statunitense soffre di sindrome delle gambe senza riposo. Colpisce entrambi i sessi sebbene sia più comune nelle donne e può iniziare a qualsiasi età. Alcuni fattori possono contribuire a un aumento del rischio di RLS, comprese le malattie croniche (diabete, insufficienza renale, Malattia di Parkinson), neuropatia periferica, carenza di ferro; gravidanza, consumo di alcol, privazione del sonno e farmaci.

leggere :  Atlanta minimizza l'uso della marijuana
Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo
Sindrome SJSR

In alcuni casi, identificare qualsiasi condizione sottostante correlata alla RLS, come carenze di vitamine o minerali, può essere tutto ciò che serve per correggere la condizione. Per altre persone che sono più estreme, sono necessarie terapia fisica, cura di sé, massaggi, stimolazione elettrica prima di coricarsi e tecniche di rilassamento. I farmaci approvati dal punto di vista medico agiscono migliorando l'attività della dopamina nel cervello o regolando i canali del calcio sui nervi per modificare l'eccitabilità dei nervi che trasportano la sensazione o il dolore. Ma non è raro sentire parlare di pazienti che sviluppano resistenza a questi farmaci o soffrono dei loro effetti collaterali. Tuttavia, gli studi dimostrano che l'uso della cannabis può essere estremamente utile nel ridurre la recidiva della sindrome delle gambe senza riposo.

Uno studio francese

La sindrome delle gambe senza riposo è un'area che non ha più studi nel campo della cannabis medica. Ma esistono prove aneddotiche. Uno degli studi più recenti fa luce sulla cannabis per alleviare la RLS ed è francese.

Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo
La dopamina coinvolta in RLS

Uno studio condotto nel giugno 2017 da scienziati in Francia ha scoperto che l'uso di cannabis ha avuto successo nel fornire sollievo a sei partecipanti che soffrivano di sindrome delle gambe senza riposo. I pazienti avevano anche RLS resistente al trattamento. Ciò significa che non rispondevano più ai farmaci convenzionali o tradizionali. Compresi gli agonisti della dopamina e gli analgesici oppioidi; entrambi agiscono sui recettori nel cervello che producono dopamina. Che aiuta a regolare il movimento e l'umore.

leggere :  Quanto dura il THC nel corpo?
Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo
Alcuni pazienti stavano assumendo anche gabapentin e clonazepam, che sono farmaci usati per trattare le crisi ...

Due partecipanti trattati con agonisti della dopamina erano inclini allo shopping compulsivo, allo shopping compulsivo e ad altri effetti collaterali dei loro farmaci. Dopo aver inalato la cannabis, tutti hanno riferito di "completo sollievo dai sintomi della RLS". Oltre a un completo miglioramento della qualità del sonno. I ricercatori hanno concluso:

"Sono necessari solidi studi clinici per testare il profilo adeguato dell'efficacia e della sicurezza dei cannabinoidi nella RLS".

CBD contro il dolore neuropatico

Se pensi di avere RLS, è importante ottenere una diagnosi corretta da un operatore sanitario. Perché questa condizione è diversa da altri tipi di disturbi del movimento. La RLS può essere esacerbata consumando troppa caffeina e assumendo stimolanti, farmaci per ansia e depressione. Anche le carenze di vitamine e minerali e il sonno povero sono da biasimare. La diagnosi dovrebbe confermare che si tratta effettivamente di RLS e non di qualsiasi altro tipo di disturbo del movimento.

Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo

Puoi provare a risolvere questi problemi e consumare prodotti ad alto contenuto di CBD. Soprattutto quelli che hanno avuto successo con una serie di condizioni neuropatiche come dolore neuropatico e convulsioni.

Studio francese, RLS, sindrome delle gambe senza riposo

Se soffri di insonnia a causa di RLS, ti consigliamo di prendere ceppi con più THC. Per i pazienti che richiedono un rapido sollievo dai sintomi di RLS, si raccomanda l'inalazione di cannabis. D'altra parte, se hai bisogno di un sollievo più duraturo, puoi usare cibo o tinture. Puoi anche vedere che a MicroDose potrebbe essere adatto a te. Ma potrebbe essere necessario cercare di capire il metodo di somministrazione perfetto e la dose giusta per iniziare a lavorare in modo efficace.


tag: diabeteStudioMedicinaCosa ce di nuovoParkinson
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.