close
salute

Marijuana: efficacia contro l'asma

marijuana efficace contro l'asma 10

Trattamento efficace della cannabis per l'asma

I ricercatori hanno a lungo lavorato per combattere questo problema di salute pubblica attraverso una serie di test che prevedono l'uso di cannabinolo (CBD) e tetraidrocannabinolo (THC). I primi risultati sono conclusivi; suggerendo che il CBD è un trattamento efficace per ridurre al minimo l'infiammazione degli asmatici. Le cosiddette malattie atopiche, di cui l'asma è una delle più frequenti; quelli che causano un individuo l'esperienza immediata di reazioni altamente allergiche influenzano circa 20% della popolazione mondiale ... |

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis

asma

L'asma è un'infiammazione cronica la cui prevalenza nel mondo è cresciuta rapidamente dagli anni 1970. L'asma è considerata il risultato di una complessa combinazione di fattori ambientali e genetici.

Il medico non dovrebbe curare la malattia, ma il paziente che ne soffre. - Maimonide The Treatise on Asthma (1138-1204)

L'asma è una malattia respiratoria cronica a causa di un'infiammazione transitoria dei bronchi che reagisce in modo eccessivo a determinati fattori. Quindi, questa infiammazione è responsabile per l'ostruzione bronchiale.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
Ostruzione bronchiale

La mancanza di respiro acuta è il sintomo dell'asma più comune. Ma l'asma può anche provocare rigidità al petto, difficoltà a respirare profondamente, respiro affannoso, mancanza di respiro, o una tosse che non passa.

"

Omero, nell'Iliade, nel canto XV, “Risveglio e rabbia di Zeus” usò per la prima volta la parola “asma”, per designare “l'atroce soffocamento” di cui soffrì Ettore, disteso nella pianura.

La malattia è spiegata da tre meccanismi caratteristici

  • Infiammazione con edema dell'epitelio bronchiale
  • broncocostrizione da broncospasmo
  • iperattività bronchiale (cronica o meno) manifestata da un'aumentata secrezione di muco. In particolare a causa di un rimodellamento delle prime vie respiratorie.

ambiente

Gli inneschi ambientali supposte contengono inquinanti, allergeni come acari della polvere o muffe, fumo di tabacco e l'esposizione a sostanze potenzialmente nocive come formaldeide e ftalati in PVC.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
Inquinamento industriale: tumori e asma più forti tra gli abitanti di Fos-sur-Mer.

Fattori ambientali estrinseci possono portare a ipermetilazione o ipometilazione. Pertanto, l'uno o l'altro può influenzare la capacità della cellula di dividersi normalmente. Il carattere ereditario dell'individuo associato all'esposizione a un'endotossina (ambiente) innesca l'asma.

"Un bambino che vive in una città occidentale, evolvendosi in un ambiente molto igienico, pulito ad esempio con prodotti antibatterici, e che ha predisposizioni genetiche all'asma è un candidato ideale per lo sviluppo di questa malattia, soprattutto se ha un giorno un'infezione virale respiratoria »Quota Fabrice Bureau

genetico

Vari studi hanno isolato più di 25 geni correlati all'asma, molti dei quali riguardano la risposta immunitaria. È il caso delle cellule T immunitarie, che svolgono un ruolo cruciale nella regolazione dell'infiammazione,

leggere :  L'olio di cannabis aiuta i bambini con paralisi cerebrale

I cambiamenti ereditari nelle cellule T possono essere un fattore importante per aumentare la prevalenza della malattia in tutto il mondo. Questo potrebbe spiegare perché l'asma non è stata coerente nella storia dell'umanità - quindi, l'ipersensibilità di queste cellule è in gran parte responsabile dello sviluppo della malattia. la malattia.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
L'aumento dell'asma è dovuto a fattori ambientali, ma anche genetici (storici)

È stato dimostrato che i meccanismi epigenetici influenzano la differenziazione dei linfociti T. O il cannabidiolo CBD (non psicoattivo) è noto per avere affinità con i recettori CB2 sulle cellule T immunitarie.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
Le cellule T sono una popolazione di globuli bianchi che nascono nel timo.

