close

Come utilizzare DWC per una crescita più rapida e rendimenti più elevati

Soprattutto per i principianti: la cultura delle acque profonde (DWC) è un tipo di idroponica dove vengono coltivate piante le cui radici sono immerse in una soluzione nutritiva aerata.

Cos'è DWC?

Se sei un coltivatore alle prime armi, parole come "Deep Water Culture" non significano molto per te. Il sistema idroponico DWC è uno dei più semplici da montare e può produrre ottimi risultati a un prezzo contenuto e senza troppi sforzi.

Ecco una grande opportunità per imparare il metodo idro DWC e consentire ai principianti di giocare con una crescita idroelettrica veloce e di alta qualità.

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

Panoramica

Rispetto alla coltivazione nel terreno, l'idroponica sembra più complessa ma non lo è. L'unico grande inconveniente di questo sistema è la sua sensibilità alla mancanza di ossigeno che può portare all'asfissia delle radici. In un sistema DWC, le radici sono sospese in una soluzione ben ossigenata di acqua e sostanze nutritive.

Questa soluzione ha tre componenti essenziali:

Oxygène : Le radici sono immerse nell'acqua e non nel terreno, l'acqua deve essere ben ossigenata affinché la pianta non anneghi. Questo viene fatto usando una pompa d'aria e una pietra porosa.
Acqua : Come se coltivassi nel terreno e innaffiassi le tue piante tutto il tempo: questo è uno dei motivi per cui l'idroponica è così vantaggiosa: non avrai mai più bisogno di annaffiare.
Nutrimento : Terreno di buona qualità contiene tutti i micro e macro nutrienti di cui una pianta ha bisogno per sopravvivere e prosperare. Dal momento che non abbiamo terreno, dobbiamo integrare l'acqua ricca di ossigeno con sostanze nutritive per far crescere le nostre piante.

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

Comprendi i concetti di energia idroelettrica e quanto bene ti si adatta.

La classica "coltura in acque profonde" consiste in un contenitore con un coperchio (preferibilmente di colore nero), una tazza a rete in cui viene posta la piantina (si consiglia di utilizzare una tazza di 9 cm o più di diametro) , un substrato di idrotrone (un letto per la crescita idroponica), una pompa d'aria e una pietra di ossigeno.

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

In questo metodo, la pianta riposa in una ciotola di crescita con un'apertura dedicata sul coperchio del serbatoio (che è anche il serbatoio dell'acqua stessa) e un contenitore riempito con la soluzione nutritiva (acqua + fertilizzante). All'interno del contenitore sono presenti una pietra dell'ossigeno e una pompa d'aria che arricchisce l'acqua di ossigeno, che favorisce il corretto consumo dei valori nutritivi presenti nell'acqua da parte delle radici della pianta.

leggere :  La cannabis nel Metaverso?

Tuttavia, i suoi svantaggi includono una sensibilità alla mancanza di ossigeno che può portare al marciume radicale e quindi una necessità quotidiana di manutenzione.

Cosa devi sapere sulla crescita in DWC?

Come tutti i metodi idroponici, si consiglia vivamente di utilizzare acqua di alta qualità per controllare e bilanciare così i livelli di pH.

Poiché le radici delle piante sono costantemente nell'acqua, sono esposte e più sensibili ai cambiamenti e alle deviazioni dalle misurazioni consigliate. La crescita ideale richiede quindi un ambiente perfetto, combinato con la verifica quotidiana.

Tieni presente che il tasso di crescita del DWC non influisce quando le tue piante sono pronte per il raccolto. Una crescita rapida si tradurrà in piante più grandi con cime sporgenti, ma avranno comunque bisogno di un normale tempo di fioritura. Ci sarà anche poco rischio che insetti e altri parassiti li invadano.

Ossigenazione delle radici

Nei sistemi idroponici, le radici delle piante possono assorbire molto più ossigeno dall'aria perché non vengono compattate dal "suolo". Questo è il motivo per cui le pietre aeree sono così importanti. Poiché le radici ricevono molto più ossigeno, possono rimanere umide e non subire le conseguenze come se fossero inondate in applicazioni non idroponiche.

