close

Elenco dei principali cannabinoidi di cannabis

La cannabis produce una varietà di composti noti come cannabinoidi, molti dei quali non sono stati rilevati in nessun'altra pianta. Quanti esattamente? È difficile da dire. Vedrai spesso persone che dicono che ci sono dozzine o anche più di 100 cannabinoidi prodotti dalla cannabis. Ma è difficile conoscere la cifra esatta. La maggior parte di loro sono presenti a livelli molto bassi, specialmente nei prodotti di cannabis commerciali. Il che rende difficile per gli scienziati rilevarli con precisione. Il punto importante è che ce ne sono molti ... Ecco i principali cannabinoidi:

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi

8 Principali acidi di cannabinoidi prodotti dalla cannabis

La cannabis non produce direttamente cannabinoidi. Di cui il più famoso associato alla pianta, il THC e CBD. Invece, sintetizza diversi acidi cannabinoidi. queste gli acidi cannabinoidi devono essere "attivati" (decarbossilati), di solito a caldo, per dare i composti THC o CBD.

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi

Ma oltre al THCA e al CBDA, ci sono una serie di acidi cannabinoidi correlati che possono essere prodotti dalla cannabis. Questi sono:

  • CBGA (Acido cannabigerolico)
  • THCA (Acido A9-tetraidrocannabinolico)
  • CBDA (Acido cannabidiolico)
  • CBCA (Acido cannabichromenico)
  • CBGVA (Acido cannabigerovarinico)
  • THCVA (acido tetraidrocanabivinico)
  • CBDVA (Acido cannabidivarico)
  • CBCVA (Acido cannabichromevarinico)
THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi
Percorso di biosintesi che porta alla produzione di acidi cannabinoidi.

THCA e CBDA sono di solito i cannabinoidi più abbondanti nei ceppi. Gli altri sono normalmente presenti a livelli molto più bassi. I principali acidi cannabinoidi includono CBGA, THCA, CBDA e CBCA. Il CBGA è il composto di partenza che gli enzimi nella pianta usano per produrre gli altri tre. Oltre a questi, esiste un numero uguale di composti "V" corrispondenti con strutture chimiche leggermente più corte: CBGVA, THCVA, CBDVA e CBCVA.

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi

Non si sa che gli acidi cannabinoidi producano effetti psicoattivi come il THC. Ma hanno una varietà di proprietà interessanti. Ad esempio, molti acidi cannabinoidi hanno proprietà antibiotiche o insetticide. Questo è probabilmente correlato al motivo per cui la cannabis produce questi composti in primo luogo: difenditi.

leggere :  Il THC può aiutare a regolare il ritmo circadiano e l'invecchiamento

I cannabinoidi vegetali sono costituiti da acidi cannabinoidi

I cannabinoidi vegetali sono costituiti da acidi cannabinoidi. Quando gli acidi cannabinoidi sono esposti all'energia termica, perdono la parte "A" e si trasformano in cannabinoidi vegetali neutri anziché acidi.

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi
Esempi di decarbossilazione, THCA convertito in THC.

Dopo la decarbossilazione, ciascuno degli acidi cannabinoidi fornisce un composto cannabinoide corrispondente:

  • CBG (Cannabigerolo)
  • rilevabile (Δ9-tetraidrocannabinolo)
  • CBD (Cannabidiolo)
  • CBC (Cannabichrome)
  • CBGV (Cannabigerivarin)
  • THCV (Tetraidrocannabivarina)
  • CBDV (Cannabidivarina)
  • CBCV (Cannabichromevarin)

La maggior parte dei cannabinoidi non ti prenderà. Il THC è l'unico cannabinoide vegetale di cui si è certi di avere chiari effetti psicoattivi. Alcune prove lo suggeriscono Il THCV può anche avere effetti psicoattivi, sebbene possa dipendere dalla dose. Tuttavia, come la maggior parte degli altri cannabinoidi vegetali, il THCV di solito non è presente in quantità significative nelle varietà commerciali e nei prodotti a base di cannabis.

La maggior parte dei cannabinoidi non aumenta (alta)

Sebbene la maggior parte dei cannabinoidi vegetali non siano di per sé psicoattivi, la loro presenza può influenzare il modo in cui il THC ti colpisce. Il miglior esempio è il CBD. Sebbene non ti sballi da solo, il CBD influenza il modo in cui il THC interagisce con i recettori CB1 nel tuo sistema endocannabinoide e quindi può influenzare esattamente il modo in cui un prodotto a base di cannabis ti influenza.

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi
Olio di CBD, presto considerato il miglior olio del mondo!

Le Il THCV può anche influenzare gli effetti del THC. A dosi relativamente basse, il THCV sembra diminuire la capacità del THC di attivare i recettori CB1, come il CBD. Tuttavia, a dosi relativamente elevate, il THCV può iniziare a attivare i recettori CB1, come il THC. La dose esatta che consumi può influenzare notevolmente il modo in cui un composto ti influenza.

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi

Ma poiché il THCV e altri cannabinoidi meno noti sono generalmente meno abbondanti nella cannabis, sono stati studiati molto meno. Abbiamo ancora molto da imparare sui loro effetti sugli esseri umani.

leggere :  Cannabicromene CBC . giovanile e sinergico

E il THC può trasformarsi in CBN

Un altro cannabinoide vegetale di cui potresti aver sentito parlare è il cannabinolo (CBN). Questo è un altro esempio di cannabinoide vegetale che non è sintetizzato direttamente dalla cannabis. Al posto di quello, Il CBN è un prodotto di decomposizione del THC. Questo è il motivo per cui i prodotti floreali più vecchi tendono ad avere più CBN, specialmente se non conservati correttamente. Nel corso del tempo e dell'esposizione agli elementi, il THC si scompone gradualmente in CBN.

THC, CBD, cannabinoidi, principali cannabinoidi

È stato osservato che il CBN causa una maggiore sedazione se combinato con il THC. Potrebbe anche averes proprietà anticonvulsivanti (anti-convulsive), antinfiammatorie e antibiotiche. Tuttavia, questo è un altro esempio di un cannabinoide vegetale non studiato e c'è ancora molta strada da fare prima di essere sicuri dei suoi effetti precisi.


tag: acido cannabidiolicoCBCSistema endocannabinoide
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.