close
Usi e controindicazioni

Lupus e olio di CBD

olio di cbd

Il lupus, noto anche come lupus eritematoso sistemico, è una malattia autoimmune cronica che provoca dolore e infiammazione alle articolazioni, ai muscoli e alla pelle e colpisce anche molti organi. Nel caso di una malattia autoimmune, il sistema immunitario attacca le parti sane del corpo, come se rispondesse a una minaccia. Poiché il corpo lavora contro se stesso, le malattie autoimmuni sono spesso difficili da trattare.

La causa esatta del lupus non è nota, ma può essere causata da una serie di fattori come la pubertà, il parto, la menopausa, un virus o l'assunzione di determinati farmaci. Il lupus è più comune nelle donne che negli uomini ed è più diffuso nelle etnie nere e asiatiche.

Non esiste ancora una cura per il lupus. Piuttosto, i trattamenti riguardano la gestione dei sintomi che possono andare e venire o essere costanti.

I sintomi del lupus possono essere lievi, moderati o gravi. Loro capiscono :

  • dolori muscolari e articolari
  • stanchezza, spesso estrema
  • eruzioni cutanee - un segno distintivo del lupus è un'eruzione cutanea a forma di farfalla sul naso, sulle guance e talvolta sulla fronte.

Sintomi meno comuni del lupus:

  • mal di testa
  • eruzioni cutanee causate dall'esposizione della pelle alla luce
  • alta temperatura
  • ulcere della bocca
  • la perdita di capelli

Per le persone con lupus eritematoso, può essere difficile trovare modi per far scomparire i sintomi. Ottenere una diagnosi corretta è il primo passo per trovare modi per gestire i sintomi. Spesso, il lupus può non essere diagnosticato perché alcuni dei suoi sintomi hanno somiglianze con altre condizioni.

Opzioni di trattamento del lupus tradizionale

Uno dei modi più comuni per trattare il lupus è con i farmaci. Potrebbe essere :

  • farmaci antinfiammatori, come l'ibuprofene.
  • Gli steroidi sono spesso usati per trattare il dolore e l'infiammazione associati al lupus, così come le eruzioni cutanee.
  • medicinali che agiscono sul sistema immunitario abbassando la quantità di anticorpi nel sangue. Questi farmaci sono generalmente utilizzati nei casi gravi di lupus.

Sebbene i farmaci possano fornire sollievo, il loro uso a lungo termine non è raccomandato e possono causare effetti collaterali indesiderati.

Un altro modo per gestire il lupus è adottare misure preventive per prevenire le riacutizzazioni. Ciò include l'uso quotidiano di una crema solare ad alto fattore di protezione e il coprirsi al sole.

È anche utile scoprire cosa scatena il lupus. Ad esempio, lo stress a volte può far divampare i sintomi. Mantenere lo stress al minimo, prendersi del tempo per rilassarsi, seguire una dieta sana e fare esercizio regolarmente può aiutare a gestire i sintomi.

leggere :  Olio di CBD per l'epilessia

L'assunzione di integratori alimentari aiuta a prendersi cura della propria salute generale. Per le persone con lupus è importante assumere abbastanza vitamine, in particolare la vitamina D. La vitamina D proviene dalla luce solare. La vitamina D proviene dalla luce solare e questo può essere basso nelle persone con lupus perché devono evitare un'eccessiva esposizione al sole.

Integratori come l'olio di CBD sono anche utili nella gestione del lupus e sono a alternativa naturale a determinati farmaci. L'uso dell'olio di CBD può significare che le persone si affidano meno ai farmaci per alleviare il dolore, riducendo potenzialmente altre forme di farmaci.

Olio di CBD per il lupus

Il CBD, o cannabidiolo, è un cannabinoide naturale che si trova nelle piante di canapa. La canapa è un membro della famiglia delle piante di cannabis, proprio come la marijuana. Tuttavia, le due piante sono molto diverse nel loro contenuto di cannabinoidi e le piante di canapa non fanno sballare i consumatori. L'olio di CBD può essere utilizzato in sicurezza, anche a dosi elevate, e non produce una sensazione di euforia. Anche l'olio di CBD è ben tollerato e produce pochissimi, se non nessuno, effetti collaterali.

