close
legale

L'Himachal Pradesh prevede di consentire la coltivazione della cannabis medica

Himachal Pradesh

I funzionari dell'Himachal Pradesh hanno in programma di emanare una legge che consentirà la coltivazione

Alti funzionari del governo in Himachal Pradesh in India intendono promuovere una legge che consentirebbe la coltivazione di cannabis per scopi medici e industriali un dichiarato Il primo ministro Jai Ram Thakur in risposta alla risoluzione presentata venerdì all'assemblea statale dal deputato del BJP Ramesh Dhawala.

Himachal Pradesh a prendere in considerazione la politica per legalizzare la cultura

Secondo Thakur, uno degli aspetti negativi della cannabis è che rimane pericolosa per i giovani mentre d'altra parte se la produzione di cannabis è sotto il controllo del governo, sarà più facile controllarne l'uso. Ha detto che la cannabis non è solo "intossicante" in uso, ma può anche essere utilizzata in alcuni prodotti per scopi medicinali. Inoltre, va notato che nell'Himachal Pradesh i semi di canapa e la cannabis vengono utilizzati durante le feste e in occasione di molti momenti della vita.

leggere :  Malta prescrive cannabis medica a 1900 persone

Il primo ministro si è detto favorevole alla concessione di uno status legale alla coltivazione della cannabis. Ha dichiarato di aver presentato egli stesso una risoluzione al riguardo il 24 giugno 2004 durante la giornata d'iniziativa parlamentare in assemblea. Ha detto che al di là dei partiti politici, la maggior parte dei parlamentari all'epoca era favorevole all'adozione di una legislazione in tal senso. Questo è ancora il caso oggi, ha aggiunto Thakur.

Ha detto che gli stati di Gujarat e Uttarakhand hanno sviluppato regole per la coltivazione della cannabis ai sensi della legge NDPS, mentre la legge NDPS è allo studio in Madhya Pradesh e Manipur. Ha detto che la posizione e il clima dell'Himachal Pradesh sono in gran parte favorevoli alla coltivazione della cannabis. In una situazione del genere, la coltivazione della canapa può diventare un mezzo importante per rafforzare l'economia rurale dello stato.

Nel dicembre 2020, l'India ha votato per rimuovere la cannabis dall'elenco delle droghe più pericolose, ma ancora oggi è una sostanza vietata in India. Le discussioni sulla legalizzazione, anche se spesso si svolgono in un paese in cui possono esserci centinaia di milioni di fumatori e la cultura associata alla pianta è molto antica e persino quasi sacra, spesso non riesce a portare avanti gli atti. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare presto, almeno in Himachal Pradesh, dove il governo dello stato prevede di attuare una politica che consentirà la coltivazione legale della cannabis, per scopi medici e industriali.

leggere :  La FDA esprime sostegno alla depenalizzazione

lettura : Cos'è Charas e come lo faccio?



tag: charasIndialegge
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.