Collegati a una pompa d'aria, creano bolle costanti nella soluzione nutritiva e forniscono ossigeno direttamente alle radici, determinando una crescita esplosiva in condizioni adeguate.

Tuttavia, è importante notare che l'acqua non deve toccare il terreno in cui è posta la radice dove viene seminato il seme per evitare la decomposizione. Le bolle d'acqua che salgono in superficie dalla base schizzeranno abbastanza da far prosperare le radici della pianta nell'acqua arricchita.

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

In un ambiente ricco di ossigeno come il sistema DWC, lo sviluppo delle radici è relativamente veloce e uno dei piaceri della crescita è che la visualizzazione della rete di radici cresce rapidamente fino a diventare una radice bianca molto impressionante. .

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

Se fai tutto bene, le piante coltivate in un sistema DWC (o la maggior parte dei sistemi idroponici) cresceranno almeno il 15% più velocemente. Ho visto la mia lattuga crescere quasi due volte più velocemente nel mio raccolto in acque profonde rispetto al mio giardino all'aperto.

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

Tuttavia, puoi anche coltivare pomodori, peperoni e anche frutti più grandi come lo squash.

leggere :  Una delle isole più affascinanti della Nuova Zelanda si unisce all'industria della cannabis medica

DUE BENNE SONO MIGLIORI DI UNA

L'esperto di cultura Leggi Lancia descrive in dettaglio la costruzione di un sistema di coltivazione in acque profonde a due tazze: poco costoso, semplice, economico, elegante, a bassa manutenzione e molto efficace per ottenere una crescita esplosiva delle piante.

Cultura in acque profonde, crescita idraulica, ossigeno, nutrienti, coltura in acque profonde

Un sistema tipico include vasi a rete e le radici vengono alimentate dal basso con una soluzione di ossigeno ricca di sostanze nutritive. La maggior parte dei sistemi DWC utilizza solo un secchio, questo è stato progettato in modo che vi sia un secchio aggiuntivo per facilitare il processo di alimentazione. Ci sono molti vantaggi in questo. Prima di tutto, la tua pianta crescerà alta e pesante e crescerà come una ScrOG "Schermo verde", che crea ancora più pressione al ribasso. Non dovresti dover sollevare la pentola a rete ogni volta che devi aggiungere sostanze nutritive o acqua. Inoltre, la zolla riempirà il secchio e sposterà la maggior parte dell'acqua al suo interno. Con questo sistema a due tazze, tutto ciò che devi fare è sollevare il coperchio del secchio non vegetale e apportare le tue aggiunte e regolazioni.

Questo serbatoio aggiuntivo ti permetterà anche di partire per qualche giorno senza danneggiare la pianta. È possibile lasciarlo fino a sette giorni in piena fioritura e sperare in una pianta sana e felice quando torni.

Consulenza tecnica

Poiché i due secchi sono collegati da un piccolo tubo, dovrai prestare attenzione alle misure in PPM (La parte per milione è un milionesimo è un modo per misurare la quantità di minerali) quando si aggiungono sostanze nutritive. I secchi si equilibrano, ma occorrono diverse ore prima che il gradiente di concentrazione si stabilizzi. Fai sempre la media di ciò che aggiungi con ciò che è già presente e ci sono due variabili da considerare: concentrazione e volume. Aggiungo da 1 a 000 ppm una volta che il sistema a due pozzetti è attivo e funzionante (con un aumento graduale della concentrazione in un periodo di tre o quattro giorni), quindi tengo d'occhio i cambiamenti di ppm. ricorda che la pianta utilizza l'acqua più velocemente dei nutrienti, quindi ci saranno momenti in cui vorrai solo aggiungere acqua.

Una volta che la tua pianta è a posto e le bolle spruzzano le tue radici, sta a te scegliere dove vuoi coltivarla o che tipo di luce vuoi usare. Questo è un sistema molto malleabile che può essere coltivato in un armadio o in un altro spazio, puoi usare una piccola tenda da coltivazione con una lampada al sodio ad alta pressione da 450 W, ma i LED o le CFL faranno il trucco. 'Astuccio. Buona produzione.


tag: Agricoltura / GrowsemeIdroponica : coltivazione fuori terra utilizzando un substrato neutro come la fibra di cocco. nutrientePiantagioneSCROGtecnologia
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.