Il sistema endocannabinoide

Il ruolo del sistema endocannabinoide nell'asma e la risposta immunologica in generale è di grande interesse per i ricercatori. Studi risalenti agli anni 1970 hanno determinato che il THC (tetraidrocannabinolo) ha un effetto broncodilatatore, provocando un effetto stimolante ed euforizzante. Le applicazioni terapeutiche conosciute sono elencate dall'associazione internazionale per la cannabis medica includono depressione, malattie autoimmuni e infiammazioni e disordini broncodilatatori.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
Durante lo sforzo, il corpo genera endocannabinoidi. È endorfina (il alto) del corridore..

“Il medico deve preoccuparsi che il malato e il sano siano a disposizione felice; devono evitare le emozioni che causano disturbi e disturbi. Questo è essenziale per il recupero del paziente e soprattutto nei casi di guarigione mentale come ipocondria, depressione e malinconia. »Nel Trattato sull'asma (VIII, 2) Maimonide

CBD per l'asma

Recentemente un nuovo studio (con l'approvazione del Comitato Etico dell'Università Brasiliana "Extremo Sul Catarinense" e in collaborazione con "NIH Guide for the Care" e l'uso di animali da laboratorio ') mostra che il CBD induce una riduzione di due tipi di citochine; noto come Tp e Th2.

leggere :  Cannabis contro l'eccessiva nausea e vomito durante la gravidanza

Il trattamento con CBD è stato efficace nel ridurre i livelli di citochine. Lo studio suggerisce anche che il CBD può influenzare una riduzione dei principali stimoli all'ipersecrezione di "muco", un altro sintomo principale sperimentato dai malati dâ € ™ asma. Inoltre, le conclusioni dello studio sono compatibili con quelle dello studio Ribero. Ciò dimostra che il CBD è un potente immunosoppressore con proprietà anti-infiammatorie. Il CBD (cannabidiolo), inverte parzialmente gli effetti del THC e provoca un effetto rilassante o addirittura sedativo.

Comunemente, gli studi concludono che il THC e il CBD inibiscono la produzione di citochine e interleuchina 10 (un agente antinfiammatorio) nelle cellule T in vitro. Questo può essere cruciale nello sviluppo dell'infiammazione polmonare come l'asma. Si noti che il tasso di cannabinoidi può variare notevolmente da una pianta all'altra ... |

L'effetto broncodilatatore

Durante l'età d'oro della civiltà islamica medievale, i medici arabi scoprirono le proprietà diuretiche, antiemetiche, antiepilettiche, analgesiche (antidolorifiche) e antipiretiche e antinfiammatorie della cannabis medica. Medicina che è stata dimostrata con vari metodi di ingestione, comeolio di cannabis. Ma fumare cannabis ha dimostrato di essere il più efficace nell'immediato futuro.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
Ventolin allevia, ma non guarisce

Tuttavia, si raccomanda di evitare materiali non cannabinoidi, come monossido di carbonio e acido cianidrico, ecc. Inoltre, la vaporizzazione (emette vapori, piuttosto che combustione) è un metodo per inalare sostanze chimiche. più sicuro e anche più efficiente. Scegli un vaporizzatore portatile, che funziona in modo molto simile a un inalatore. Ciò consente ai composti attivi di penetrare in profondità nei polmoni, anche con danni ai polmoni.

Asma, asma allergico, asma sintomo, asma e covid, asma da cannabis, asma da cannabis, cannabis asmatica, asma da cannabis medica, rimedio a base di cannabis per l'asma, olio di cannabis per l'asma, cannabis buona per l'asma, crisi d'asma cannabis, curare l'asma cannabis
Actaea Racemosa o erba di San Cristoforo

Si consiglia di utilizzare una pianta sana, per scegliere le varietà di cannabis giuste in base al tipo di sintomo da alleviare. Tuttavia, la cannabis non è l'unica medicina tradizionale che può essere somministrata fumandola. L'erba di San Cristoforo (A. racemosa) è un altro spruzzo occasionale per alleviare i sintomi asmatici.

"Il piacere estetico, i giochi e l'intrattenimento hanno un'influenza positiva sulla salute, poiché molte malattie sono scomparse per il semplice fatto di gioia" Maimonide Nel Trattato sull'asma (VIII, 2)


tag: MedicinaRicerca
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.