La ricerca sul CBD, il lupus e i suoi sintomi ha prodotto alcuni risultati interessanti, soprattutto quando si tratta di ridurre l'infiammazione. Uno studio condotto da ricercatori dell'Università della Carolina del Sud e della Columbia School of Medicine ha scoperto che "i cannabinoidi sopprimono la risposta infiammatoria e quindi alleviano i sintomi della malattia". uso di cannabinoidi come il CBD.

Il CBD è anche noto per essere un potente antidolorifico e le persone con dolore cronico spesso cercano alternative naturali per ridurre la loro dipendenza da antidolorifici prescritti o da banco. Con un numero crescente di prove documentate e aneddotiche sul CBD e sul sollievo dal dolore, ha senso che il CBD sia anche utile nel ridurre i livelli di dolore associati al lupus.

Un altro studio ha esaminato come controllare la risposta immunitaria utilizzando il CBD. Afferma: "Considerando tutti gli studi condotti sulle risposte immunitarie e sull'infiammazione, i dati dimostrano in modo schiacciante che il CBD è immunosoppressivo e antinfiammatorio". può aiutare a regolare la risposta del sistema immunitario e ridurre i sintomi.

Come con qualsiasi farmaco o integratore, è essenziale trovare il dosaggio ottimale per i migliori risultati. Il dosaggio del CBD per il lupus varia da persona a persona, poiché è necessario prendere in considerazione fattori come età, peso, altezza e altro. Per trovare il miglior dosaggio di CBD, il nostro calcolatore di dosaggio CBD ti dà una raccomandazione personale in pochi minuti. Per ottenere una dose iniziale accurata, inserisci solo alcuni dettagli su di te e sulla tua condizione e il risultato apparirà sullo schermo. Lo inviamo anche al tuo indirizzo email per riferimento.

leggere :  Gli effetti del CBD

Se stai cercando di provare l'olio di CBD per il lupus, ottenere l'olio della migliore qualità garantirà gli effetti più terapeutici. Acquista CBD solo da marchi di fiducia che utilizzano canapa biologica e dove puoi vedere l'analisi di laboratorio per ogni lotto realizzato. Questo ti darà un olio di CBD di alta qualità, di migliore qualità e più potente.

Il CBD è un integratore utile a supporto del trattamento del lupus perché è sia un antinfiammatorio che un immunosoppressore. Inoltre, le sue proprietà antidolorifiche lo rendono ancora più utile come trattamento alternativo, riducendo la necessità di farmaci antidolorifici. Più ricerche su CBD e lupus si sviluppano, più impareremo a conoscere il suo potenziale nel trattamento delle malattie autoimmuni.
Cosa devi sapere sull'olio di CBD e sul lupus

Cos'è il lupus?

Il lupus è una malattia autoimmune che provoca infiammazione e dolore. Colpisce le articolazioni, i muscoli e la pelle e può colpire anche organi come cuore e reni. La causa del lupus può essere dovuta a farmaci, all'inizio della pubertà o della menopausa, a un'infezione virale o alla mancanza di una causa evidente.

Quali sono i sintomi del lupus?

I principali sintomi del lupus sono dolore alle articolazioni e ai muscoli, estrema stanchezza ed eruzioni cutanee. Le eruzioni cutanee del lupus possono essere trovate ovunque sul corpo, ma sul viso di solito assumono la forma di una farfalla sulle guance e sul naso. Altri sintomi del lupus possono includere mal di testa, afte, aumento della temperatura e perdita di capelli.

L'olio di CBD cura il lupus?

Non esiste una cura per il lupus, ma l'olio di CBD può aiutare a gestire i sintomi. Il CBD è un noto antinfiammatorio e immunosoppressore. È anche efficace nell'alleviare il dolore.
Qual è il miglior dosaggio di olio di CBD per il lupus?

Il dosaggio di CBD che fornisce la migliore terapia per il lupus dipenderà dall'individuo. Ci sono molti fattori che determinano un dosaggio efficace, come sesso, età, altezza, peso e gravità dei sintomi.
fonti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2828614/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7173676/


Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.