close
salute

Unguento di cannabis fatto in casa

Unguento alla cannabis

Unguento di cannabis fatto in casa - Con la sua popolarità tra i pazienti, la cannabis medica sta arrivando nel tuo armadietto dei medicinali

 La popolarità degli unguenti alla cannabis applicati da percorso topico (locale), acquista slancio e simpatia verso tutti coloro che soffrono di vari problemi della pelle come psoriasi con dermatite, creme che aiutano anche ad alleviare il dolore a livello locale. Come funziona e come si prepara un unguento del genere "made in house"?

Creme e lozioni a base di cannabis

Lozioni e creme contenenti cannabis sono illegali, anche detenute sotto licenza medica; tuttavia, questo tipo di prodotto sta guadagnando terreno negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei. Effettivamente sono progettati attraverso un concentrato di cannabis, per diffondersi direttamente alla fonte del problema.

La maggior parte delle creme attive si basa sull'olio di cocco o sul burro di karité. In generale, queste sono le migliori creme per il trattamento dei problemi della pelle, vengono assorbite più velocemente e in modo più efficace per alleviare il dolore.

Unguento di cannabis fatto in casa

Con creme ad alto contenuto di grassi, in particolare i cannabinoidi (ingredienti attivi nella cannabis) THC e CBD, vengono assorbiti nel flusso sanguigno attraverso i pori della pelle Intervengono i recettori dei cannabinoidi CB1 e CB2, che si distribuiscono in tutto il corpo. Così assorbita da questi recettori, l'unzione agisce efficacemente e localmente contro il problema medico.

Unguento

Questo processo viene assorbito principalmente attraverso i polmoni dal fumo o dall'evaporazione della sostanza, ma il suo livello di impatto è relativamente basso per le lesioni localizzate. La cannabis è usata per pazienti con problemi di pelle, artrite e dolori locali simili.

leggere :  Piante medicinali associative

Oltre a questi usi, studi condotti negli Stati Uniti hanno dimostrato che l'unguento alla cannabis è un trattamento efficace in condizioni infiammatorie gravi come herpes, il MRSA; casi in cui la prevalenza di antibiotici ha scarso o nessun effetto ...

Ricetta Unguento alla Cannabis “Made in House”

La preparazione di una crema di cannabis fatta in casa è relativamente semplice e richiede poche attrezzature. Tuttavia, è necessario sottoporsi a un preciso processo preparatorio, per evitare un risultato finale eventualmente difettoso:

Unguento di cannabis fatto in casa
  • 450 grammi di olio di cocco o burro di karité
  • 28 grammi di foglie e steli di cannabis o 8 grammi di infiorescenza
  • 30-50 grammi di cera d'api (cera)
  • Oli essenziali (profumo a scelta)
  • Cucchiaino di olio di vitamina E (antiossidante che aiuta nella conservazione e nella salute della pelle)

Nota: piccole quantità di cannabis possono essere adattate specificamente alle tue esigenze

Attrezzatura necessaria:

  • fornello lento
  • Garza per filtrazione
  • Grande contenitore
  • imbuto
  • Contenitore con coperchio impermeabile (contenitore)

Indicazioni:

1. Sciogliere l'olio di cocco o il burro di karité nella pentola a cottura lenta a fuoco basso (ricorda: riscaldare sempre l'olio alla temperatura più bassa).

leggere :  Il comitato di esperti ANSM per la cannabis medica

2. Tritare la cannabis e mescolarla con il grasso fuso della pentola a cottura lenta.

3. Cuocere l'olio e la cannabis a fuoco basso per 12-24 ore. Preparati per una lunga attesa e ricordati di non lasciare il tuo piano di lavoro incustodito ...

4. Controlla il colore della soluzione in qualsiasi momento e quando ottieni una tinta marrone-verde, è pronto ^^

Unguento di cannabis fatto in casa

5. Passare la soluzione attraverso una garza in un contenitore e comprimere saldamente ciò che rimane nella garza per estrarre tutto il liquido.

6. Sciogliere la cera in una grande casseruola a fuoco basso.

7. Aggiungere lentamente e gradualmente l'olio di cannabis insieme alla cera.

8. Rimuovere il composto dalla padella e lasciarlo raffreddare fino a quando non si sarà indurito come una crema. Quindi aggiungere un altro cucchiaino di cera d'api.

9. Una volta raggiunta la consistenza desiderata, aggiungere olio di vitamina E (massimo 4 misurini) e guarnire con gli oli essenziali a scelta.

10. Dopo il raffreddamento parziale, l'unguento viene trasferito in un contenitore di conservazione (configurazione ermetica e liquida e lasciarlo raffreddare completamente prima dell'uso.

Unguento di cannabis fatto in casa

Si consiglia di conservare la crema in un luogo fresco e ombreggiato, ad esempio nell'armadietto dei medicinali (senza refrigerazione). In linea di principio, l'unguento non ha una data di scadenza, ma annota la data di preparazione ^^

Trova prodotti a base di cannabis fatti in casa


tag: MedicinaMedico e ParafarmaceuticoSostituzione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.

I commenti sono chiusi.