close
Cultura

Ottimizza le dimensioni della cannabis

ottimizzare le dimensioni della cannabis 12

Ottimizza l'altezza delle tue piante di cannabis e perché

Uno dei problemi affrontati dai coltivatori indoor è la prognosi per l'altezza delle loro piante ... Se hai scelto una sativa (o anche un ibrido sativa), potresti considerare che la pianta raggiungerà dai 1,80 ai 2,40 piedi, XNUMX m di altezza (se le condizioni di crescita lo consentono). Ma potrebbero essere troppo alti per la tua configurazione indoor ... Le dimensioni della cannabis forniscono un migliore controllo dell'altezza e migliorano la produzione quando vengono coltivate con molte varietà di ceppi.

Altezza limite: supercropping

I coltivatori di varietà autofiorenti (autofiorenti) non avranno bisogno di questo consiglio. Il loro programma di crescita è troppo stretto e la maggior parte delle varietà non raggiungerà più di quattro piedi di altezza ... Per altri, la parte particolarmente difficile è che le piante spesso ti faranno credere che rimarranno gestibili in altezza. E anche alla 1,20a settimana di crescita vegetativa, le tue piante possono ristagnare, raggiungendo solo un'altezza molto bassa ... Ovviamente, una potatura più grande è in gran parte possibile con lampade a potenza maggiore. Ma non fraintendermi, quando inizia l'inizio della fioritura, le tue piante inizieranno a raggiungere il cielo !!

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Zamal non potato, all'inizio della fioritura ...

In una notte la tua pianta impiegherà alcuni centimetri, continuerà ad allungarsi in questo modo fino a quando i boccioli fioriranno e si formeranno. Ma a quel punto sarà troppo tardi per potare senza sacrificare seriamente la resa del tuo prossimo raccolto. La chiave è pianificare tutto in anticipo. Regola l'altezza delle tue piante mentre hanno ancora 1 o 2 settimane per svilupparsi nella fase vegetativa. Questo darà alle piante il tempo di riprendersi da piccoli traumi di potatura. E farà in modo di estendere le gemme dai nodi inferiori della pianta verso la luce. Durante la fioritura, questi nuovi "steli" diventano fiorite opere d'arte, e successivamente, calici a gloria della coltivazione della marijuana ...

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Taglia Zamal

La dimensione della cosiddetta cannabis "apicale"

Per prima cosa, cerca il bocciolo terminale (testa principale), estrailo in modo pulito. Non confondere il termine "gemma", che nell'anatomia vegetale si riferisce ad un'appendice fogliare in crescita attiva con il termine gergale "bocciolo" per i baccelli maturi (calici) della pianta di marijuana. Quindi ... Devi allungare con attenzione quel bocciolo terminale, tirarlo fuori. Per non danneggiare le foglie inferiori o il fusto. L'idea è di "reindirizzare" le energie delle piante "stimolando" i due germogli inferiori verso l'alto e verso l'esterno. Ciò mantiene la maggior parte della pianta, controllandone l'altezza.

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Prima, tira fuori il bocciolo ...

Non aver paura di tirare delicatamente le foglie nella parte superiore della pianta. In effetti, non si rompono così facilmente, le piante di cannabis sono resistenti. Quando hai trovato il bocciolo terminale, devi tagliarlo e nel modo più pulito possibile. Usa un piccolo set di forbici pre-disinfettate (cutter, tagliaunghie, forbici in vendita nei growshop). Meglio tagliare due volte che tagliare brutalmente, e soprattutto per non danneggiare la canna. Quindi dai un'occhiata da vicino e fai attenzione! Per colture di grandi dimensioni (e piante di grandi dimensioni), dovrai spogliare la parte superiore della tua pianta, con cesoie da giardino ...

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Dopo, tagliala nel modo più pulito possibile

Per quanto riguarda la chioma delle piante Sativa, va notato che è necessario un secondo taglio superiore (vedi due gemme principali) per mantenerle entro i limiti verticali. Esempio per Zamal, che tenderebbe a diffondersi attivamente su tutti i lati. Una vera (incontrollabile) sorpresa ti aspetta se non moltiplichi i suoi rami secondari, controllandone le dimensioni ...

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Nascita di due strati superiori, raccomandata per la coltivazione Sativa

Moltiplica i rami secondari (dimensione FIM)

Questa tecnica (simile alla potatura apicale) mira a moltiplicare i rami secondari controllandone la lunghezza, principalmente quelli laterali. Viene fatto sulle gemme delle punte dei rami più lunghi (circa 2/3 della pianta). Ovviamente procedete dolcemente come prima, e dopo qualche giorno si formeranno nuovi rami (più vicini al tronco) e nuove gemme.

Ottimizza le dimensioni della cannabis
La dimensione FIM è un gradino sopra ...

Più rami ha la pianta, più gemme può produrre. Dopo che la punta principale e le secondarie sono state potate, le auxine della pianta si distribuiscono nei rami rimanenti e nuovi. Vale a dire che la potatura apicale e la potatura FIM è specifica per ottenere una pianta madre.

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Zamal tagliato e trellised (Supercropping)

Il pizzicotto

Lo scopo della pinzatura è dirigere un po 'il vigore della tua pianta, in modo da ottenere dei bei boccioli, ma senza potarla. Questo per limitare la perdita di energia che si verifica quando il piede emette aste laterali. O, in particolare, quando la tua pianta diventa eccessivamente alta. Il pizzicamento della cannabis è simile a quello di una pianta di pomodoro, la rimozione del "goloso".

Ottimizza le dimensioni della cannabis

Il pizzicamento è un'ottima tecnica per avere una bella vela uniforme. Pizzicando regolarmente le tue piante, durante la crescita e all'inizio della fioritura, otterrai infatti piante di altezza uniforme. Ciò faciliterà la coltivazione e aumenterà la produzione finale. Pizzicare con le punte delle unghie (pulite !!) non appena compaiono i boccioli nelle ascelle del fusto principale e questo, per tutto il periodo di coltivazione. Lascia sullo stelo solo le foglie principali e le gemme in via di sviluppo. Inoltre, pizzica le aste laterali che hanno origine nell'ascella dell'asta. Dovrebbe essere mantenuto solo il gambo principale e questo per tutta la crescita.

Ottimizza le dimensioni della cannabis
Tronco scoppiato dopo una presa intensiva ...

Non esaurire la tua pianta con il compito (la fatica del pizzicotto), non essere violento. E soprattutto, mai innaffiare il fogliame dopo questa operazione! Storia per evitare un gran numero di malattie ...


tag: Agricoltura / GrowMarijuanaPiantagione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.