close
Lifestyle

Johnny Depp: "Ho dato la cannabis a mia figlia" sostenendo di essere un padre responsabile

Rivelazione: ho dato la cannabis Lily-Rose quando aveva solo 13 anni

Proprio come il miliardario britannico, Richard Branson che raccomanda ai genitori di " fuma una canna con tuo figlio"Johnny Depp avrebbe ammesso di aver dato un po 'del suo drink alla figlia di 13 anni perché sapeva che era" affidabile e di buona qualità "quando ha testimoniato all'Alta Corte del Regno Unito. 

Secondo diversi resoconti dei media, l'uso di droghe di Depp è stato discusso nell'ambito della sua azione legale contro il giornale. Il Sole , che lo ha accusato di aver picchiato la sua ex moglie Amber Heard. 

Ho dato a mia figlia Lily-Rose cannabis quando voleva provarla per la prima volta, perché era "affidabile e di buona qualità".

Ha detto alla corte che credeva di essere un "genitore responsabile". La star ha detto che non voleva che sua figlia adolescente fumasse marijuana in un ambiente incontrollato e "si impegnasse in una sorta di follia paranoica", e che sapeva che la sua scorta era "degna di fiducia".

Alla domanda sull'incidente durante la sua causa per diffamazione contro The Sun questo pomeriggio, il signor Depp ha negato di aver "incoraggiato" l'uso di cannabis di sua figlia e ha detto di essere "coinvolto" nella decisione.

"Mia figlia aveva 13 anni e come tutti sappiamo alle 11, 12 e 13 quando vai a una festa del liceo ti avvicinano persone che vorranno darti da bere perché bevono a 12 e 13. 12, prendono la cocaina a 13 e 12, fumano marijuana a 13 e XNUMX, prendono ecstasy e molte droghe ", ha detto.

“Mia figlia era a una festa e qualcuno le ha passato il sigillo. Aveva solo 12 anni e ha detto che non sapeva cosa fare. Dissi: "Ascolta, tesoro, se sei a una festa e qualcuno ti porge la canna, prendi la canna dalla persona e passala alla persona successiva." Per favore, non cercare di drogarti con persone che non conosci ”.

Era preoccupato che l'erba venisse mescolata con altre sostanze

Depp ha detto che ha supplicato suo figlio di fidarsi di lui e di venire a trovarlo quando era pronta a provare l'erba. pour la première fois. L'attore hollywoodiano avrebbe insistito: "È una questione di sicurezza, è un padre preoccupato per sua figlia in questo tipo di situazione".

leggere :  Un'IA per diagnosticare la salute delle piante

“Voglio che si fidi di me. Se mia figlia ha detto che era pronta, era pronta. Volevo assicurarmi che le impostazioni fossero corrette, accendere la TV, riempire il frigorifero di gelato, creare una situazione in cui l'esperienza fosse il più piacevole possibile. " 

Depp ha detto di aver discusso della decisione con la madre di Lily Rose, la sua ex Vanessa Paradis, prima di andare avanti. Ha respinto le accuse secondo cui "incoraggiava" l'uso di droghe di sua figlia. 

Depp ha ammesso di aver preso "tutte le droghe conosciute" ma ha continuato a negare di aver aggredito Heard, riferendosi in particolare all'affermazione di The Sun nel 2018 di aver picchiato le donne.

Parlando direttamente con l'avvocato Sasha Wass QC, ha aggiunto: “Se non ti piace, rispetto i tuoi pensieri, ma sto crescendo mia figlia e sono un genitore responsabile, per quanto mi riguarda. Preferisco che sia onesta con me e non mi nasconda nulla.


tag: adolescentecelebritàeducazioneprevenzionestella
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.